Aequilibrium Cup-Trofeo delle Regioni 2024: definite le semifinali

36 0
aequilibrium cup
Aequilibrium Cup – Credit: FIPAV

CORIGLIANO-ROSSANO (CS) – È da poco terminata una nuova e intensa giornata a Corigliano-Rossano (CS), sede dell’Aequilibrium Cup-Trofeo delle Regioni 2024. La manifestazione, giunta alla terza giornata di gare, ha visto quest’oggi disputare la seconda fase in entrambi i tabelloni; partite che hanno dunque delineato la griglia delle semifinali in programma nella giornata di domani.

TABELLONE MASCHILE

Veneto, Lombardia, Lazio, Emilia Romagna, sono queste le quattro formazioni che si sfideranno nel torneo maschile con l’obiettivo di accedere in finale.

Il Veneto (12 punti) è riuscito a superare la Toscana (25-15, 25-23) e la Campania (25-22, 25-18) concludendo così la seconda fase al comando del Girone A2 (Pool A). Stesso discorso per il Lazio (9 punti), inserito nel Girone B2 e autore di due convincenti vittorie su Piemonte e Calabria, superate rispettivamente 25-13, 25-22 e 25-23, 25-12. L’Emilia Romagna (9 punti), invece, pur perdendo contro la Sicilia (25-15, 12-25, 19-17) il primo match del Girone C2 (Pool A) e vincendo la seconda uscita contro l’Abruzzo, superato al terzo set 26-28, 25-20, 15-13, è riuscita comunque a mantenere il quarto posto nella classifica avulsa. Il quadro delle semifinaliste del tabellone maschile si è poi chiuso con la Lombardia, compagine che si è invece assicurata un posto tra le migliori quattro rappresentative regionali italiane in virtù del 2-0 (27-25, 25-15) inflitto alle Marche e del 2-1 (21-25, 25-13, 19-17) ai danni della Puglia, chiudendo di fatto la seconda fase in testa al Girone D2 (Pool A). La parola passa ora al campo: da Veneto-Emilia Romagna, e da Lombardia-Lazio usciranno dunque le due finaliste dell’Aequilibrium Cup-Trofeo delle Regioni 2024.

Le semifinali dal quinto all’ottavo posto vedranno invece opposte Calabria e Abruzzo, e Puglia contro Sicilia. Le semifinali dal nono al dodicesimo posto vedranno invece protagoniste in campo la Campania contro il Piemonte, e le Marche contro la Toscana.

Questa invece la classifica dal tredicesimo al ventunesimo posto nella Pool B: Alto Adige, Trentino, Liguria, Friuli Venezia Giulia, Umbria, Basilicata, Sardegna, Valle d’Aosta e Molise.

IL CALENDARIO

27 GIUGNO

SEMIFINALI 1/4° POSTO
Ore 9, Palazzetto F. Calabrò: Veneto-Emilia Romagna
Ore 9, Polo Liceale: Lombardia-Lazio

SEMIFINALI 5/8° POSTO
Ore 9, Palazzetto Dello Sport “Brillia”: Calabria-Abruzzo
Ore 9, Palestra Ist. Falcone E Borsellino: Puglia-Sicilia

SEMIFINALI 9/12° POSTO
Ore 9, Liceo Majorana: Campania-Piemonte
Ore 9, Palestra I.I.S. Green Falcone E Borsellino: Marche-Toscana

TABELLONE FEMMINILE

Grande bagarre anche nel torneo femminile. Le quattro rappresentative regionali che domani si sfideranno nelle gare valevoli l’accesso in finale sono il Lazio, l’Emila Romagna, la Lombardia e il Veneto.

La formazione laziale ha dominato il Girone A2 (Pool A) dopo i due successi consecutivi ottenuti contro l’Abruzzo (25-10, 25-11) e contro le Marche (25-20, 25-7); l’altra compagine ad aver centrato le semifinali è la l’Emila Romagna in virtù delle vittorie nel Girone B2 contro Piemonte (25-18, 25-23) e Campania (25-17, 25-22). Due vittorie e conseguente pass per le semifinali anche per il Veneto; decisivi per la qualificazione sono state le vittorie nel Girone C2 ottenute contro la Calabria (25-21, 25-18) e contro il Friuli Venezia Giulia (25-9, 23-25, 15-11). A completare il quadro delle semifinaliste nel tabellone femminile è stata la Lombardia; per il team vincitore del TDR 2022 quest’oggi sono arrivate due importanti conferme contro Sardegna e Toscana, superate rispettivamente 25-16, 25-13 e 25-15, 25-14, nella prima e nella seconda uscita del Girone D2. Lazio-Veneto e Lombardia-Emilia Romagna saranno dunque le due semifinali che domani alle 15.30 accenderanno il pomeriggio di Corigliano-Rossano.

Le semifinali dal quinto all’ottavo posto saranno Friuli Venezia Giulia-Campania e Toscana-Marche, mentre Piemonte-Sardegna e Abruzzo-Calabria ci scontreranno invece nelle semifinali dal nono al dodicesimo posto.

Nella Pool B, questa invece la classifica dal tredicesimo al ventunesimo posto: Umbria, Trentino, Liguria, Puglia, Sicilia, Basilicata, Alto Adige, Molise e Valle d’Aosta.

IL CALENDARIO

27 GIUGNO

SEMIFINALI 1/4° POSTO
Ore 15.30, Palazzetto F. Calabrò: Lazio-Veneto
Ore 15.30, Polo Liceale: Lombardia-Emilia Romagna

SEMIFINALI 5/8° POSTO
Ore 15.30, Palazzetto Dello Sport “Brillia”: Friuli Venezia Giulia-Campania
Ore 15.30, Palestra Ist. Falcone E Borsellino: Toscana-Marche

SEMIFINALI 9/12° POSTO
Ore 15.30, Liceo Majorana: Piemonte-Sardegna
Ore 15.30, Palestra I.I.S. Green Falcone E Borsellino: Abruzzo-Calabria

DIRETTA STREAMING

Tutti match dell’Aequilibrium-Cup Trofeo delle Regioni sono trasmessi in diretta streaming sul canale YouTube della Federazione Italiana Pallavolo (QUI la playlist dedicata alla manifestazione). Il sito trofeodelleregioni.it, darà invece ampio risalto alle gare con news in tempo reale, gallery fotografiche e live score da tutti i campi.