Cagliari – Genoa 0-1: diretta live e risultato finale

1020

Cagliari Genoa cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Cagliari – Genoa del 22 maggio 2021 in diretta: presentazione, formazioni e cronaca con commento in tempo reale, dove vedere il match valido per la trentottesima giornata di Serie A

La cronaca del match e tabellino

RISULTATO FINALE: CAGLIARI-GENOA 0-1

SECONDO TEMPO

90′ Questo è tutto, non c’è altro da commentare. La partita Cagliari e Genoa finisce qui

90′ Il direttore di gara sventola il cartellino per Kevin Strootman, autore dell’intervento scorretto

90′ Abbandona il campo Davide Zappacosta per Genoa

90′ Minuti per Domenico Criscito che fa adesso il suo ingresso sul terreno di gioco

86′ Eldor Shomurodov lascia il terreno di gioco

86′ Ivan Radovanović si incammina verso il centro del campo, pronto l’ingresso

83′ Espulsione per Valon Behrami, doppio giallo al suo indirizzo

80′ Finisce la gara di Charalampos Lykogiannis che lascia il rettangolo di gioco

80′ Il tecnico inserisce Riccardo Sottil sul terreno di gioco

77′ Andrea Carboni viene ammonito dall’arbitro

69′ Alessandro Deiola lascia il campo

69′ Gastón Pereiro si incammina verso il centro del campo, pronto l’ingresso

69′ Fuori Alberto Cerri, ecco la mossa dell’allenatore

69′ Mossa dell’allenatore entra sul terreno di gioco Giovanni Simeone

64′ Inflessibile l’arbitro estrae il giallo per Filippo Melegoni

57′ Finisce la gara di Goran Pandev che lascia il rettangolo di gioco

57′ Entra in campo Miha Zajc per Genoa

51′ Il direttore di gara sventola il cartellino per Valon Behrami, autore dell’intervento scorretto

46′ L’arbitro fischia l’inizio del secondo tempo tra Cagliari e Genoa. Ci prepariamo a vivere assieme un altro tempo

46′ Termina qui la partita di Nahitan Nández che abbandona il rettangolo di gioco

46′ In campo per Cagliari Gabriele Zappa

46′ Finisce la gara di Marko Pjaca che lascia il rettangolo di gioco

46′ Spazio a Yayah Kallon, nuova mossa per l’allenatore

46′ Finisce la gara di Andrea Masiello che lascia il rettangolo di gioco

46′ Sostituzione per Genoa entra in campo Valon Behrami

PRIMO TEMPO

45′ Finisce il primo tempo tra Cagliari e Genoa. Ci aggiorniamo fra qualche minuto per seguire assieme il secondo tempo della partita

15′ La palla termina in rete! Eldor Shomurodov , assist di Nicolò Rovella! Cambia il punteggio che adesso è di 0 a 1

10′ Lascia il campo Radja Nainggolan per Cagliari

10′ L’allenatore inserisce Cagliari Alfred Duncan in campo

1′ Cagliari e Genoa ha inizio! Prepariamoci a gustare questo incontro assieme

Calciomagazine è felice di invitarvi al live di Cagliari – Genoa, squadre su terreno di gioco, è tutto pronto

Tabellino

CAGLIARI: Alessio Cragno; Ragnar Klavan, Charalampos Lykogiannis (dal 35′ st Riccardo Sottil), Daniele Rugani, Andrea Carboni, Radja Nainggolan (dal 10′ pt Alfred Duncan), Răzvan Marin, João Pedro, Alessandro Deiola (dal 24′ st Gastón Pereiro), Nahitan Nández (dal 1′ st Gabriele Zappa), Alberto Cerri (dal 24′ st Giovanni Simeone). A disposizione: Simone Aresti, Guglielmo Vicario, Diego Godín, Luca Ceppitelli, Mattéo Tramoni, Kwadwo Asamoah, Leonardo Pavoletti. Allenatore: Leonardo Semplici.

GENOA: Alberto Paleari; Cristián Zapata, Edoardo Goldaniga, Andrea Masiello (dal 1′ st Valon Behrami), Davide Zappacosta (dal 45′ st Domenico Criscito), Kevin Strootman, Filippo Melegoni, Nicolò Rovella, Goran Pandev (dal 12′ st Miha Zajc), Marko Pjaca (dal 1′ st Yayah Kallon), Eldor Shomurodov (dal 41′ st Ivan Radovanović). A disposizione: Mattia Perin, Federico Marchetti, Manolo Portanova, Paolo Ghiglione, Milan Badelj, Mattia Destro, Giuseppe Caso. Allenatore: Davide Ballardini.

Reti: al 15′ pt Eldor Shomurodov.

Ammonizioni: al 32′ st Andrea Carboni (CAG), al 45′ st Kevin Strootman (GEN), al 19′ st Filippo Melegoni (GEN), al 6′ st Valon Behrami (GEN), al 38′ st Valon Behrami (GEN).

