Belotti e Berardi stendono la Bosnia: Italia alla Final Four di Nations League

1850

Bosnia Italia cronaca diretta live risultato in tempo reale

Strameritato successo della Nazionale che batte la Bosnia grazie ai gol di Belotti e Berardi qualificandosi alla Final Four di Nations League.

SARAJEVO – Italia alla Final Four di Nations League. Nel match valevole per la sesta giornata del Gruppo 1 della Lega A gli Azzurri passano a Sarajevo battendo la Bosnia. Un gol per tempo per la Nazionale con Belotti ad aprire le marcature e Berardi a chiudere i conti per la meritata vittoria della Nazionale. Con questo successo, dunque, l’Italia raggiunge Francia, Spagna e Belgio alla Final Four di UEFA Nations League che giocherà, nell’ottobre del prossimo anno, da Paese ospitante.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: BOSNIA-ITALIA 0-2 

SECONDO TEMPO

 

94' Fine partita.

91' Tre minuti di recupero.

89' Italia ad un passo dal terzo gol con Insigne che mette al cento per la conclusione volante di Bernardeschi ma la sfera si stampa sulla traversa.

88' Non ha più nulla da dire questa sfida. L'Italia manovra nella metà campo nella Bosnia, entrambe stanno aspettando il triplice fischio del direttore di gara. 

86' Meno di cinque minuti più recupero alla conclusione del match. Italia ad un passo dalle Finals di Nations League che andrà ad ospitare.

83' Doppio cambio anche nell'Italia con Bernardeschi e Lasagna che hanno preso il posto di Berardi e Belotti. 

81' Triplo cambio nella Bosnia con Hadzic, Todorovic e Rahmanovic al posto di Prevljak, Kadusic e Tatar. Intanto è arrivato il pareggio dell'Olanda grazie al gol di Depay.

79' Sempre 1-0 tra Polonia e Olanda ma il risultato non influenza l'Italia che, grazie al successo che sta maturando, sta per staccare il pass per le Finals di Nations League. 

77' Secondo cambio nella Bosnia con Danilovic che prende il posto di Pjanic.

76' Fase di gioco statica con l'Italia che non ha nessuna fretta di accelerare mentre la Bosnia sembra aver alzato bandiera bianca da un bel pezzo. 

74' Non ha fretta la Nazionale che manovra nella metà campo della Bosnia a caccia di un'ulteriore rete. Altra grande prestazione sfornata dall'Italia questa sera.

72' E adesso si fa veramente dura per la Bosnia che non aveva creato nulla in questo secondo tempo. Primo cambio per i bosniaci con Loncar per Krunic.

70' Intanto è arrivato il tris del Belgio nei confronti della Danimarca con Lukaku nuovamente a segno. Belgio e Italia vicinissime a raggiungere Spagna e Francia.

69' Raddoppio dell'Italia con Berardi che, pescato alla grande da Locatelli, insacca in acrobazia battendo Piric. Raddoppio strameritato degli Azzurri! 

68' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ITALIA! BERARDI!

67' Ritmi bassi in questa fase con l'Italia che manovra con intensità ma senza fretta, Bosnia che aspetta e riparte quando ne ha la possibilità.

65' Ammonito anche Romagnoli dalla panchina. Pallino del gioco nelle mani dell'Italia che vuole il gol della sicurezza. Arriva il giallo anche per Berardi, secondo ammonito della gara.

63' Baricentro molto alto da parte della nostra Nazionale che vuole chiudere i conti. Tante chance create dall'Italia dopo il gol del vantaggio. Cartellino giallo per Kadusic, primo ammonito del match.

61' Italia vicinissima al raddoppio con Acerbi che mette al centro un pallone insidiosissimo su cui Locatelli non arriva per una questione di centimetri.

60' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara con l'Italia in vantaggio sulla Bosnia. Sempre 1-0 anche nell'altro match del raggruppamento tra Polonia e Olanda.

58' Italia ancora in avanti con Belotti che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, anticipa Piric ma il suo colpo di testa termina alto. Successivamente fischiato il fallo contro il portiere bosniaco. 

56' Intanto Belgio nuovamente in vantaggio nei confronti della Danimarca grazie al gol di Lukaku. La Nazionale di Martinez è ad un passo dalla Final Four.

55' Italia in attacco con Locatelli per verticalizza per Emerson, il quale converge verso il centro e calcia ma il suo destro termina distante dai pali. 

53' Pjanic mette al centro per la conclusione di Sanicanin ma il mancino del difensore si perde sull'esterno della rete. Torna a farsi vedere anche la Bosnia.

52' Punizione da ottima posizione per la Bosnia che non ci sta a fare da comparsa questa sera, Pjanic e compagni sono pienamente in partita.

