L’Argentina vince la Coppa del Mondo Qatar 2022, battuta la Francia ai rigori

1518

Argentina Francia cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Argentina – Francia di Domenica 18 dicembre 2022 in diretta: non è bastata una tripletta a Mbappé per dare il successo, dal dischetto più precisa l’Albiceleste

LUSAIL – Domenica 18 dicembre 2022, all’International Iconic Stadium di Lusail, l’Argentina di LionelScaloni e la Francia di Didier Deschamps si contenderanno il titolo iridato nella finalissima dei Mondiali del Qatar 2022; calcio di inizio alle 16 ore italiane.

Indice

Cronaca con commento della partita e tabellino

RISULTATO FINALE: ARGENTINA - FRANCIA 4-3 dcr (3-3)

SEQUENZA RIGORI

MONTIELLLL!!!! RETE!! RETE!!! RETE!!! Conclusione alla destra di Lloris spiazzato! L'ARGENTINA E' CAMPIONE DEL MONDO! Terzo titolo conquistato dall'Albiceleste. Lacrime di gioia di Scaloni e della sua squadra che ha visto per due volte gli avversari farsi sotto. Rigori fatali per Mbappé e company ma onore e merito anche per gli sconfitti. Termina qui la diretta di una delle più entusiasmanti partite del Mondiale, vi ringraziamo per aver seguito le nostre dirette che vi hanno accompagnato dalla fase a gironi fino a questa finale. Vi aspettiamo per le prossime dirette sempre su Calciomagazine

Kolo Mouani RETE! Forte e centrale. 3-2

Paredess!!! 3-1 Argentina a un passo dalla coppa! Palla alla destra di Lloris che intuisce ma non arriva

Tchouameni dal dischetto FUORI!!!! Palla larga alla destra del portiere!!! 2-1

è il turno di Dybala RETE!! Rasoterra centrale ma Lloris si butta alla sua sinistra. 2-1

Coman... PARATO!!! Palla alla destra di Martinez che vola a salvare. 1-1

tocca a Messi RETE con brivido! Rasoterra leggermente centrale Lloris non ci arriva. 1-1

parte prima la Francia, c'è Mbappé RETE! Palla alla destra di Martinez che intuisce, sfiora ma non salva. 0-1

ultimo atto di questa partita epica, si parte con i rigori

2° TEMPO SUPPLEMENTARE

20' l'arbitro fischia la fine anche dei supplementari, 3-3 da sogni tra Argentina e Francia. Ci sarano i rigori!

20' finale palpitante con Mpabbé che indossa il mantello e in area supera tre avversari ma sull'ultimo è sfortunato nel rimpallo e viene anticipato al momento della conclusione!

19' contropiede Argentina, Messi dal fondo pennella per Lautaro e sul primo palo. Colpo di testa a lato! 

18' ASSURDO!!! KOLO MOANI in area libero conclude da due passi, miracolo con il piede in spaccata per Martinez!!!

17' verticalizzazione di Messi per Lautaro che in area viene chiuso da uno straordinario Lloris ma c'è l'offside

16' due cambi: da una parte Disasi per Koundé e dall'altra Dybala per Tagliafico

15' 3 minuti di recupero

15' KOLO MOUANI!! Brivido nell'area dell'Argentina. Cross tagliato di Mbappé per Kolo Moani, leggero tocco di testa e palla di poco sul fondo!

14' angolo per l'Argentina, Messi batte con traiettoria a centroarea ma allontana la difesa

12' MBAPPE'!!!! 3-3 PAZZESCOOOO!! Dal dischetto glaciale il 10 d'oro dei francesi palla alla destra di Martinez spiazzato! TRIPLETTA e festa argentina rimandata

11' RIGORE PER LA FRANCIA!!! INCREDIBILE!!! Conclusione dell'attaccante e tocco con un braccio per Montiel! Nessun dubbio per l'arbitro

10' lascia il campo Mac Allister per Pezzella prima dell'angolo per i francesi

9' percussione di Camavinga steso da Paredes, giallo giusto per lui e punizione Francia

8' lascia in campo Varane per Konaté

6' con questa rete Messi pareggia i conti con Mbappé e in virtù del maggior numero di assist finirebbe avanti nella classifica marcatori

5' c'è ancora speranza per la Francia in questo suo disperato finale

3' MESSI!!!! ARGENTINA IN VANTAGGIO!!!! Lancio per Lauraro che scambia con Messi, conclusione in area sul primo palo dell'interista, paratone di Lloris ma nulla può sul tap in del numero 10 nonostante il tentativo disperato di Upamecano sulla linea ma suona, la palla ha varcato la linea! Il VAR conferma la regolarità dell'azione

