Cagliari-Sampdoria: reparti a confronto

logo-cagliariIl Cagliari affronterà domani alle 15.00 la Sampdoria al S.Elia. La squadra ligure, che attualmente occupa il terzo posto in classifica, ha finora ottenuto quattordici punti, quella sarda quattro. Analizziamo – reparto per reparto – le due squadre che si affronteranno domani pomeriggio subito dopo il fischio d’inizio del signor Gervasoni.

Il modulo: Sia Zdenek Zeman che Sinisa Mihajlovic adotteranno il 4-3-3.

Difesa – La squadra sarda avrà non pochi problemi in difesa. Non solo perché dovrà affrontare attaccanti validi come Okaka, Eder e Gabbiadini, ma soprattutto perché non potrà contare su Ceppitelli e Rossettini, la coppia difensiva titolare del club allenato da Zdenek Zeman. Il primo non è al meglio della condizione fisica (ha svolto anche ieri allenamento in differenziato n.d.r.) , il secondo dovrà scontare un turno di squalifica a causa del cartellino giallo ricevuto nel corso della partita contro il Verona. Da destra verso sinistra dovrebbero agire, dunque, Balzano, Benedetti, Capuano e Avelar. Tra i pali ballottaggio Colombi-Cragno. Il secondo sembra per ora favorito. De Silvestri, Silvestre, Gastaldello e Cacciatore andrebbero a comporre, davanti a Viviano, la retroguardia blucerchiata. Occhio al tridente del Cagliari che, con la velocità di Sau e Ibarbo ed il cinismo sotto porta di Marco Sau, può fare davvero male. Inutile spendere troppe parole sul tridente della Samp: Finora è stato devastante. Voto: Cagliari 5+, Sampdoria 7,5.

Centrocampo – Zeman dovrebbe schierare Ekdal e Dessena a supporto di Crisetig, il quale agirà come regista. Sembra, almeno al momento, improbabile l’impiego dal 1’ di Daniele Conti, il quale ha risentito di un affaticamento muscolare alla gamba destra nell’allenamento di ieri pomeriggio. Soriano, Palombo e Obiang dovrebbero comporre il centrocampo della Sampdoria. Voto: Cagliari 6,5 , Sampdoria 7.

Attacco –  A Cossu, Ibarbo e Sau saranno affidate le sorti del gioco d’attacco del Cagliari. In panchina scalpita Samuele Longo, che ha segnato con la casacca della Nazionale U21 nell’ultima sfida che ha visto opporsi l’Italia alla Slovacchia. Il tridente della Samp dovrebbe essere composto da Okaka, Eder e Gabbiadini. Difficilmente assisteremo ad una partita a reti “bianche”. Voto: Cagliari 6,5 , Sampdoria 7,5.

Media voto del Cagliari: 6+
Media voto della Sampdoria: 7,3
Punto di forza del Cagliari: il centrocampo
Punto di forza della Sampdoria: la difesa
Punto debole del Cagliari: la difesa
Punto debole della Sampdoria: il centrocampo

[Serafino Ghisu – Fonte: www.tuttocagliari.net]