Bologna-Napoli 1-7, il tabellino: triplette per Hamsik e Mertens

898

Bologna-Napoli risultato, tabellino e cronaca della partita

RISULTATO FINALE: BOLOGNA-NAPOLI 1-7 (primo tempo)

TABELLINO:

BOLOGNA (4-3-3): Mirante (dal 34′ st Da Costa); Torosidis, Oikonomou, Maietta, Masina; Dzemaili, Nagy, Pulgar; Rizzo (dal 1′ st Verdi), Destro (dal 22′ st Petković), Krejci.  A disposizione: Sarr, Gastaldello, M’Baye, Donsah, Taider, Di Francesco, Sadiq. Allenatore: Donadoni

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Maksimovic, Albiol, Ghoulam; Zielinski (dal 28′ st Giaccherini), Diawara (dal 17′ st Allan), Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne (dal 34′ st Rog). A disposizione: Rafael, Sepe, Chiricheș, Koulibaly, Maggio, Strinic, Jorginho, Pavoletti, Milik. Allenatore: Sarri

Arbitro: Massa

Guardalinee: Preti, Paganessi

Quarto uomo: Longo

Addizionale 1: D’Amato

Addizionale 2: Pinzani

Reti: al 4′ pt Hamsik, al 6′ pt Hasmik, al 33′ pt Mertens, al 36′ pt Torosidis, al 43′ pt Mertens, al 25′ st Hamsik, al 29′ st Hasmik, al 45′ st Mertens

Ammonizioni: Pulgar, Diawara, Maietta, Hysaj

Espulso al 26′ pt Callejon, al 31′ pt Masina per fallo da ultimo uomo

Recupero: 2 minuti nel primo tempo, nessuno nella ripresa

NOTA: al 25′ pt Destro si fa neutralizzare un rigore da Reina

Stadio: Renato Dall’Ara di Bologna


Bologna-Napoli la presentazione della partita

Bologna-Napoli
Bologna-Napoli risultato, tabellino e cronaca della partita

BOLOGNA – Sabato, alle ore 20.45, scenderanno in campo Bologna e Napoli per il primo ed unico anticipo della ventitreesima giornata di Serie A che terminerà martedi con la sfida tra Roma e Fiorentina. Per quanto riguarda il momento delle due squadre la compagine Partenopea è reduce dal clamoroso pareggio casalingo contro il Palermo mentre il Bologna di Donadoni viene dal pareggio in quel di Cagliari con il ritrovato gol di Mattia Destro. Le due squadre hanno ambizioni diverse visto che la squadra di Sarri sta lottando per il secondo posto mentre quella di Donadoni ha raggiunto la salvezza da tempo.

QUI BOLOGNA

Donadoni avrà qualche problema in più visto che, oltre agli infortunati Helander e Taider, dovrà fare a meno di Viviani e Krafth squalificati. Centrocampo a tre che vede Pulgar, in vantaggio su Donsah, aggiungersi a Nagy e Dzemaili e Destro punta centrale supportato da Verdi e Krejci con Di Francesco e Rizzo pronti a subentrare e ad aiutare la squadra.

QUI NAPOLI

Il Napoli potrà schierare nuovamente tutta la linea difensiva titolare visto che sia Koulibaly che Ghoulam sono tornati dall’impegno in Coppa d’Africa con le rispettive nazionali e hanno a disposizione una settimana abbondante di lavoro con il gruppo. A centrocampo i soliti ballottaggi accompagneranno Sarri fino a poche ore dall’inizio del match con Jorginho e Zielinski ancora favoriti su Diawara e Allan. Pavoletti ancora in panchina con il tridente Callejon-Mertens-Insigne titolare in attesa che Milik riprenda la forma fisica.

Articoli correlati