Bologna – Lazio 0-2: in gol Luiz Felipe e Lulic

898

Bologna-Lazio

Diretta di Bologna – Lazio. Successo dei laziali che hanno condotto il match con autorità, rischiando poco, inguaiando ulteriormente i rossoblù in classifica

La cronaca minuto per minuto

RISULTATO FINALE: BOLOGNA - LAZIO 0-2

Primo squillo per i rossoblù all'8' con Mattiello da fjuori, palla a lato. Bella parata di Skorupski su conclusione dal limite molto precisa di Luis Alberto, con il guantone sopra la traversa. Al quarto d'ora ci prova Santander con un rasoterra bloccato senza problemi da Strakosha. Al 20' destro a giro di Okwonkwo fuori e qualche istante prima stessa sorte dall'altra parte per Marusic. Tiro debole al 22' di Poli in area la blocca il portiere a evitare l'inserimento degli avanti rossoblù. Al 30' vantaggio Lazio con Luiz Felipe: angolo dalla destra Luis Alberto per il colpo di testa del giocatore lasciato troppo libero con palla che si infila alla destra del portiere. Prova a reagire la squadra di casa ma al momento match ben controllato dalla difesa. Al 41' palla persa dal Bologna con Correa bravo a entrare in area e a piazzare un pallone basso che trova l'opposizione in tuffo di Skorupski. Si chiude senza recupero il primo tempo senza la possibilità di battuta di corner per i rossoblù che hanno protestato per un presunto fallo in area di Marusic, ammonito per proteste Calabresi. Al 9' Marusic rincorre Okwonkwo a campo aperto e bravissimo il laziale a chiuderlo quasi al limite senza fallo. Molto attivo Okwonkwo al 12' anticipato da Luiz Felipe. Al 16' in cambio per parte con Orsolini e Immobile in campo. Spazio anche per Palacio al posto di Okwonkwo. Al 22' c'è Parolo per Correa. Spazio anche per Lukaku per Milinkovic al 29'. Nel finale inserito anche Destro. Allo scadere raddoppio laziale su corner di Luis Alberto arriva il piattone di Lulic a centroarea a mettere il risultato in porto. Si chiude il match con il successo laziale per 2-0.

La presentazione del match

BOLOGNA – Oggi pomeriggio alle ore 15 andrà in scena Bologna – Lazio, incontro valevole per la diciottesima giornata del campionato di Serie A. É la sfida tra i due fratelli Inzaghi che stanno vivendo momenti diversi sulle rispettive panchine. Da una parte c’è la compagine emiliana che viene dal pareggio contro il Parma ed in classifica occupa la terzultima posizione. Dall’altra parte c’è la formazione capitolina che viene dalla vittoria contro il Cagliari ed in classifica occupa il quarto posto con 28 punti.

QUI BOLOGNA – La squadra emiliana dovrebbe scendere in campo col 3-5-2 con Skorupski in porta, pacchetto difensivo compost da Calabresi, Danilo ed Helander. A centrocampo Nagy in cabina di regia con Poli e Svanberg mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Mattiello e Mbaye. In attacco tandem offensivo composto da Santander e Palacio.

QUI LAZIO – La compagine capitolina dovrebbe schierarsi col 3-5-1-1 con Strakosha in porta, pacchetto difensivo composto da Wallace, Acerbi e Radu. A centrocampo Lucas Leiva in cabina di regia con Parolo e Milinkovic-Savic mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Marusic e Lulic. In attacco tandem offensivo composto da Correa e Immobile.

Dove vederla in TV e in streaming

La gara Bologna – Lazio, valevole per la diciottesima giornata del campionato di Serie A, sarà trasmessa in esclusiva in streaming da DAZN.

Le probabili formazioni di Bologna – Lazio

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Calabresi, Danilo, Helander; Mattiello, Poli, Nagy, Svanberg, Mbaye; Palacio, Santander. A disposizione: Da Costa, Santurro, De Maio, Dijks, Gonzalez, Paz, Donsah, Dzemaili, Krejci, Pulgar, Destro, Okwonkwo, Orsolini. Allenatore: Filippo Inzaghi.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile. A disposizione: Proto, Guerrieri, Luiz Felipe, Bastos, Lukaku, Patric, Caceres, Cataldi, Murgia, Badelj, Correa, Caicedo. Allenatore: Simone Inzaghi.

STADIO: Renato Dall’Ara

Articoli correlati