1' lancio per Montiel, appena dentro l'area Lloris lo anticipa in fallo laterale. Sugli sviluppi tiro improvviso sul primo palo di Messi con Lloris di pugni sul fondo ma niente angolo perchè viene segnalato un fuori gioco a Fernandez

si riparte!

due cerchi davanti alle panchine, tensione altissima a precedere gli ultimi 15 minuti di gioco

1° TEMPO SUPPLEMENTARE

16' si va al cambio campo, tutto pronto per il secondo tempo supplementare

16' imbucata con un pallonetto in area per Lautaro che in area calcia di poco a lato su ottima opposizione ancora di Upamecano che forse aveva anche toccato la sfera, niente angolo

15' doppia occasione Francia! Decisivo Upamecano su Lautaro in scivolata per la conclusione da due passi quiindi dal limite prova al volo Montiel ma Varane di testa sulla traiettoria e palla sopra la traversa! Sul corner nulla di fatto

12' lascia il campo un pò zoppicando De Paul, dentro Paredes. Lascia il campo Alvarez per Lautaro Martinez

10' fallo su Fofana, Montiel lo trattiene per la maglietta. Solo punizione. Sugli sviluppi conclusione di Fofana respinta quindi Messi costretto a toccarla in angolo. Sugli sviluppi ha buon gioco la difesa ma tutto fermo per posizione di fuorigioco per Varane

8' cross di Coman per Mpabbé, interviene Romero che riesce ad alleggerire per Martinez

5' in campo Fofana per Rabiot

3' buon recupero di Camavinga su Messi che nell'azione è anche un pò scivolato, costretto al fallo

2' conclusione dal limite di Mac Allister ma rasoterra abbondantemente a lato

si riparte!

dentro Montiel per Molina nell'Argentina

reazione insperata della Francia che in due minuti ha raddrizzato una gara dove aveva subito quasi completamente il gioco avversario. Altri 30 minuti di passione per decidere chi conquisterà la Coppa. Saranno sufficienti? Lo scopriremo fra pochi istanti

SECONDO TEMPO

53' non c'è più tempo! L'arbitro fischia la fine dei tempi regolamentari. 2-2 tra Argentina e Francia, si prosegue con i tempi supplementari!

52' MESSI!!! Conclusione terra aria centrale dal limite dell'area, colpo di reni di Lloris ad alzare sopra la traversa! Nulla di fatto sul corner con Acuna che spende bene il giallo a fermare il contropiede. L'arbitro forse avrebbe potuto vedere lo sviluppo dell'azione prima di intervenire

51' fallo in attacco di Tagliafico, prova a chiudere in avanti la Francia

50' verticalizzazione di Mbappé per Kolo Mouani ma viene chiuso in area!

49' giallo per Giroud dalla panchina, il giocatore aveva protestato

48' spunto di Mbappé che arriva fino al limite ma conclusione verso la porta con deviazione della difesa. Sull'angolo ancora spunto della Francia, fallo al limite su Coman, l'arbitro lascia giocare perchè la palla va sui piedi di Rabiot e rasoterra bloccato dal portiere

47' punizione dalla trequarti per Mbappé, palla in area ma allontana la difesa

46' fischiato un fallo in attacco a Mbappé, con questa doppietta Mbappé scavalca nella classifica marcatori proprio Messi

45' 8 minuti di recupero

45' fallo di Romero su Thuram al limite ma vien assegnato un fallo laterale

42' giallo per simulazione in area di Thuram! Grandi proteste dei giocatori francesi, sembra ottima la visione dell'arbitro

41' adesso è la Francia che ha il pallino del gioco, un pò nervosa l'Argentina che sembrava aver messo in ghiaccio la coppa

39' altra ripartenza Francia, cross di Mbappé per Kolo Muani che in area non arriva sul pallone grazie a contrasto di Tagliafico

36' MBAPPE'!!!! INCREDIBILE PAREGGIO DELLA FRANCIA!!! Uno due micidiale dei francesi che si sono accesi all'improvviso e in due minuti rimettono in discussione il Mondiale! Azione di prima in verticale con un dai e vai di con Thuram per il bomber abile in area in scivolata a concludere con il destro, diagonale chirurgico alla sinistra di Martinez

