Hellas Verona-Lazio 0-3, il tabellino: show di Immobile

334

Hellas Verona-Lazio: probabili formazioni, risultato e tabellino in direttaIl tabellino di Verona-Lazio 0-3 il risultato finale, doppietta di Ciro Immobile e rete di Marusic nella ripresa.

VERONA – Tutto semplice per la Lazio che, dopo la sconfitta casalinga contro il Napoli, torna a vincere e lo fa passeggiando a Verona con un secco 3-0. Protagonista della vittoria sempre Ciro Immobile che nel primo tempo realizza una doppietta arrivando a quota otto in questo campionato. Nella ripresa ritmi molto bassi ma la Lazio trova anche la terza rete col primo centro in Serie A di Marusic. Con questo successo la squadra di Inzaghi sale a 13 punti in classifica mentre la compagine di Pecchia, contestata durante il match, resta a quota uno.

RISULTATO FINALE: HELLAS VERONA-LAZIO 0-3 (primo tempo 0-2)

TABELLINO:

Hellas Verona: (4-3-3): Nicolas; Romulo, Hearteaux, Caracciolo, Souprayen (46′ Cerci), Zaccagni (46′ Kean), Zuculini, Fossati, Bearzotti, Pazzini, Valoti (71′ Lee). Allenatore: Pecchia

Lazio: (3-5-1-1): Strakosha, Patric, Luiz Felipe, Radu, Marusic, Parolo, Leiva (83′ Di Gennaro), Lulic, Lukaku (67′ Murgia), Luis Alberto, Immobile. Allenatore: Inzaghi

Reti: 24′ Immobile (L), 40′ Immobile (L), 60′ Marusic (L)

Ammonizioni: Parolo, Marusic (L), Kean, Fossati (V)

Espulsioni:

Recupero: 0′ nel primo tempo, 2′ nel secondo tempo

Stadio: Marc’Antonio Bentegodi

Hellas Verona-Lazio 0-3, il tabellino: show di Immobile

(attendere il caricamento. Se non visualizzi correttamente il testo utilizza il link senza AMP)

Dopo cinque partite la squadra allenata da Pecchia ha soltanto due punti in classifica, frutto dei pareggi ottenuto a Crotone e mercoledì scorso nell’impegno casalingo contro la Sampdoria.

I biancocelesti  sono invece sesti a quota 10 e devono riscattare la brutta sconfitta per 1-4 rimediata tra le mura amiche dal Napoli.

La gara è stata affidata al signor Irrati della sezione di Pistoia. Lo Cicero e Gori saranno gli assistenti, con Chiffi come quarto uomo. I responsabili del Var saranno Gavillucci e Valeriani.

Sono 21 i precedenti al Bentegodi tra le due compagini, con il bilancio di 9 vittorie per i padroni di casa, 9 pareggi e 3 affermazioni degli ospiti. L’ultima sfida risale alla stagione 2015/2016 quando la Lazio si impose per 1-2.

QUI VERONA – Pecchia dovrà fare a meno di sei giocatori infortunati: Fares, Felicioli, Ferrari, Franco Zuculini, Brosco e Bianchetti. Rientra,  invece, Souprayen che ha scontato il turno di squalifica. Probabile il modulo 4-2-3-1 con Nicolas in porta e difesa composta dalla coppia centrale Caracciolo-Heurtaux e da Caceres e Souprayen sulle fasce. Buchel e Zuculini in mezzo. Valoti, Romulo e Verde sulla trequarti con Pazzini centravanti.

QUI LAZIO  – Se l’infermeria del Verona piange, di certo non ride quella della Lazio. Con De Vrij, Bastos, Wallace e Basta fermi ai box, in difesa é vera e propria emergenza. Probabile che scenda in capo dal 1′ minuto Luiz Felipe a coudivare Patric e Radu. Fuori anche Milinkovic-Savic e Nani ancora in fase di recupero. Occasione per Marusic di partire titolare sulla fascia destra. Probabile il modulo 3-5-1-1. Quindi Strakosha tra i pali e tridente difensivo composto da Patric, Radu, Luiz Felipe. In mezzo al campo il trio formato da Lukas Leiva, Parolo e Lulic e da Marusic e Lukaku sulle fasce. Davanti Luis Alberto a sostegno di Immobile.

Le probabili formazioni

HELLAS VERONA (4-2-3-1): Nicolas, Caceres, Caracciolo A, Herteaux, Souprayen, Zuculini B., Buchel, Valoti, Romulo, Pazzini, Verde. A disposizione: Silvestri, Coppola, Zaccagni, Bearzotti, Lanier, Fossati, Fares, Cerci, Valoti, Kean, Lee. Allenatore: Fabio Pecchia

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha, Patric, Radu, Luiz Felipe, Marusic, Lucas Leiva, Parolo, Lulic, Lukaku, Luis Alberto, Immobile. A disposizione: Vargic, Guerrieri, Crecco, Murgia, Di Gennaro, Caicedo, Nani. Allenatore: Simone Inzaghi

Arbitro: Massimiliano Irrati della sezione di Pistoia

Assistenti: Lo Cicero – Gori

Quarto Uomo: Chiffi

Var: Gavillucci

Assistente var: Valeriani

Stadio: Marc’Antonio Bentegodi di Verona

Articoli correlati