Cagliari – Inter 1-3: rabbiosa rimonta dei nerazzurri

1948

Cagliari Inter cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Cagliari – Inter del 13 dicembre 2020 in diretta: sotto di un gol dopo che Cragno ha parato di tutto nel primo tempo la squadra di Conte ribalta il match nel finale con Barella, D’Ambrosio e Lukaku

La cronaca minuto per minuto

RISULTATO finale: CAGLIARI-INTER 1-3

SECONDO TEMPO

50' finisce qui la partita tra Cagliari e Inter, 3-1 il risultato finale. Grande prova di forza della squadra di Conte che nel primo tempo sfiora il gol in 4 occasioni con Cragno sugli scudi, va sotto ma nel finale trova la forza per colpire. Vi ringraziamo per l'attenzione e appuntamento con gli altri live a partire da questo pomeriggio, grazie per averci scelto e buon pomeriggio a tutti

49' LUKAKUU!!!! 3-1 DELL'INTER!!! Contropiede dei nerazzurri con l'attaccante che dribbla il portiere a centrocampo e si invola rapidamente in area concludendo di potenza nella porta sguarnita

48' cross di Zappa, Brozovic in affanno devia in angolo. C'è anche Cragno in area ma nulla di fatto

46' azione di Lautaro che piazza un pallone in area ma trova la deviazione di Walukiewicz ad allargare la traiettoria. C'è l'angolo con i nerazzurri che giocano con il cronometro

45' 5 minuti di recupero, gara apertissima

44' in campo Simeone per Carboni

44' spunto di Carboni che in area mette una palla bassa d'oro per Cerri che conclude da due passi a lato!

43' spunto di Lukaku che sulla sinistra brucia Walukiewicz, entra in area e conclude rasoterra con Cragno che respinge di piede!

40' i nerazzurri ribaltano il match in 7 minuti, Di Francesco prepara le ultime mosse

39' D'AMBROSIOO!!! VANTAGGIO DELL'INTER!!! Su corner lungo dalla destra, bell'inserimento del neo entrato sul secondo palo in anticipo sull'uscita di Cragno battuto dal suo colpo di testa ravvicinato!

39' angolo conquistato da Barella, uno dei più attivi

37' ultimo cambio per Conte che toglie un acciacato Hakimi per D'Ambrosio

37' bel duello tra Cerri e Skriniar costretto al fallo a centrocampo, può risalire la difesa rossoblù

34' finale incandescente con i nerazzurri a trazione offensiva ma sardi che potrebbero approfittare dagli spazi offerti per il contropiede

32' BARELLA!!!! PAREGGIO DELL'INTER!!! Su corner dalla destra respinto con i pugni da Cragno, voleé molto bella appena dentro l'area del centrocampista con palla sotto la traversa

32' conclusione dal limite di Sensi con il destro, Cragno immobile e palla che sporcata da Klavan esce di un soffio!

31' segnalato in ritardo un offside a Cerri, il giocatore aveva liberato in area Joao Pedro e conclusione bloccata in due tempi da Handanovic

30' in campo Cerri per Pavoletti

28' lancio in profondità per Hakimi che in ritardo su Carboni commette fallo

27' lascia il campo Bastoni per Lautaro Martinez, difesa passa a 4

25' intervento in ritardo di Pavoletti su Bastoni, giallo per lui

23' doppio cambio per Di Francesco con Nandez per Sottil e Klavan per Faragò

22' cross basso di Hakimi per l'accorrente Sensi ma conclusione alta

21' punizione conquistata da Hakimi al contrasto con Sottil tra i disappunto dei rossoblù avrebbero potuto beneficiare di un contropiede

20' Rog ha avuto la peggio ancora a terra, lo staff medico sta monitorando il giocatore che viene messo in piedi. I due giocatori a bordo campo ma sono pronti a rientrare, il gioco riprende

19' gioco fermo dopo uno contro testa a testa tra Rog e Barella, staff medico in campo

17' tentativo di Sanchez dal limite con Walukiewicz che alza in angolo, sugli sviluppi l'arbitro ravvisa un fallo di Sanchez

16' cross insidioso di Hakimi, sul secondo palo Faragò si rifugia in angolo. Inter che resta in proiezione offensiva

14' azione personale di Young che servito da Sanchez entra in area ma sul suo diagonale si oppone Cragno! Sul corner nulla di fatto

13' lascia il campo Eriksen, al suo posto Sensi. Altro cambio Young per Darmian

11' numero a centrocampo di Joao Pedro che si libera di due avversari e prende il fallo

9' fallo in attacco di Sottil su Hakimi, sventagliata di Skriniar a cambiar gioco su Darmian ben controllato da Faragò

7' rapido contropiede su intelligente rinvio di Cragno, tre contro tre ma Joao Pedro lo chiude concludendo debole in area

6' azione prorompente di Lukaku a destra ma sul cross basso sul primo palo Hakimi finisce per ostacolare Sanchez

5' cross di Darmian sul primo palo per Skriniar che colpisce al volo ostacolato da Carboni, palla a lato!

