Atalanta: il sogno Berardi, lontana la pista Floccari

logo-atalantaAlt, prima di strabuzzare gli occhi e godere come ricci, l’operazione se si farà, andrà in porto per l’anno prossimo, quando i due giovani nerazzurri Baselli e Zappacosta, potrebbero finire in bianconero, ma non è escluso che restino ancora un anno parcheggiati a Bergamo (speriamo non con le quattro frecce), mentre i dirigenti nerazzurri, stanno sfogliando la rosa dei giovani bianconeri, per prenderne uno o due in comproprietà. Chi? I nomi interessanti di proprietà Juventus in giro per l’italia sono parecchi, ma nelle ultime ore, i dirigenti orobici si sono avventati su Berardi: ”Se il Sassuolo dovesse retrocedere, ci date Berardi un anno in prestito?”. Richiesta immaginaria, ma non lontana dalla realtà.

Berardi è un esterno d’attacco, ma sarebbe la spalla ideale per Denis che comunque va per i 33 anni e sarebbe anche ora di trovare un alternativa  che sia anche un sostituto in ottica futura.

FLOCCARI – Su Floccari ci sono Sampdoria, Bologna e Atalanta. La Lazio ha chiesto 3 milioni per il cartellino, cifra decisamente fuori portata per le casse orobiche, ma a fine mercato, la cifra, potrebbe addirittura dimezzarsi. L’Atalanta vigila come il Bologna che potrebbe lasciare partire Bianchi (a Bergamo?).

[Luca Ronchi – Fonte: www.bergamonerazzurra.com]