Belotti e Locatelli stendono la Bulgaria: vince l’Italia 2-0

2095

Bulgaria - Italia cronaca diretta live risultato in tempo reale

Reti di Belotti e Locatelli per il secondo successo consecutivo della Nazionale di Mancini che batte 2-0 la Bulgaria.

SOFIA – Nel match valevole per la seconda giornata del Gruppo C delle qualificazioni al Mondiale Qatar 2022 l’Italia vince a Sofia battendo 2-0 la Bulgaria. Azzurri non belli ma vincenti che sbloccano il risultato nel finale di primo tempo grazie al rigore di Belotti e chiudono i conti nella seconda frazione di gioco con Locatelli. Prima vittoria in terra bulgara e secondo successo consecutivo per la Nazionale di Mancini che sale al primo posto del raggruppamento, in coabitazione con la Svizzera, a quota 6 punti. Mercoledì l’Italia sarà impegnata in Lituana nella terza giornata di qualificazioni.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: BULGARIA-ITALIA 0-2 

SECONDO TEMPO

 

94' Fine partita.

92' Terza chance per Immobile che, questa volta, lascia partire un bel destro dal limite dell'area ma la sua conclusione viene alzata in calcio d'angolo.

91' Quattro minuti di recupero.

90' Cartellino giallo per Bernardeschi, quarto ammonito del match.

89' Cambio nella Bulgaria con Petrov che ha appena mandato in campo Raynov al posto di Vitanov.

89' Cambio nell'Italia con Mancini che ha appena mandato in campo Pessina al posto di Verratti. 

88' Italia ad un passo dal terzo gol con Immobile che entra in area e calcia con il destro ma Iliev esce con i tempi giusti sbarrando la strada all'attaccante.

86' Italia ad un passo dal terzo gol con Immobile che, dall'interno dell'area, si gira con il destro e calcia ma la sua conclusione viene bloccata dal portiere bulgaro. 

85' Cartellino giallo per Locatelli, terzo ammonito del match.

84' Raddoppio dell'Italia con Locatelli che, dall'interno dell'area, lascia partire un gran bel destro a giro che si insacca sul palo più lontano, 0-2.

83' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ITALIA! LOCATELLI!

82' Meno di seicento secondi più recupero alla conclusione del match con una bruttissima Italia che sta portando a casa un successo molto importante in Bulgaria, avversario mai pericoloso. 

80' Cambio nella Bulgaria con Petrov che ha appena mandato in campo A.Iliev al posto di Delev. 

79' Pessima partita dal punto di vista qualitativo. Tantissimi errori da parte delle due squadre, Italia che fatica moltissimo ad alzare i ritmi e gli avversari incontrati fino a questo momento non sono irresistibili. 

77' Doppio cambio nell'Italia con Mancini che ha appena mandato in campo Immobile e Bernardeschi al posto di Belotti e Chiesa. 

75' La Bulgaria forse non sa che sta perdendo. Continua a difendere lo svantaggio la Nazionale padrona di casa che, forse, cercherà di sfruttare un episodio nel finale. 

73' Italia ad un passo dal raddoppio con Belotti che scavalca il portiere con un pallonetto ma centra il palo. Il pallone torna nuovamente a Belotti ma l'attaccante azzurro spara alto.

71' La sensazione è che solo l'Italia possa non vincere questa partita. Netto, come accaduto anche nell'altra gara, il divario con l'avversario. Non una bella Italia però, ancora una volta.

69' Doppio cambio nell'Italia con Mancini che ha appena mandato in campo Di Lorenzo e Locatelli al posto di Florenzi e Sensi.

68' Metà della seconda frazione di gioco che è andata in archivio con l'Italia sempre in vantaggio 1-0 sulla Bulgaria grazie al calcio di rigore di Belotti.

66' Si riprende a giocare regolarmente ma restano grossi dubbi sul fallo subito da Belotti. Poteva starci il secondo calcio di rigore per la Nazionale di Mancini. 

65' Altre proteste da parte degli azzurri per un fallo subito da Belotti nell'area di rigore della Bulgaria. Sembra esserci il tocco del difensore sull'attaccante del Torino che è ancora a terra. 