4' questa volta è Bastoni ad andare in anticipo su Pavoletti, sale la linea offensiva dell'Inter

1' punizione conquistata da Zappa, falloso il pressing alto di Bastoni

si riparte! calcio d'avvio battuto dal Cagliari

squadre in campo, una novità dell'Inter: c'è Hakimi per Perisic

PRIMO TEMPO

47' l'arbitro dice che basta così, si va all'intervallo con il vantaggio del Cagliari bravo a colpire alla prima occasione dopo i 4 tentativi dei nerazzurri non andati a segno anche grazie agli ottimi interventi di Cragno. Appuntamento tra pochi minuti per seguire il secondo tempo

46' giocata di Faragò che in area scarica su Zappa, assist per Pavoletti ma errore sotto porta dell'attaccante!

45' 2 minuti di recupero

44' immediata risposta dell'Inter con Perisic che liberato sul primo palo apre troppo il diagonale da buona posizione!

42' SOTTIL!!! VANTAGGIO DEL CAGLIARI!!! Alla prima occasione la squadra di Di Francesco sblocca il match! Sul cross di Faragò per Pavoletti la palla arriva all'esterno che nel primo tentativo trova la respinta di Skriniar quindi nel secondo tentativo trova l'angolo alla sinistra di Handanovic

41' cross di Zappa a cercare in area Pavoletti, allontana di testa de Vrij

38' cross di Darmian dal fondo per Barella che prova a colpire sul primo palo in acrobazia sulla marcatura di Rog e palla a lato

33' angolo dalla destra, in anticipo a centroarea allontana Lukaku quindi finisce a terra Barella dopo un duro contrasto con Rog che ha rischiato il giallo. Staff medico in campo a verificare la caviglia del centrocampista

31' fallo in attacco di Bastoni su Zappa che è arrivato prima sul pallone

29' cross morbido di Barella, in uscita Cragno anticipato di testa da Lukaku ma l'arbitro ravvede un fallo in attacco

26' pescato in offside Sanchez, nell'occasione ha impiegato troppo tempo a riprende la posizione con la difesa in salita

25' angolo di Eriksen, ci mette i pugni Cragno quindi Barella al volo dal limite potente ma centrale

24' scambio nello stretto tra Lukaku e Sanchez che lascia partire un bel diagonale piuttosto potente a mezz'altezza ma ottimo intervento di Cragno a negare ancora la gioia del gol con la mano destra protesa!

22' azione personale dalla trequarti di Rog che prova dai 25 metri ma il suo rasoterra si spegne di alcuni metri a lato

20' Darmian vede lo scatto a destra di Lukaku, cross basso e forte che non trova nessun compagno pronto in area

18' buon avvio della squadra di Conte che ha già avuto tre buone palle gol per sbloccare il match. Il vento condiziona alcune giocate

16' giallo anche per Darmian, punito un fallo su Sottil che lo aveva preso in velocità. Sulla punizione palla scodellata in area per Pavoletti che non ci arriva di testa

15' cross morbido dal fondo di Darmian per il colpo di testa di un liberissimo Sanchez ma traiettoria troppo centrale per sorprendere l'estremo difensore

14' Cragno! Mancino in area molto pericoloso e rasoterra di Lukaku su assist di Sanchez e grande reattività nella respinta!

13' sortita di Sottil, cross basso in area allontanato da de Vrij

12' cross basso di Eriksen trova il piattone a centroarea di Bastoni ma da buona posizione conclude alto!

10' primo giallo del match per Faragò

9' doppia occasione per l'Inter! Su azione di contropiede Eriksen server in area Lukaku ma conclusione respinta da Cragno quindi il danese prova il tap in sul primo palo ma ancora il portiere da terra salva con il piede anche con il supporto di Walukiewicz

8' chiusura di de Vrij in area su Pavoletti che aveva controllato con il petto, primo corner del match. Sugli sviluppi Lukaku allontana

8' pressing dei rossoblù non consente alla squadra di Conte di ripartire

7' Di Francesco deve fare ancora a meno di Godin per la positività al Covid-19

6' cross basso di Lykogiannis dal fondo, sul primo palo attento allontana de Vrij

5' punizione troppo corta di Eriksen in area preda della difesa

4' molto alta la linea difensiva dei rossoblù che fanno ad aggredire già la linea difensiva avversaria

3' punizione su Barella, ex di turno, trattenuta fallosa di Rog

2' verticalizzazione di Sanchez per l'inserimento di Darmian ben contenuto da Lykogiannis che conquista una punizione

1' apertura di Eriksen per Darmian, sfera intercettta. Dall'altra parte Sottil chiuso da Skriniar in fallo laterale

partiti! Calcio d'avvio battuto dall'Inter

Un minuto di raccoglimento per ricordare Paolo Rossi

Arbitri e squadre in campo, ci aspettiamo un match molto avvicente

Ci siamo! Le squadre si apprestano a scendere in campo, ancora qualche istante e sarà Cagliari - Inter!