50' Italia vicina al raddoppio con Insigne che verticalizza per il mancino di Belotti ma la sua conclusione si perde sull'esterno della rete. 

49' Copione tattico molto simile alla prima frazione di gioco con gli Azzurri che fanno la partita a caccia del gol della sicurezza mentre la Bosnia aspetta e riparte quando ne ha la possibilità. 

47' Nell'intervallo primo cambio per l'Italia con Evani che ha mandato in campo Di Lorenzo al posto di Florenzi. Non ci sono stati cambi nella Bosnia. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Bosnia-Italia.

 

PRIMO TEMPO

 

46' Fine primo tempo.

44' Bosnia vicinissima al pareggio con Corluka che mette al centro per il piatto mancino di Gojak ma la sua conclusione si perde a lato di pochissimo.

42' Meno di cinque minuti alla conclusione del primo tempo. Poco fa la Nazionale ha sfiorato il gol del raddoppio con una grandissima giocata di Insigne. 

40' Italia ad un passo dal raddoppio: pazzeca azione in verticale degli Azzurri che porta al tiro Insigne ma il destro a giro del capitano del Napoli si perde a lato di pochissimo. Azione incredibile dell'Italia! 

38' Bosnia ad un passo dal pareggio con Prevljak che, dall'interno dell'area, si gira e calcia in un amen ma Donnarumma si oppone in qualche modo. 

37' Italia ancora in avanti sempre con Belotti che questa volta si mette in proprio ma la sua conclusione dal limite viene bloccata da Piric.

35' Seicento secondi più eventuale recupero alla conclusione di un'ottima prima frazione dell'Italia, gli Azzurri sono in vantaggio e lo stanno legittimando. 

33' Azzurri vicinissimi al raddoppio con Barella che mette un gran pallone al centro ma Belotti non arriva per una questione di centrimetri. Che chance per l'Italia! 

32' Prima mezz'ora di gioco che è andata in archivio a Sarajevo con l'Italia che sta conducendo 1-0 sulla Bosnia grazie al gol di Belotti. Buon primo tempo degli Azzurri. 

30' E' un vero e proprio assedio quello dell'Italia che vuole chiudere i conti già in questo primo tempo. In netta difficoltà la Bosnia in questa fase di gara. 

28' Ottimo momento per la Nazionale italiana che sta legittimando il vantaggio. Sembra aver accusato il colpo la Bosnia che non riesce più a ripartire. 

26' Italia ad un passo dal raddoppio con Berardi che, dall'interno dell'area, rientra sul mancino e calcia ma l'estremo difensore della Bosnia salva in qualche modo. 

25' Metà della prima frazione di gioco che è andata via con l'Italia che ha appena sbloccato la situazione con Belotti, non segnava da un anno il Gallo in Nazionale.

23' Passa in vantaggio l'Italia con Belotti che, servito alla perfezione da Insigne, insacca al volo. Italia in vantaggio e nuovamente in testa al Gruppo 1! 

22' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ITALIA! BELOTTI!

21' Ritmi piuttosto bassi con l'Italia che fatica a verticalizzare come fatto nel match precedente contro la Polonia. Si chiude molto bene la Bosnia e palleggia con velocità.

19' Pareggio della Danimarca contro il Belgio mentre la Polonia è sempre in vantaggio contro l'Olanda. In questo momento Belgio e Polonia alla Final Four.

18' Non butta mai il pallone nemmeno la Bosnia che, a differenza dell'Italia, non ha nulla da perdere. Buona circolazione di palla da parte della Nazionale di casa. 

16' Seconda chance per la Nazionale con Florenzi che mette al centro per il colpo di testa di Belotti ma il tentativo dell'attaccante del Torino si perde a lato di poco.

15' Copione tattico molto chiaro con l'Italia che fa la partita a caccia del gol qualificazione mentre la Bosnia aspetta rintanata nella sua metà campo. Ritmi ancora blandi fino a questo momento. 

13' Sono già due le Nazionali certe di partecipare alle Finals (Spagna e Francia). Questa sera conosceremo le altre due Nazionali, tra queste potrebbe esserci il Belgio che sta vincendo contro la Danimarca.

12' Lungo possesso palla da parte della Nazionale che comincia a tessere la ragnatela nella metà campo della Bosnia. Sta aumentando i giri del motore l'Italia. 

10' Primi dieci minuti di gioco che sono andati in archivio, sempre 0-0 tra Bosnia e Italia. Azzurri che fanno la partita ma i padroni di casa sono molto temibili in contropiede. 

8' Intanto arrivano notizie dalla gara tra Polonia e Olanda: padroni di casa in vantaggio. In questo momento Polonia alle Finals di Nations League. 

7' Italia ad un passo dal vantaggio con Emerson che appoggia per Belotti ma l'attaccante del Torino calcia a lato da ottima posizione. Che chance per gli Azzurri! 