63' Cambio nella Bulgaria con Petrov che ha appena mandato in campo Malinov al posto di Kostadinov.

62' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara con il match che si mantiene sempre molto noioso. Oltre al rigore di Belotti non ci sono state emozioni degne di questo nome. La pausa Nazionali non sta regalando match memorabili. 

60' Cartellino giallo per Bozhikov, secondo ammonito del match.

59' L'Italia deve chiudere questo match visto che la Bulgaria, nonostante non abbia mai calciato in porta, è pienamente in partita. Gli azzurri vengono dal rivedibile secondo tempo contro l'Irlanda del Nord. 

58' Bulgaria in attacco con Karagaren che sfrutta un rimpallo e calcia ma Donnarumma salva in uscita. L'arbitro ha, poi, segnalato un fuorigioco. Cartellino giallo per Kostadinov, primo ammonito del match.

57' Canovaccio identico al primo tempo con l'Italia che cerca spazi nella metà campo della Bulgaria ma i padroni di casa chiudono. Alla ricerca del raddoppio la Nazionale di Mancini, non troppo brillante questa sera.

55' Primi dieci minuti di questo secondo tempo che sono andati in archivio con l'Italia sempre avanti sulla Bulgaria. Nell'altro match sempre 1-0 tra Svizzera e Lituania. 

53' Sempre in possesso l'Italia che, visto il punteggio, non ha grossa fretta ma Mancini continua a non essere soddisfatto della velocità del palleggio dei suoi giocatori.

51' Canovacco tattico identico alla prima frazione di gioco con l'Italia che staziona stabilmente nella metà campo della Bulgaria mentre i padroni di casa si limitano a difendere lo svantaggio non creando mai i presupposti per essere pericolosi. 

49' Ritmi bassi in questo inizio di secondo tempo con gli azzurri sempre in vantaggio grazie al calcio di rigore di Belotti. Match che si è incanalato sui binari giusti per l'Italia ma Mancini chiede ai suoi più intensità. 

47' Nell'intervallo cambio nella Bulgaria con Karagaren al posto di Cicinho mentre Mancini non ha effettuato cambi nell'intervallo. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Bulgaria-Italia.

 

PRIMO TEMPO

 

47' Fine primo tempo.

46' Un minuto di recupero.

45' Iliev intuisce ma non ci arriva. Passa in vantaggio l'Italia grazie al calcio di rigore messo a segno da Belotti in questo finale di tempo, 0-1.

44' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ITALIA! BELOTTI!

43' Dubbio fallo di Timov su Belotti in area di rigore e calcio di rigore per la Nazionale che ha la grande opportunità di passare in vantaggio.

43' CALCIO DI RIGORE PER L'ITALIA!

42' Sta provando ad alzare i ritmi in questo finale la Nazionale di Mancini. Attacca con molti uomini l'Italia, padroni di casa che hanno limiti evidenti in tutti i reparti.

40' Non c'è nulla da raccontare con i ritmi sempre molto bassi, sembra un'amichevole estiva. Palleggio sterile da parte dell'Italia mentre la Bulgaria fa solo la fase difensiva. 

38' Manca ritmo all'Italia in fase offensiva. Mancini sta già pensando a qualche cambio, tantissimi falli fischiati da parte di un direttore di gara anche troppo fiscale. 

36' Dieci minuti più eventuale recupero alla conclusione della prima frazione di gioco con il risultato ancora fermo sullo 0-0, ritmi che si mantengono sempre molto bassi tra Bulgaria e Italia. 

34' Squillo dell'Italia con Spinazzola che mette al centro per il destro in corsa di Insigne ma la conclusione del capitano del Napoli viene respinta dalla difesa della Bulgaria.

32' Prima mezz'ora di match che è andata in archivio, noioso 0-0 tra Bulgaria e Italia con gli azzurri che stanno deludendo in questa prima frazione di gioco. 

30' Tanta imprecisione nei passaggi da parte della Nazionale azzurra che sta ricalcando le orme del secondo tempo contro l'Irlanda del Nord. Non c'è ancora stata un'occasione degna di questo nome.

