Bosnia Erzegovina – Ucraina 0-2: colpo esterno firmato Zinchenko e Dovbyk

828

Bosnia Erzegovina Ucraina cronaca diretta live risultato tempo reale

La partita Bosnia Erzegovina – Ucraina del 16 novembre 2021 in diretta: presentazione, formazioni e cronaca con tabellino in tempo reale, dove vedere il match valido per la 8a giornata delle qualificazioni ai Mondiali

La cronaca con commento minuto per minuto

RISULTATO FINALE: BOSNIA ERZEGOVINA – UCRAINA 0-2

Dopo 35 minuti non si sblocca il punteggio con diverse occasioni a favore dell’Ucraina già dal 6′ con Malinkovski che prova con il mancino da fuori area quindi Zinchenko sfiora anch’esso il bersaglio e ancora Yarmolenko al 28′ sempre dalla distanza. Scarsa precisione nelle conclusioni nell’utima parte del tempo a eccezione di un colpo di testa di Hadzikadunic a centro area su palla crossata da Ahmedhodzjic. Al 13′ della ripresa ci pensa Zinchenko a sbloccare il match con una conclusione ravvicinata di destro verso il centro della porta. Al 34′ l’Ucraina prova a mettere in cantiere il risultato con una conclusione precisa a centroarea di Dovbyk su passaggio in verticale di Shaparenko. I due neo entrati hanno messo la firma su un contropiede letale.

Tabellino

BOSNIA-ERZEGOVINA (4-3-3): N. Vasilj; A. Ahmedhodžić, D. Hadzikadunic, A. Kovacevic, M. Sušić, S. Prcic (dal 19′ st G. Cimirot), A. Hadziahmetovic (dal 26′ st A. Nalic), A. Gojak (dal 19′ st R. Krunic), L. Menalo, E. Demirovic, M. Stevanovic. A disposizione: I. Sehic, K. Piric, S. Sanicanin, B. Cipetic, E. Civic, A. Jovicic, A. Ziljkic, K. Kodro, S. Prevljak. Allenatore: Ivaylo Petev.

UCRAINA (4-3-3): G. Bushchan; I. Zabarnyi, M. Matvienko, E. Sobol (dal 19′ st M. Shaparenko), O. Tymchyk, O. Zinchenko, T. Stepanenko, R. Malinovskyi (dal 36′ st S. Sydorchuk), A. Yarmolenko (dal 37′ st O. Karavayev), R. Yaremchuk, V. Tsygankov. A disposizione: A. Pyatov, D. Riznyk, T. Kacharaba, S. Kryvtsov, V. Buyalsky, D. Garmash, V. Kovalenko, A. Dovbyk, O. Zubkov. Allenatore: Oleksandr Petrakov.

Reti: al 14′ st O. Zinchenko, al 34′ st A. Dovbyk.

Ammonizioni: al 48′ st D. Hadzikadunic, al 21′ st E. Demirovic, al 21′ st I. Zabarnyi.

FORMAZIONI UFFICIALI

BOSNIA-HERZEGOVINA (4-3-3): Vasilj, Ahmedhodzjic, Hadzikadunic, Kovacevic, Susic; Prcic, Hadzialmetovic, Gojak; Stevanovic, Demirovic, Menalo. A disposizione: Sehic, Piric, Civic, Jovicic, Sanicanin, Krunic, Prevljak, Kodro-Maksumic, Cimirot, Ziljkic, Cipetic, Nalic. Allenatore: Ivaylo Petev.

UCRAINA (3-4-3): Bushchan; Maviyenko, Stepanenko, Zabarnyi; Sobol, Zinchenko, Malinkovski, Tymchyk; Tsygankov, Yaremchuk, Yarmolenko. A disposizione: Pyatov, Riznuk, Kacharaba, Kryvtsov, Sydorchuk, Shaparenko, Zubkov, Buyalskiy, Dovbyk, Garmash, Kovalenko, Karavaev. Allenatore: Olexandr Petrakov

La presentazione del match

ZENICA – Martedì 16 novembre 2021, alle ore 20:45, al Stadion Bilino polje  di Zenica, si giocherà Bosnia Erzegovina – Ucraina, incontro valido per l’ottava giornata del Gruppo D delle qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022. Nel turno precedente i padroni di casa hanno perso tra le mura amiche per 1-3 contro la Finlandia e in classifica sono quarti con 7 punti, frutto di 1 vittoria, 4 pareggi e 2 sconfitte; 9 gol fatti e 10 subiti. Gli ospiti, invece, hanno disputato il loro ultimo incontro un mese fa proprio contro la Bosnia quando hanno pareggiato per 1-1: sono terzi a quota 8,  con un percorso di 1 partita vinte e 6 pareggiate; 9 reti realizzate e 10 incassate. A dirigere il match sarà lo spagnolo Antonio Mateu Lahoz, coadiuvato dagli assistenti Pau Cebrián Devís e Roberto del Palomar; quarto arbitro José Luis Munuera. Al VAR Ricardo de Burgos, assistente VARGuillermo Cuadra Fernández. Tutti gli arbitri sono spagnoli

QUI BOSNIA ERZEGOVINA – Out Dzeko, afflitto da problemi muscolari e già rientrato in Italia per proseguire il percorso di recupero. L’allenatore Ivaylo Petev potrebbe invece schierare il modulo 3-5-2, con  Civic, Kovacevic e Ahmedhodzic come reparto difensivo. A centrocampo potremmo trovare invece Stevanovic, Cimirot, Hadziahmetovic, Gojak e Kolasinac. Coppia d’attacco composta da Prevljak e dal nerazzurro Edin Dzeko.

QUI UCRAINA – La formazione allenata da Olexandr Petrakov potrebbe schierare il modulo 3-4-3, con Zabarnyi, Kryvstov e Matviyenko a comporre il blocco difensivo. A centrocampo potremmo trovare invece dal 1′ Tymchyk, Stepanenko, Shaparenko e Sonol, alle spalle del tridente d’attacco composto da Yarmolenko, Yaremchuk e Tsygankov.

Le probabili formazioni di Bosnia Erzegovina – Ucraina

BOSNIA ERZEGOVINA (3-5-2): Sehic; Civic, Kovacevic, Ahmedhodzic; Stevanovic, Cimirot, Hadziahmetovic, Gojak, Kolasinac; Dzeko, Prevljak. Allenatore: Ivaylo Petev

UCRAINA (3-4-3): Pyatov; Zabarnyi, Kryvstov, Matviyenko; Tymchyk, Stepanenko, Shaparenko, Sonol; Yarmolenko, Yaremchuk, Tsygankov. Allenatore: Olexandr Petrakov

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Bosnia Erzegovina – Ucraina, valido per l’ottava giornata delle qualificazioni mondiali, non verrà trasmesso in diretta tv o streaming.

Articoli correlati