35' MBAPPE'!!! ACCORCIA LA FRANCIA!!! E' arrivata la scintilla a rendere più emozionante e incerto questo finale. Conclusione bassa alla destra di Martinez che intuisce, tocca leggermente la sfera che lo supera

33' RIGORE PER LA FRANCIA!!! Fallo netto di Otamendi su Kolo Muani in area su improvvisa verticalizzazione

31' problemi per Coman che zoppica in campo per adesso prosegue

30' troppi errori in impostazione della Francia, manca una buona circolazione palla per creare degli spunti offensivi degni di nota

28' blocco di Tchouameni irregolare, punizione per l'Argentina

27' conclusione a giro con il destro dal limite di Fernandez ma centrale, blocca Lloris

26' doppio cambio per la Francia: dentro Coman per Griezmann e Camavinga per Theo Hernandez

23' altro cross basso di Theo Hernandez per Thuram ma troppo corto, interviene la difesa

21' Theo Hernandez crossa forte e basso in area per Thuram, svirgola sul primo palo Otamendi e palla in angolo. Nulla di fatto sui suoi sviluppi

19' lascia il campo Di Maria per Acuna

18' Messi in verticala per Alvarez, passaggio di prima a centroarea per Mac Allister ma ottimo anticipo con i piedi in scivolata di Lloris!

17' cross di Theo Hernandez, sul primo palo domina di testa Romero

15' spunto di Di Maria sulla sinistra, cross basso su velo di De Paul verso il secondo palo per Messi. Controllo e conclusione a lato

14' si alza la bandierina per Mbappé, fischiata una posizione di fuorigioco

13' conclusione in area di Alvarez, rasoterra sul primo palo bloccato in due tempi da Lloris

12' intervento un pò duro di Mbappé su De Paul, l'arbitro lo grazia dal cartellino e l'attaccante sportivamente si va a scusare

10' ripartenza di De Paul, scappa a Rabiot costretto al fallo. Inflessibile l'arbitro che gli sventola il giallo. Staff medico in campo per verificare le condizioni dell'ex centrocampista dell'Udinese

9' uscita ai 25 metri con i piedi di Martinez che ha giocato da libero rischiando qualcosina

7' angolo di Griezmann dalla destra d'attacco, blocca in presa sicura Martinez

4' verticalizzazione di Messi per Di Maria, apertura per De Paul ma la sua conclusione in area rasoterra è centrale e blocca Lloris

1' Fernandez prova l'imbucata per Mac Allister ma viene anticipato da Lloris

Argentina e Francia nuovamente a centrocampo, questa volta è l'Albiceleste a partire

ben ritrovati al secondo tempo del match, Argentina e Francia a caccia del terzo titolo della Coppa del Mondo. Ricordiamo il Brasile ne ha 5 mentre Germania e Italia 4

PRIMO TEMPO

52' l'arbitro dice che basta così per il primo tempo, 2-0 all'intervallo a favore dell'Argentina che ha per larghi tratti dominato contro i francesi decisamente sotto tono rispetto alle consuete prestazioni. Nel finale Deschamps ha inserito Kolo Muani e Thuram per dare un pò di slancio, per adesso la squadra di è vista molto poco in fase di costruzione palla con Mbappé marcato molto bene. Piccola pausa, torniamo a breve per il secondo tempo

52' primo giallo della partita a Fernandez, punito un intervento su Kolo Muani. Punizione di Griezmann verso il secondo palo ma Varan arriva in ritardo e sfera che sfila sul fondo

51' lancio fuori misura di Romero per Di Maria, regalata una rimessaa laterale

47' intervento a gamba tesa di Theo Hernandez su De Paul, punizione per la difesa argentina

44' 7 minuti di recupero

41' Deschamps prova a scuotere i suoi: fuori Dembelé per Kolo Muani e Thuram per Giroud

40' Argentina in controllo del match sulle ali dell'entusiasmo del raddoppio, Francia al momento annichilita a centrocampo, non riesce a reagire

36' DI MARIAAAA!!!! 2-0 ARGENTINAA, CONTROPIEDE MI-CI-DIA-LE!! Azione in verticale da manuale del calcio dalla trequarti difensiva, Messi lancia in profondità Alvarez che prolunga per Mac Allister, quest'ultimo in campo aperto vede libero Di Maria freddo in area a colpire con un diagonale il portiere in uscita!