28' Mancini non è soddisfatto del ritmi del palleggio che sta tenendo l'Italia. Ostica la Bulgaria che impedisce agli Azzurri di alzare i ritmi, gara che sta rispettando le attese quanto a difficoltà. 

26' Si è già sbloccata l'altra gara con la Svizzera subito in vantaggio sulla Lituania. Continua ad attaccare l'Italia ma fatica ad alzare i ritmi la Nazionale di Mancini. 

24' Metà della prima frazione di gioco, sempre 0-0 tra Bulgaria e Italia. In parità anche l'altro match tra Svizzera e Lituana ma la gara è cominciata soltanto ora per un problema ad una porta. 

22' Gara che va spesso a folate con l'Italia che prova a sfondare soprattutto sulla corsia di sinistra mentre la Bulgaria aspetta e riparte cercando la stessa corsia. Tante interruzioni fino a questo momento. 

20' Non un match divertente fino a questo momento. Si combatte molto nella zona nevralgica del campo senza che nessuna delle due squadre riesca a prevalere. 

18' Gara, come da previsione, molto ostica visto che la nostra Nazionale non ha mai vinto in terra Bulgara. I padroni di casa hanno perso contro la Svizzera nella scorsa giornata.

16' Non ci sono state ancora grandi occasioni da rete con l'Italia che mantiene sempre il pallino del gioco ma la Bulgaria non sta rischiando nulla.

14' Tanto possesso da parte dell'Italia che fa girare il pallone nella metà campo dei padroni di casa, cerca spesso la verticalizzazione immediata la Nazionale di Mancini.

12' Primi dieci minuti di gioco che sono andati in archivio con il risultato ancora fermo sullo 0-0 ma da qualche minuto a questa parte gli Azzurri hanno preso molto campo e stanno occupando stabilmente la metà campo della Bulgaria. 

10' Italia vicina al vantaggio con Belotti che, su cross di Spinazzola, devia in scivolata mandando alto di poco sopra la traversa. L'arbitro ha fischiato un fallo di Belotti, rivedibile.

8' Proteste della Nazionale di Mancini per un contatto tra Chiesa e due difensori della Bulgaria, in area di rigore, ma il direttore di gara ha lasciato proseguire. Sta provando ad alzare il baricentro l'Italia. 

6' Si sta giocando su buoni ritmi con le due Nazionali che si stanno affrontando a viso aperto. Due corner consecutivi per gli Azzurri che provano a dare continuità alla pressione. 

4' Primo squillo dei padroni di casa con Galabinov che, dall'interno dell'area, si coordina con il destro ma la sua conclusione viene bloccata da Donnarumma.

3' Ritmi bassi in questo avvio di gara tra Bulgaria e Italia. Le due squadre si stanno studiando sul rettangolo di gioco con gli Azzurri che fanno la partita gestendo il possesso.

1' PARTITI! E' cominciata Bulgaria-Italia! 

 

20.40 I giocatori di Bulgaria e Italia fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia! 

20.32 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento pre-partita e stanno tornando negli spogliatoi.

20.15 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita. 

19.35 Per quanto concerne il capitolo formazioni 3-5-2 per la Bulgaria con la coppia d'attacco formata da Galabinov e Delev mentre l'Italia risponde col 4-3-3 ed il tridente offensivo composto da Chiesa, Belotti e Insigne.

19.30 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Bulgaria-Italia, incontro valevole per la seconda giornata delle qualificazioni mondiali.

 

IL TABELLINO

BULGARIA (3-5-2): P. Iliev; Dimov, Antov, Bozhikov; Cicinho (46' Karagaren), Vitanov (88' Raynov), Kostadinov (62' Malinov), Chochev, Tsenatov; Galabinov, Delev (78' A.Iliev). A disposizione: Naumov, Karadzhov, Zanet, Hristov, Iliev, Raynov, Karagaren, Malinov, Vutov, A.Iliev, D.Iliev, Yomov. Allenatore: Petrov 

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi (68' Di Lorenzo), Bonucci, Acerbi, Spinazzola; Verratti (88' Pessina), Sensi (68' Locatelli), Barella; Chiesa (76' Bernardeschi), Belotti (75' Immobile), Insigne. A disposizione: Sirigu, Meret, Bastoni, Mancini, Emerson Palmieri, Di Lorenzo, Pessina, Pellegrini, Locatelli, Grifo, Bernardeschi, Immobile. Allenatore: Mancini 

