Bologna – Spal 0-1, il tabellino: gol decisivo di Kurtic

819

Bologna Spal risultato tempo reale tabellino diretta

La Spal espugna il Dall’Ara grazie a un gol messo a segno da Kurtic al 25′ del secondo tempo. Rossoblu in dieci negli ultimi minuti a seguito dell’espulsione di Nagy

BOLOGNA  – La Spal espugna il Dall’Ara e conquista il primo posto della classifica al fianco delle big Juventus e Napoli. Primo tempo equilibrato, con unica occasione un colpo di testa di Helander. Nella ripresa Kurtic sblocca il risultato con un tiro imparabile dai 25 metri che spiazza Skorupski. Scarsa la reazione di un brutto Bologna, che al 44′ resta anche in dieci a seguito dell’espulsione di Nagy, subentrato nel secondo tempo a Pulgar, per doppia ammonizione. Allo scadere dei quattro minuti di recupero concessi dall’arbitro Giacomelli, palo di Helander.

Bologna  – Spal 0-1, il tabellino

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Gonzalez (dal 27′ at Falcinelli), Danilo, Helander; Mattiello, Poli (dal 33’st Orsolini), Pulgar (dal 10′ st Nagy), Dzemaili, Dijks; Palacio, Santander. A disposizione: da Costa, Santurro, Calabresi, De Maio, Falcinelli, Krejci, Mbaye, Nagy, Okwonkwo, Orsolini, Paz, Svanberg. Allenatore: F. Inzaghi.

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari (dal 43’st Simic) Missiroli (dal 23″ at Everton Luiz), Schiattarella, Kurtic (dal 36’st Valdifiori), Fares; Antenucci, Petagna. A disposizione: Milinkovic-Savic, Ngagné, Costa, Dickmann, Djourou, Esposito, Everton Luiz, Moncini, Paloschi, Valdifiori, Valoti, Vitale. Allenatore: Semplici.

Reti: al 25′ at Kurtic

Ammonizioni: Pulgar, Fares, Mattiello, Nagy, Felipe

Espulsioni: Nagy per doppia ammonizione

Recupero: 1′ nel primo tempo e 4′ nella ripresa

La diretta della partita

Presentazione della partita

BOLOGNA – Questa sera, allo stadio Dall’Ara, si gioca Bologna-Spal, derby emiliano valido per la prima giornata del campionato di  Serie A 2018/1019. Fischio di inizio previsto per le ore 20.30. Sarà un Bologna rinnovato rispetto alla scorsa stagione, a cominciare dalla panchina sulla quale ora siede Filippo Inzaghi al posto di Roberto Donadoni. Tra i pali non c’è più Mirante, sostituito dall’ex Roma Skorupski. Tra le altre novità Mattiello e Dijks sulle fasce e Falcinelli in attacco. Cambiamenti anche nella formazione allenata dal confermato Semplici. La porta, lasciata scoperta da Meret, passato al Napoli, è stata affidata a Gomis e in seconda battuta a Milinkovic-Savic. In difesa è arrivato Djourou, ma il  vero colpo di mercato può dirsi stato l’acquisto di Petagna dall’Atalanta. Entrambe le squadre provengono da una vittoria in Coppa Italia: i felsinei hanno vinto 2-0 in casa contro il Padova mentre gli estensi hanno espugnato il Picco di La Spezia, imponendosi per 0-1.

Qui Bologna

Inzaghi dovrà rinunciare agli infortunati Donsah, Okwonkwo e Destro. Probabile il modulo 3-5-2 con Skorupski in porta e difesa a tre composta da De Maio, Gonzalez, Helander. In mezzo al campo Poli, Pulgar, Dzemaili; sulle fasce Mattiello e Djiks. Attacco affidato alla coppia Falcinelli-Palacio.

Qui Spal

Semplici dovrebbe poter schierare il miglior undici possibile. Possibile il modulo peculare 3-5-2. Quindi Gomis in porta e reparto arretrato composto da Cionek, Vicari e Felipe. A centrocampo  Everton Luiz, Schiattarella, Kurtic; sulle corsie Lazzari e Fares. In attacco la coppia Petagna-Antenucci.

L’arbitro

La gara è stata affidata a Piero Giacomelli della sezione di Trieste (esordio in Serie A Tim il 10 maggio 2014), che vanta 101 partite nella massima categoria, 386 cartellini gialli, 23 espulsioni e 29 rigori concessi. Prenna e Bottegoni saranno gli assistenti, con Rapuano come quarto uomo. I responsabili del Var saranno Nasca e Vuoto.

Statistiche e precedenti

Le due compagini si sono affrontate a Bologna 17 volte con il bilancio di 11 vittorie per i rossoblu, 4 vittorie dei biancocelesti e 2 pareggi. L’ultima volta accadde il 15 ottobre 2017 quando il Bologna ebbe la meglio per 2-1 grazie alla rete di Poli e al’autogol di Salomon. Per la Spal andò a segno Antenucci.

Diretta tv e streaming: come seguire la partita

Bologna-Spal potrà essere seguita esclusivamente sulla piattaforma Sky Sport, precisamente su Sky Sport 1 (canale 201). Gli abbonati di Sky potranno vedere le partita in streaming da Pc, smartphone o tablet su SkyGo, app che può essere scaricata gratuitamente.

Saremo pronti a comunicarvi tempestivamente le ultime notizie e le formazioni ufficiali alle ore 19.45. Poi, a partire dalle ore 20.30 vi terremo compagnia nell’arco dei novanta minuti, proponendovi tutti gli aggiornamenti minuto per minuto.

Le probabili formazioni

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; De Maio, Gonzalez, Helander; Mattiello, Poli, Pulgar, Dzemaili, Dijks; Falcinelli, Palacio. A disposizione: Da Costa, Santurro, Calabresi, Danilo, Paz,  Corbo, Mbaye, Krejci, Nagy, Svanberg, Valencia, Orsolini. Allenatore: Filippo Inzaghi.

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Everton Luiz, Schiattarella, Kurtic, Fares; Petagna, Antenucci. A disposizione: Poluzzi, Milinkovic, Simic, Djourou, Dickmann, Vaisanen, Costa, Valoti,  Vitale,  Viviani,  Moncini,   Paloschi. Allenatore: Leonardo Semplici.

Articoli correlati