C5, finita l’avventura in Futsal Cup per le italiane: out Pescara e Luparense

338

C5, finita l'avventura in Futsal Cup per le italiane: out Pescara e LuparensePescara e Luparense, protagoniste della scorsa stagione hanno perso, rispettivamente, da Barcellona e Gyor e sono fuori dalla Futsal Cup

PESCARA – Sfuma per Pescara e Luparense il sogno delle Final Four di Uefa Futsal Cup. Agli abruzzesi occorreva una grande impresa per battere il Barcelona, che però non é arrivata.  I blaugrana, nonostante l’espulsione di Tolrà per un fallo su Borruto lanciato a rete, hanno vinto per 3-1 grazie ai gol griffati da Dyego (doppietta) e Rafa Lopez. Per biancocelesti invece a segno Rescia. Nel primo tempo le due squadre vanno al riposo sul risultato di 0-0. Nella ripresa,  il Pescara prova mettere alle corde la squadra ospite, ma invano e il Barcelona realizza due reti nell’arco di pochi secondi. A 70’’ dalla fine arriva il terzo gol di Dyego che rende inutile quello di Rescia

TABELLINO

Barcelona – Pescara C5 3-1 (primo tempo 0-0)

Barcelona: Paco Sedano, Aicardo, Leo Santana, Dyego, Ferrao, Juanjo, Miguel Feixas, Cois Bertran, Tolrà, Joao Batista, Adolfo, Mario Rivillos, Joselito, Rafa Lopez. Allenatore: Plaza Alvarez
Pescara: Pietrangelo, Rescia, Rosa, Caputo, Cuzzolino, Berardi, Mudronja, Ercolessi, Romano, Borruto, Salas, Saad, Burato. Allenatore: Patriarca
Reti: 1’34’’pt Dyego (B)
Espulsioni: Tolrà (B) al 3’pt, 2’16’’st Rafa Lopez, 18’10’’ Dyego, 19’13’’ Rescia
Ammonizioni: Adolfo (B)

Luparense fermata dal Gyor

Ancora più amaro l’epilogo per i veneti ai quali sarebbe bastato un pareggio nell’ultima partita contro il Gyor per accedere alla fase finale. Invece, nonostante il primo tempo chiuso sul risultato di 3-2 e il vantaggio per tre volte nel match, hanno subito la rimonta del Gyor fino a perdere 6-4 ed essere eliminati dalla competizione. A nulla sono valsi i gol di Rafinha, Jefferson, Taborda e Betao. Il sorpasso degli ungheresi é arrivato negli ultimi minuti di gioco, a 47″ la rete che ha suggellato il risultato.

Per entrambe le squadre resta spazio soltanto per un mesto appuntamento al prossimo anno.

Articoli correlati