RETI: 43' Rig. Belotti (I), 82' Locatelli (I)

AMMONIZIONI: Kostadinov, Bozhikov (B), Locatelli, Bernardeschi (I)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 1' nel primo tempo, 4' nel secondo tempo

STADIO: Vasil Levski

Le parole di Mancini

“Domani faremo qualche cambio rispetto alla gara vinta con l’Irlanda del Nord, non sappiamo ancora quanti perché dipenderà tutto dalla condizione dei ragazzi. Tutte le gare sono difficili e complicate, serve sempre massima concentrazione in campo. Noi siamo qua per vincere. Se l’Italia qui non ha mai vinto, significa che questo è un campo non semplice. Rispetto all’Irlanda del Nord, domani affronteremo una squadra meno fisica ma più tecnica. Noi dobbiamo sempre partire dal concetto di attaccare, non siamo una squadra che può gestire una partita. Il primo tempo è stato ottimo, mentre nella ripresa abbiamo provato a gestire. Non direi che è stato un secondo tempo brutto il nostro, anche se abbiamo fatto meno bene rispetto ad altre volte”.

La presentazione del match

Da una parte c’è la Nazionale padrona di casa che  è reduce dalla sconfitta casalinga contro la Svizzera ed in classifica, ovviamente, occupa l’ultimo posto del girone con 0 punti. Dall’altra parte troviamo gli Azzurri che vengono dal successo casalingo contro l’Irlanda del Nord ed in classifica occupano la prima posizione, in coabitazione con la Svizzera, con 3 punti.

Sono diciannove i precedenti tra Bulgaria e Italia, con 10 vittorie degli Azzurri, sette pareggi e solo due successi bulgari. L’ultima vittoria della Bulgaria contro l’Italia risale al 1992, poi sono arrivati cinque successi azzurri e tre pareggi. L’ultimo incontro disputato tra le due Nazionali risale al 6 settembre 2015, qualificazioni per Euro 2016, con il successo dell’Italia grazie al gol di De Rossi. La sfida verrà diretta dall’arbitro sloveno Slavko Vinčić mentre i suoi assistenti saranno Tomaž Klančnik e Andraž Kovačič, il quarto uomo sarà Matej Jug.

QUI BULGARIA – La Nazionale padrona di casa dovrebbe scendere in campo col 3-5-2 con Iliev in porta, pacchetto difensivo composto da Dimov, Antov e Bozhikov. A centrocampo Kostadinov in cabina di regia con Malinov e Chochev mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Cicinho e Tsenatov. In attacco tandem offensivo composto da Galabinov e Despodov.

QUI ITALIA – Mancini, che dovrebbe cambiare qualcosa rispetto alla gara contro l’Irlanda del Nord, dovrebbe mandare in campo i suoi col 4-3-3 con Donnarumma in porta, pacchetto difensivo composto da Florenzi e Spinazzola sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Bonucci e Acerbi. A centrocampo Sensi in cabina di regia con Verratti e Barella mezze ali mentre in attacco spazio al tridente offensivo composto da Chiesa, Belotti e Insigne. Non verranno convocati Chiellini, Berardi e Caputo.

Le probabili formazioni di Bulgaria – Italia

BULGARIA (3-5-2): P. Iliev; Dimov, Antov, Bozhikov; Cicinho, Malinov, Kostadinov, Chochev, Tsenatov; Galabinov, Despodov. Allenatore: Petrov

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Acerbi, Spinazzola; Verratti, Sensi, Barella; Chiesa, Belotti, Insigne. Allenatore: Mancini

STADIO: Vasil Levski

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Bulgaria – Italia, valevole per la seconda giornata del Gruppo C delle qualificazioni mondiali, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su RAI 1. La sfida sarà disponibile in modalità del tutto gratuita su RaiPlay: basterà collegarsi al sito dal proprio pc e inserire le credenziali d’accesso, oppure scaricare l’applicazione dedicata su smartphone e tablet.

Articoli correlati