32' conclusione con l'esterno dal limite Mc Allister ma il suo destro è da rivedere

31' scambio Messi - Alvarez, apertura per Di Maria ma cross verso il secondo palo troppo lungo per tutti

30' angolo di Messi dalla destra d'attacco, sul primo palo anticipa tutti Giroud quindi si alza la bandierina per l'offside di Messi

27' con questo gol Messi supera nella classifica marcatori Mbappé che ha tempo per rimontare

26' buona punizione conquistata da Giroud, irruento l'intervento di Romero che ha rischiato il giallo. Va Griezmann sulla battuta, palla preda della difesa e scontro duro tra Theo Hernandez e Messi per fortuna nessuna conseguenza per i due giocatori. Si riparte con una punizione per l'Albiceleste

25' grande festa sugli spalti ma la partita è appena iniziata. Vediamo se la nazionale di Deschamps saprà reagire, la momento più di una difficoltà nella costruzione dal  basso

23' LIONELL MESSI!!!! VANTAGGIO DELL'ARGENTINA! Dal dischetto freddo il numero 10 che spiazza Lloris calciando alla sua sinistra, rasoterra piuttosto angolato. Un minuto doppiamente importante perchè da questo punti supera 2217 minuti giocati in un Mondiali, secondo record dopo quello del maggior numero di presenze 26

21' RIGORE PER L'ARGENTINA! Giocata di Di Maria dal fondo a superare Dembelé, ingresso in area e spinta ingenua e nessun dubbio per l'arbitro

19' spunto di Theo Hernandez, dai e vai con Mbappé e fallo di Romero. Punizione dal posizione defilata, un corner corto. Batte Griezmann verso il secondo palo morbido per lo stacco di Giroud, volo d'angelo e palla sopra la traversa ma fischiato fallo in attacco su Di Maria

17' De Paul scambia bene con Messi quindi lo scarico per Di Maria che in area calcia con il piede debole e impatta male, pallone sopra la traversa!

16' primo quarto d'ora con un leggero predominio dell'Argentina a centrocampo

14' fuorigioco di rientro per Di Maria, sale bene Koundé

13' prova l'uno due palla a terra tra Rabiot e Mbappé, molto attento Molina a coprire l'uscita bassa di Martinez

11' tutto ok per Lloris che va alla battuta della punizione

9' fischiata una carica a Lloris con Romero intervenuto in ritardo. Il portiere a terra ha bisogno delle cure mediche, gomito alla bocca dello stomaco

7' spunto di Di Maria, palla a De Paul dal limite murato in angolo da Varane

5' tiro da fuori centrale di Mac Allister, blocca a terra Lloris

3' fermato in leggera posizione di Alvarez in area su tentativo di lob per De Paul dal limite molto interessante

2' primo possesso dell'Argentina, pressing alto di Griezmann, costretto al rinvio rapido

sono circa 60mila i tifosi dell'Argentina sugli spalti, una folta rappresentanza come anticipato nel pre partita

si parte! Calcio d'avvio battuto dalla Francia in maglia blu notte, Argentina in maglia biancoceleste

è partito l'ultimo countdown

Argentina e Francia in campo! Ora gli inni nazionali e il fischio d'inizio

allo stadio di Lusail arriva la Coppa del Mondo, sarà l'arbitro Szymon Marciniak a dirigere questo incontro

40 milioni di euro arriveranno alla federazione vincitrice, 35 milioni a chi arriva seconda

Grande partecipazione del pubblico argentino sugli spalti rispetto ai francesi, il countdown sta per terminare

Giornata speciale per Messi che oggi diventa il giocatore con più gare giocate nella storia del Mondiali. Dopo aver raggiunto Matthaus con 25 gettoni è pronto ad arrivare a 26. Più dietro troviamo Klose con 24, l'italiano Paolo Maldini con 23 mentre a 21 troviamo Maradona, Seele e Zmuda

Torna titolare Di Maria, la novità di oggi in casa Albiceleste, in avanti sempre fiducia ad Alverez che in questo mondiale ci ha messo poco a vincere la concorrenza di Lautaro Martinez, inizialmente tra i top 11 di Scaloni

Cari amici lettori di Calciomagazine siamo alla 64esima e ultima gara dei Mondiali 2022, benvenuti alla diretta della finale tra Argentina - Francia. La gara che si preannuncia spettacolare e seguiremo da vicino a partire dal fischio d'inizio delle ore 16.

TABELLINO

ARGENTINA (4-4-2): E. Martinez; Molina (dal 1' pts Montiel), Otamendi, Romero, Tagliafico; De Paul (dal 12' pts Paredes), Fernandez, Mac Allister (dal 10' stt German Pezzella), Di Maria (dal 19' st Acuna); Messi, Alvarez. A disposizione: Armani, Rulli, Foyth, Montiel, Paredes, German Pezzella, Acuna, Palacios, Correa, Almada, Gomez, Rodriguez Guido, Dybala, Lautaro Martinez e Lisandro Martinez.. CT: Scaloni.