Espulsioni: al 38′ st Valon Behrami (GEN).

Le parole di Semplici e Ballardini

Semplici: “Ringrazio per gli auguri e complimenti che giro alla squadra, sulle parole del presidente fanno piacere e spero di poter proseguire. Sulla formazione vogliamo chiudere bene e domani cercheremo di mettere in campo i giocatori che mi danno più sicurezze. I ragazzi hanno fatto un finale di stagione importante, potrebbe esserci qualche cambio ma sarebbe importante chiudere a 40 punti. Il clima in preparazione è stato di grande entusiasmo, dato com’è arrivata questa salvezza. Abbiamo cercato di fare i giusti allenamenti, sempre con il sorriso sulle labbra. Domani cambieranno 2 o 3 giocatori, mentre per quanto riguarda il futuro quando ci metteremo a sedere valuteremo insieme i giocatori da cui ripartire”.

Ballardini: “Se si chiede ad ognuno, tutti ti dicono il bene che i ragazzi si vogliono. Questo affetto che c’è tra di loro, questa stima e questa unità hanno portato ad un’impresa, sottolineo, straordinaria. Hanno una squadra con giocatori di altissimo valore e nell’ultimo periodo il loro valore lo hanno dimostrato tutto. Per me il Cagliari, come rosa, può certamente arrivare nelle prime otto-dieci del nostro campionato con i giocatori che hanno. Kallon si è allenato con noi gli ultimi tre-quattro giorni, verrà convocato ed è un ragazzo molto interessante. Vediamo. La prossima settimana saremo a Genova per qualche giorno poi torneremo a casa perchè ci vogliamo godere anche questo momento a casa”.

La presentazione del match

CAGLIARI – Questa sera, sabato 22 maggio, alla Sardegna Arena, va in scena Cagliari – Genoa, gara valida per la trentottesima e ultima giornata del campionato di Serie A; calcio di inizio previsto per le ore 20.45. Una sfida tra due squadre che non hanno più nulla da chiedere alla stagione se non di congedarsi nel miglior modo possibile. I padroni di casa sono reduci dal pareggio esterno a reti bianche contro il Milan e in classifica sono undicesimi, con 37 punti, frutto di 9 successi, 10 pareggi e 18 sconfitte; 43 gol fatti e 58 subiti. Il bilancio nelle ultime cinque partite é di 2 vittoria e 3 pareggi: 7 reti fatte e 4 incassate. Il Grifone viene dalla sconfitta casalingo per 3-4 contro l’Atalanta ed é quattordicesimo a quota 39 con un percorso di 9 vittorie, 12 pareggi e 16 sconfitte: 46 gol fatti e 58 subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno collezionato 2 vittorie e 3 sconfitte realizzando 11 gol e subendone 10. La gara di andata si è chiusa con la vittoria di misura del Genoa. Pronostico a favore dei padroni di casa con vittoria quotata mediamente a 2,15. La sfida verrà diretta dal signor Meraviglia della sezione di Pistoia.

QUI CAGLIARI – Semplici dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-4-1-2 con Cragno in porta, reparto arretrato formato da Ceppitelli, Godin e Carboni. A centrocampo Duncan in cabina di regia con Marin mentre sulle corsie esterne spazio a Nandez e Lykogiannis. In attacco Nainggolan alle spalle del tandem offensivo composto da Simeone e Joao Pedro.

QUI GENOA – 3-5-2 per la squadra di Ballardini con Paleari in porta e difesa composta da Goldaniga, Zapata e Masiello. In cabina di regia Rovella con Zajc e Strootman mezzali; Ghiglione e Zappacota sulle corsie esterne. Coppia d’attacco formata da Shomurodov e Destro.

Le probabili formazioni di Cagliari – Genoa

CAGLIARI (3-4-1-2): Cragno; Ceppitelli, Godin, Carboni; Nandez, Marin, Duncan, Lykogiannis; Nainggolan, Simeone, Joao Pedro Allenatore: Semplici

GENOA (3-5-2): Paleari; Goldaniga, Zapata, Masiello; Ghiglione, Zajc, Rovella, Strootman, Zappacosta; Shomurodov, Destro Allenatore: Ballardini.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Cagliari – Genoa, valevole per la trentottesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva Su Sky Sport (numero 253 satellite). Per gli abbonati a Sky esiste anche un’altra opzione per assistere al match tra Genoa e Cagliari, ovvero l’applicazione Sky Go. Tramite questo strumento, potrà essere seguita la partita in streaming su supporti come pc, smartphone e tablet. Infine, c’è un’ulteriore opportunità per godersi le emozioni della sfida ed è NOW: il servizio di streaming e on demand di Sky. Usufruendo di questa possibilità, ovviamente acquistando uno dei pacchetti dedicati, c’è la possibilità di guardare gli eventi più importanti della programmazione proposta da dall’emittente satellitare.

Articoli correlati