Bisoli: “Ancora dubbi di formazione, ma Acquafresca ci sarà”

Appena due giorni dal pareggio a reti bianche di Bari e per Bisoli è già vigilia di campionato. Il tecnico emiliano dovrà dosare le forze dei suoi giocatori, attesi dall’ostica prova con la Sampdoria: “Devo valutare le condizioni dei miei giocatori, specie di quelli impiegati domenica, che hanno compiuto un notevole sforzo fisico. Sono ancora più dubbioso del solito. A me piace preparare la partita con cura. Invece stavolta ho avuto soltanto oggi e domani mattina”. L’unico indizio che emerge dalla conferenza stampa riguarda l’attacco: “Acquafresca sarà uno dei titolari”, sentenzia Pierpaolo Bisoli.

Il San Nicola è stato teatro della presunta lite fra il neo-tecnico rossoblù e Andrea Lazzari; il mister cagliaritano spegne però ogni polemica: “Mi spiace per i giornalisti, ma hanno toppato clamorosamente. Non è accaduto nulla di grave, e non è nemmeno vero che un giocatore abbia fermato un’eventuale sostituzione. Non mi faccio influenzare da nessun giocatore e faccio le mie scelte unicamente in base a ciò che vedo in campo e nell’interesse del Cagliari”.

I liguri si presenteranno in Sardegna senza Antonio Cassano: “E’ un grandissimo giocatore, ma prepararemo la partita a prescindere dalla sua presenza. Non so dire se sarà un vantaggio perchè chi andrà in campo darà il massimo per non farlo rimpiangere”. A guidare i blucerchiati Domenico Di Carlo, per cui Bisoli esprime grandi parole di stima: “Mi piace molto, fa giocare bene le sue squadre e viene dalla gavetta come il sottoscritto. Gli auguro tutte le fortune, ma a partire da giovedì”.

[Francesco Strazzera – Fonte: www.tuttocagliari.net]