FRANCIA (4-2-3-1): Lloris; Koundé (dal 16' sts Disasi), Varane (dall'8' sts Konate), Upamecano, Theo Hernandez (dal 26' st Camavinga); Tchouameni, Rabiot (dal 5' pts Fofana); Dembelé (dal 41' st Kolo Muani), Griezmann (dal 26' st Coman), Mbappé; Giroud (dal 41' st Thuram). A disposizione: Mandanda, Areola, Pavard, Disasi, Guendouzi, Kolo Muani, Fofana, Veretout, Saliba, Coman, Konate, Camavinga, Thuram. CT: Deschamps.

Reti: al 23' pt Messi, al 36' pt Di Maria, al 35' e 36' st Mbappé, al 3' sts Messi, al 12' sts Mbappé (rigore)

Ammonizioni: Fernandez, Rabiot, Thuram, Giroud (dalla panchina), Paredes

Recupero: 7 minuti nel primo tempo, 8 minuti nella ripresa, nessuno nel primo tempo supplementare, 3 minuti nel secondo tempo supplementare

Formazioni ufficiali di Argentina – Francia

Scaloni conferma in gran parte la formazione prevista alla vigilia con l’unica novità Di Maria dal primo minuto a centrocampo con De Paul, Fernandez e Mac Allister. In difesa Molina e Tagliafico esterni con Otamendi e Romero centrali mentre in avanti Messi con Alvarez e nuova panchina per Lautaro Martinez. Deschamps recupera tutti gli effettivi con Upamecano a centro della difesa con Varane e terzini Koundé e Theo Hernandez. Sulla mediana dunque si rivede Rabiont con Tchouameni e in avanti trio con Dembelé, Griezmann e Mbappé a supporto di Giroud.

ARGENTINA (4-4-2): E. Martinez; Molina, Otamendi, Romero, Tagliafico; De Paul, Fernandez, Mac Allister, Di Maria; Messi, Alvarez. A disposizione: Armani, Rulli, Foyth, Montiel, Paredes, German Pezzella, Acuna, Palacios, Correa, Almada, Gomez, Rodriguez Guido, Dybala, Lautaro Martinez e Lisandro Martinez.. CT: Scaloni.

FRANCIA (4-2-3-1): Lloris; Koundé, Varane, Upamecano, Theo Hernandez; Tchouameni, Rabiot; Dembelé, Griezmann, Mbappé; Giroud. A disposizione: Mandanda, Areola, Pavard, Disasi, Guendouzi, Kolo Muani, Fofana, Veretout, Saliba, Coman, Konate, Camavinga, Thuram. CT: Deschamps.

Scaloni: “La partita potrebbe essere decisa da altri giocatori”

Il ct argentino parlando dell’ultima partita di Messi ai Mondiali si augura che possa salutare tutti sollevando la Coppa. Il miglior tributo e palcoscenico per congedare un simile campione. Anche oggi potrebbe essere decisivo anche se in campo ci saranno tanti giocatori forti in grado di fare la differenza. Come fermare Mbappé sicuramente con un adeguato lavoro di squadra ma sarà necessario fare lo stesso con i suoi compagni perchè anche grazie a loro che diventa più grande. Non si è sbilanciato sul modulo per la linea difensiva che potrebbe essere a tre o a quattro. Di certo ha in mente quello che potrebbe creare più problemi alla Francia.

Deschamps: “abbiamo l’obiettivo di un altro titolo”

Il ct francese ha sottolineato come entrambe le squadre vogliono questo titolo e che la squadra ha dato tutto per conquistare la finale. Sarà una bella cornice di pubblico ma gli avversari saranno sul campo e non sulle tribune, ci sono le qualità per restare concentrati. Rispetto alla partita del 2018 ci sono sette giocatori che erano presenti e abbiamo tre osservatori che hanno seguire le loro partite ma si aspetta qualcosa di diverso per oggi. Parlando del gruppo ha sottolineato come il virus non è voluto entrare nei dettagli ma sai che i medici hanno lavorato bene e si sono adottate le migliori precauzioni. Quindi ha detto che la nazionale è la cosa migliore capitata in carriera e si sente molto felice in questo ruolo. Ricordiamo che anche in caso di sconfitta avrebbe la possibilità sul rinnovo tuttavia in caso decidesse di lasciare l’incarico potrebbe essere Zinedine Zidane il primo indiziato a succedergli.