12.38 Ufficiale si parte alle 12.45

12.25 Il match avrà inizio alle ore 12.45, i giocatori intanto proseguono il loro riscaldamento. Lo slittamento sarebbe stato causato da problemi nella regia della Lega.

Benvenuti a tutti i lettori di Calciomagazine, siamo pronti a seguire il match tra Cagliari e Inter. Restiamo in attesa di accogliere l'ingresso in campo delle due squadre. Ricordiamo che tra le fila nerazzurri c'è la novità Eriksen dal primo minuto in campo.

TABELLINO

CAGLIARI (4-2-3-1): Cragno; Faragò (dal 23' st Klavan), Walukiewicz, Carboni, Lykogiannis; Marin, Rog; Zappa, Joao Pedro, Sottil (dal 23' st Nandez); Pavoletti (dal 30' st Cerri). A disposizione: Aresti, Vicario, Ceppitelli, Pisacane, Pinna, Oliva, Caligara, Tramoni, Simeone. Allenatore: Di Francesco.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni (dal 27' st Lautaro); Darmian (dal 13' st Hakimi dal 37' st D'Ambrosio), Barella, Brozovic, Eriksen (dal 13' st Sensi), Perisic; Lukaku, Sanchez. A disposizione: Radu, Padelli, Ranocchia, Kolarov, Gagliardini. Allenatore: Conte.

Rete: al 42' pt Sottil, al 32' st Barella, al 39' st D'Ambrosio, al 49' st Lukaku

Ammonizioni: Faragò, Darmian, Pavoletti

Recupero: 2 minuti nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa

La presentazione del match

CAGLIARI – Tra poco, domenica 13 dicembre, alle ore 12.30 si giocherà Cagliari – Inter, incontro valevole per l’undicesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021. I due allenatori hanno confermato gli undici previsti alla vigilia: Di Francesco conferma Pavoletti dal primo minuto con Simeone che potrebbe entrare nella ripresa e sposta nella linea più avanzata Zappa con Joao Pedro e Sottil; Conte inserisce Eriksen dal primo minuto invece di Gagliardini dando così una chance dal danese ad oggi impiegato con il contagocce; in avanti Sanchez con Lukaku. Da una parte c’è la squadra di Di Francesco che viene dal pareggio esterno di Verona ed in classifica occupa l’undicesima posizione, al pari del Bologna, con 12 punti. Dall’altra parte ci sono i nerazzurri che sono reduci dal pari casalingo contro lo Shakhtar che ha estromesso la squadra di Conte dalle coppe europee. Cocente delusione per la squadra nerazzurra che in campionato, invece, viene dal successo casalingo contro il Bologna ed in classifica occupa il terzo posto con 21 punti. L’incotro verrà diretto dal signor Fabrizio Pasqua della sezione di Tivoli.

QUI CAGLIARI – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col 4-2-3-1 con Cragno in porta, pacchetto difensivo composto da Faragò e Lykogiannis sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Walukiewicz e Carboni. A centrocampo Rog e Marin in cabina di regia mentre davanti spazio a Zappa, Joao Pedro e Sottil alle spalle di Pavoletti.

QUI INTER – Conte dovrebbe mandare in campo i suoi col 3-5-2 con Handanovic in porta, pacchetto difensivo composto da Skriniar, De Vrij e Bastoni. A centrocampo Brozovic in cabina di regia con Eriksen e Barella mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Darmian e Perisic. In attacco tandem offensivo composto da Lukaku e Sanchez.

Le probabili formazioni di Cagliari – Inter

CAGLIARI (4-2-3-1): Cragno; Faragò, Walukiewicz, Carboni, Lykogiannis; Rog, Marin; Zappa, Joao Pedro, Sottil; Pavoletti. Allenatore: Di Francesco

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Eriksen, Brozovic, Barella, Perisic; Sanchez, Lukaku. Allenatore: Conte

STADIO: Sardegna Arena

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Cagliari – Inter, valevole per l’undicesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma DAZN. Sarà possibile assistervi in tv attraverso un modello smart di ultima generazione da cui scaricare l’applicazione. In alternativa, si potrà collegare la tv ad una console Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X, Xbox Series S e Xbox Series X) o PlayStation (PS4 e PS5). App di DAZN disponibile anche tramite Amazon Fire TV Stick e Google Chromecast, supporti in grado di rendere smart la propria tv. Gli abbonati all’offerta Sky-DAZN potranno guardare l’incontro sul canale DAZN 1 (numero 209 del satellite). Gli abbonati Sky potranno anche servirsi dell’app DAZN disponibile sul decoder Sky Q. Cagliari – Inter disponibile anche in streaming su pc (collegandosi al sito ufficiale di DAZN) e su smartphone e tablet, attraverso l’app scaricabile su dispositivi iOS e Android.

Articoli correlati