Ag. Vargas: ”Se chiama la Juve non si può dire di no”

Sul Corriere Fiorentino di oggi si dà ampio spazio all’interesse (presunto) della Juventus per Juan Manuel Vargas. Il giocatore, in vacanza in Perù, attende e si è limitato a ribadire nei giorni scorsi: “A Firenze sto bene, lì ho trovato la mia dimensione”.

Uno dei suoi manager, Gustavo Ghezzi, però è appena sbarcato a Milano e in questi giorni tenterà di intavolare una trattativa: “La Juve è sempre la Juve, se chiamasse sarebbe impossibile dire no” sono le parole dell’agente. Prima di chiudere per Krasic o dare l’assalto a Vargas, però, i bianconeri hanno bisogno di vendere. Solo dopo si tornerà alla carica. Il prezzo Marotta lo conosce bene: la clausola è di 28 milioni e per meno di 20 la trattativa non partirebbe nemmeno.

[Simone Bargellini – Fonte: www.violanews.com]