L’arbitro

A dirigere il match sarà il polacco Szymon Marciniak, coadiuvato dagli assistenti connazionali Pawel Sokolnicki e Tomasz Listkiewicz; quarto uomo lo statunitense Ismail Elfath. Alla VAR il polacco Tomasz Kwiatkowski.

La presentazione del match

L’estro, il talento e l’esperienza di Messi contro la rapidità, l’esplosività e la freschezza di Mbappè, compagni disquadra al PSG. Ecco come le due squadre si presentano all’appuntamento. L’Argentina si é classificata al primo posto nel  gruppo C con due successi contro Messico e Polonia e una sconfitta nella gara di esordio contro l’Arabia Saudita; agli ottavi di finale ha avuto la meglio sull’Australia col risultato di 2-1. mentre ai quarti di finale é sopravvissuta alla lotteria dei rigori contro l’Olanda. Infine, in semifinale ha travolto la Croazia. Fresca vincitrice della Coppa America, vuole conquistare quel titolo iridato sfuggitole nel 2014 a causa del gol ai supplementari di Mario Götze e archiviare l’eliminazione agli ottavi di finale del 2018 per mano della Francia. Partecipa alla sua sesta finale dei Mondiali, solo la Germania (8) che ne conta di più. Ha già vinto la Coppa nel Mondo nel 1978 in casa e nel 1986 in Messico. Occupa attualmente la quarta posizione della graduatoria mondiale della FIFA. La Francia si é classificata al primo posto nel girone grazie alle vittorie per 2-1 contro Danimarca e per 4-1 contro l’ Australia e nonostante la sconfitta di misura contro la Tunisia nell’ultima giornata. Agli ottavi di finale ha vinto per 3-1 contro la Polonia con doppietta di Mbappé mentre ai quarti ha avuto la meglio sull’Inghilterra grazie alla rete di Giroud sul finale di partita. Infine,in semifinale, è arrivata la vittoria contro il Marocco, firmata Theo Hernandez e Kolo Mouani. I transalpini sono chiamati a difendere il titolo conquistato ai Mondiali di Russia;  hanno raggiunto la finale della Coppa del Mondo per la quarta volta, tutte dal 1998 in avanti e occupano il quarto posto nella graduatoria mondiale FIFA mondiali. Sono tre i precedenti ai Mondiali tra le due rappresentative con il bilancio di due vittorie dell’Albiceleste e una della Francia; sono invece dodici le sfide complessive, con sei affermazioni dell’Argentina, tre pareggi e tre successi dei Bleus. L’ultimo confronto risale agli ottavi di Mondiali di Russia quando la Nazionale di Deschamps si impose per 4-3.

QUI ARGENTINA – Scaloni dovrebbe confermare la formazione inizialmente scesa in camo contro la Croazia e affidarsi al modulo 4-3-3 con Martinez in porta e una difesa a quattro formata dalla coppia centrale Otamendi-Romero e sulle fasce da Molina e Tagliafico. In mezzo al campo De Paul, Fernandez, Paredes e Mac Allister. Davanti Messi e Alvarez.

QUI FRANCIA – In forse Rabiot, Upamecano, già assente nella semifinale contro il Marocco, e Coman, coliti dal virus del cammello. Deschamps dovrebbe rispondere col modulo 4-2-3-1. In porta Lloris, difesa a quattro composta al centro da Varane e Konaté e sulle fasce da Koundé e Theo Hernandez. In mediana Tchouameni e Rabiot. Unica punta Giroud, supportato dai trequartisti Dembélé, Griezmann e Mbappé.

Le probabili formazioni di Argentina – Francia

ARGENTINA (4-4-2): E. Martinez; Molina, Otamendi, Romero, Tagliafico; De Paul, Paredes, E. Fernandez, Mac Allister; Messi, Alvarez. CT: Scaloni.

FRANCIA (4-2-3-1): Lloris; Koundé, Varane, Konaté, T. Hernandez; Tchouameni, Rabiot; Dembelé, Griezmann, Mbappé; Giroud. CT: Deschamps.

Dove vedere la partita in tv e in streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta e in esclusiva su Rai Uno (canale 1 digitale terrestre) e Rai 4K (canale 101 digitale terrestre); in diretta streaming su tablet e smartphone grazie all’app di RaiPlay o direttamente su browser tramite il proprio PC.