5' Bosnia pericolosissima con Krunic che calcia col destro dai 20 metri ma la sua conclusione deviata in calcio d'angolo. Aveva calciato molto bene il giocatore del Milan.

4' Italia subito in possesso palla a caccia del varco giusto per penetrare all'interno della retroguardia bosniaca. La Nazionale balcanica è già retrocessa in Lega B.

2' Posta in palio altissima visto che l'Italia, in caso di vittoria, si qualificherebbe per la Final Four di Nations League. In contemporanea in campo anche Polonia-Olanda. 

1' PARTITI! E' cominciata Bosnia-Italia! 

 

20.40 I giocatori di Bosnia e Italia fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia! 

20.32 Le due Nazionali hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi.

20.15 Le due Nazionali sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita. 

19.36 Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-3-3 per entrambe le squadre: nella Bosnia tridente offensivo composto da Tatar, Prevljak e Krunic mentre nell'Italia trio d'attacco formato da Berardi, Belotti e Insigne.

19.30 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Bosnia-Italia, incontro valevole per il Gruppo 1 della Lega A di UEFA Nations League.

 

IL TABELLINO

BOSNIA (4-3-3): Piric; Corluka, Hadzikandunic Sanicanin, Kadusic (79' Todorovic); Cimirot, Pjanic (77' Danilovic), Gojak; Tatar (79' Rahmanovic), Prevljak (79' Hadzic), Krunic (72' Loncar). A disposizione: Todorovic, Kovacevic, Nastic, Milosevic, Loncar, Rahmanovic, Zikic, Visca, Danilovic, Hadzic, Kacavenda, Dizdarevic. Allenatore: Bajevic 

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi (46' Di Lorenzo), Acerbi, Bastoni, Emerson; Barella, Jorginho, Locatelli; Berardi (82' Bernardeschi), Belotti (83' Lasagna), Insigne (94' Calabria). A disposizione: Sirigu, Meret, Romagnoli, Calabria, D'Ambrosio, Di Lorenzo, Soriano, Pessina, Bernardeschi, Tonali, Orsolini, Lasagna. Allenatore: Evani 

RETI: 22' Belotti (I), 68' Berardi (I)

AMMONIZIONI: Kadusic (B), Berardi (I)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 0' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo

STADIO: Grbavica Stadium

La presentazione del match

Da una parte ci sono i padroni di casa che sono reduci dalla sconfitta contro l’Olanda ed in classifica occupano l’ultima posizione solitaria con 2 punti. Dall’altra parte troviamo gli Azzurri che sono reduci dalla convincente vittoria casalinga contro la Polonia ed in classifica occupano il primo posto con 9 punti. Alla Nazionale basterà vincere per staccare il pass per le final four di Nations League. Sono quattro i precedenti tra le due Nazionali con il bilancio che recita 2 vittorie per l’Italia, 1 successo per la Bosnia ed un pareggio. Dirigerà l’incontro il portoghese Artur Dias. Gli assistenti saranno Rui Tavares e Paulo Soares mentre il quarto uomo sarà Vitor Fernandes Ferreira.

QUI BOSNIA – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col 4-3-3 con Adilovic in porta, pacchetto difensivo composto da Todorovic e Kolasinac sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Kovacevic e Sanicanin. A centrocampo Pjanic in cabina di regia con Cimirot e Krunic mezze ali mentre in attacco spazio al tridente offensivo composto da Visca, Prevljak e Gojak.

QUI ITALIA – Modulo speculare per gli Azzurri di Evani, ancora in panchina al posto di Mancini, che dovrebbero scendere in campo con Donnarumma in porta, pacchetto difensivo composto da Florenzi e Emerson sulle corsie esterne mentre nel mezzo Acerbi e Bastoni. A centrocampo Jorginho in cabina di regia con Locatelli e Barella mezze ali mentre in attacco spazio al tridente offensivo composto da Berardi, Belotti e Insigne.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Bosnia – Italia, valevole per la sesta ed ultima giornata del Gruppo 1 della Lega A di UEFA Nations League, verrà trasmesso su RAI 1. La sfida potrà essere seguita come sempre anche in diretta streaming: basterà collegarsi al sito della Rai da computer, oppure scaricare l’applicazione gratuita Rai Play, disponibile su dispositivi smartphone e tablet.

Le probabili formazioni di Bosnia – Italia

BOSNIA (4-3-3): Adilovic; Todorovic, Kovacevic, Sanicanin, Kolasinac; Cimirot, Pjanic, Krunic; Visca, Prevljak, Gojak. Allenatore: Bajevic

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Acerbi, Bastoni, Emerson; Barella, Jorginho, Locatelli; Berardi, Belotti, Insigne. Allenatore: Evani

STADIO: Grbavica Stadium

Articoli correlati