Bari-Crotone: le probabili formazioni

Seconda trasferta consecutiva per il Bari di Vincenzo Torrente, atteso oggi dal Crotone per la quinta giornata del campionato Bwin. Una gara difficile, e non solo sulla carta. La formazione calabrese, infatti, ha raccolto in casa due successi su due in questo avvio di stagione. C’è, poi, la penalizzazione di due punti subita in classifica: un motivo in più per gli uomini di mister Drago per far bene contro i biancorossi, penalizzati a loro volta dalla Disciplinare della Figc per le note vicende legate ai mancati/tardivi versamenti Irpef 2011/2012. Una gara tra penalizzate, dunque, che cercheranno a tutti i costi di recuperare, quanto prima, il terreno perduto per i motivi di cui sopra.

QUI BARI: Scontate le assenze per infortunio di Ghezzal e Filkor, mister Torrente dovrà fare a meno anche di Altobello, non convocato per Crotone. Il tecnico di Cetara ha, però, un buon motivo per sorridere: scontata la squalifica, Nicola Bellomo è pronto al rietro al fianco di Romizi. In avanti, spazio a Albadoro, di nuovo titolare dopo la panchina di Varese.

Bari (3-4-3): Lamanna; Ceppitelli, Dos Santos, Polenta; Sabelli, Romizi, Bellomo, Defendi; Albadoro, Iunco, Caputo. A disposizione: Pena, Ristovski, Borghese, Sciaudone, Aprile, Galano, Grandolfo.

QUI CROTONE: Problemi di abbondanza per mister Drago, che contro i biancorossi potrà contare su tutta la rosa a sua disposizione.

Crotone (4-2-3-1): PConcetti, Correia, Vinetot(Checcucci), Abruzzese, Migliore(Mazzotta); Eramo, Galardo; Pettinari, Calil, Gabionetta; Ciano. A disposizione: Caglioni, Mazzotta, Checcucci, Maiello, De Giorgio, Torromino, Addae.

[Redazione Tutto Bari – Fonte: www.tuttobari.com]