Catanzaro – Catania 3-0: sblocca la partita Celiento

6868

Catanzaro Catania cronaca diretta live risultato in tempo reale

Diretta di Catanzaro – Catania del 17 novembre 2019: i calabresi dominano un Catania mai in partita, vittoria facilitata dall’espulsione al 45′ di Bucolo per doppia ammonizione

La cronaca minuto per minuto

CATANZARO - CATANIA: RISULTATO IN DIRETTA 3-0

Un ringraziamento a coloro che hanno seguito la diretta da calciomagazine, appuntamento con le prossime partite

FINE PARTITA

FISCHNALLER DA SOLO CONTRO FURLAN PRENDE IL PALO, SUL RIMPALLO NICASTRO NON SI FA PREGARE E INSACCA IL PALLONE

90+3' GOOOOOOL NICASTRO

90+3' Fa scorrere il tempo il Catanzaro

90+1' Pericolosissimo Llama che recupera palla e tira una bordata, salva in corner Di Gennaro

3 minuti di rrecupero

90' Barisic tira dalla trequarti, il pallone finisce nel settore ospiti

89' Male ancora il Catania in attacco

88' Risolo ci prova con un tiro velenoso, con i pugni respinge Furlan

87' Esce Tascone per Risolo

86' Ottima prestazione della retroguardia del Catanzaro

85' Prova a farsi vedere il Catania ma senza risultati

81' Doppio cambio casalingo, entrano Fischnaller e Nicoletti per Kanoute e Favalli

80' Ammonito Urso che dopo aver subito un dribbling ha trattenuto l'avversario

79' Imbucata per Nicastro, grande uscita di Furlan ma era fuorigioco

79' Ci prova ancora Kanoute, murato

78' Gli ospiti accennano un pressing alto che però non ha effetto per via dell'inferiorità numerica

78' Prova a farsi vedere il Catania con i solito Di Piazza

77' Batte Tascone, Celiento sfiora il palo ma la posizione era di offside

76' Punizione per il Catanzaro d aposizione interessante

75' Catania che sembra essersi arreso, non trova più continuità

73' Esce Statella per lasciare spazio a Urso. Primo cambio per i padroni di casa

73' Ammonito Maita per perdita di tempo

72' Prova il tiro da fuori Casoli, deviato, altro corner, l undicesimo

71' Grande apertira di Maita per Statella che però sbaglia il cross che finisce tra le braccia di Furlan

70' Martinelli spizza il pallone, brivido per Furlan che può soltanto guardare il pallone uscire lentamente

70' Altro corner per i calabresi

69' Barisic sbaglia un facile controllo e regala la rimessa al Catanzaro

68' Riparte il Catanzaro ma Kanoute sbaglia tutto, era partito Statella

68' Non si arrende il Catania, corner

67' Orribile cross di Favalli, direttamente sul fondo

67' Altro corner per i padroni di casa

67' Grassadonia non vuole cali di attenzione e tiene vigili i suoi

66' Ancora in avanti il Catanzaro che adesso gestisce il pallone

63' Di Piazza egoista, non serve Barisic che si era liberato

62' Ci prova ancora Tascone da lontanissimo, alto. Kanoute chiedeva palla sui piedi

61' Esce Biagianti per Barisic

61' Kanoute vicino al terzo gol, è fuorigioco

2 A 0, UNO DUE MICIDIALE!!!! GRANDE ALTRUISMO DI KANOUTE CHE INVECE DI TIRARE SERVE TASCONE CHE NON DEVE FARE ALTRO CHE INSACCARE DA POCHI PASSI

60' GOOOOOOL TASCONE!!!!!!

57' Il Catania ci prova su punizione, blocca Di Gennaro

Sul cross filtrante dalla destra si inserisce come una punta e mette la zampata vincente, deviando il pallone quanto basta per mettere fuori causa Furlan

RETE DA PARTE DI CELIENTO

56' GOOOOOOL CATANZAROOOOOO 1-0

56' Cross troppo vicino a Furlan che esce e blocca

55' Corner Catanzaro

54' Favalli perde il tempo della conclusione, quando lo fa è ormai tardi quindi il suo tiro viene murato, sulla ribattuta bomba da parte di Maita che sorvolo di poco l'incrocio

54' Sempre in avanti il Catanzaro, sempre con Tascone a gestire il pallone

53' Tascone spara in curva un'ottima occasione avuta dopo un passaggio di Kanoute deviato

52' Sbaglia ancora Favalli che si fa soffiare il pallone e fa respirare gli ospiti

51' Entra Marchese per Pinto nel Catania

50' Grande occasione per Favalli che cicca il pallone che finisce sul fondo

50' Il giocatore a terra era Pinto, ora è fuori dal campo e il gioco è ripreso

48' Gioco fermo, c'è un giocatore del Catania a terra da più di un minuto

47' Da solo Di Piazza prova ad impensierire gli avversari, ma il suo potente mancino finisce alto

46' Come previsto subito in avanti i padroni di casa che gestiscono la partita

INIZIO SECONDO TEMPO

46' Entra Llama per Di Molfetta

Le squadre sono rientrate i campo

Lucarelli dovrà inventarsi qualcosa nel secondo tempo per cambiare l'andamento della partita, ora anche in inferiorità numerica

FINE PRIMO TEMPO

Passa ad un 4-3-2 il Catania

45+2' Maita ci prova dal limite, fuori di poco

45+1' Cambia allora la partita

DOPPIO GIALLO E DRITTO NEGLI SPOGLIATOI

FALLO IN SCIVOLATA IN RITARDO SU MAITA, IL GIOCATORE CATANESE AMMONITO NELLA RISSA ERA LUI

45' ATTENZIONEEE ROSSO PER BUCOLO

44' Prova ad alzare il pressing il Catania ed ottiene un pallone buttato in avanti alla cieca dai calabresi

Scivola anche l'arbitro che cade per andare a richiamare velocemente Di Molfetta

Probabilmente ci sarà abbastanza recuperò

43' Riprende il gioco

41' Cartellino giallo per Celiento. Decisione dubbia su uno scontro testa contro testa

40' Battuto troppo corto, di nuovo corner. Il secondo invece viene calciato troppo lungo, nessuno può raggiungerlo

40' Maita e Favalli si scambiano il pallone, quest'ultimo tira, deviato in corner

38' Viene finalmente battuta la punizione, niente di fatto. Rimessa dal fondo

37' Proteste che continuano, ammoniti Kanoute e un giocatore del Catania

36' Sugli sviluppi si accende una rissa, l'arbitro riesce a calmare gli animi senza estrarre cartellini

35' Kanoute fermato irregolarmente, si stava lanciando in porta

34' Vento molto forte che rende molto pericolosi i palloni alti, spostando le traiettorie

34' Il Catanzaro non riesce a trovare varchi nel catenaccio difensivo del Catania

33' Ritmi adesso leggermente più lenti

32' Si riprende il gioco, con Esposito che prova a gestire

31' Gioco fermo, bisogna rialzare la bandierina dell'angolo abbattuta da Kanoute

Mezz'ora di gioco passata, decisamente meglio i padroni di casa, ma il risultato non si sblocca

30' Il cross è corto, allontana Pinto

30' Quarto corner per i calabresi

29' Gli ospiti continuano ad affidarsi ai lanci lunghi, ma nessuno di questi impensierisce la difesa avversaria

27' Riprende a piovere in campo, terreno ancora più scivoloso

26' Prova a ripatrire velocemente il Catania ma perde palla

26' Dal corner parte lo schema, palla fuori per Pinna che tira un missile. Finisce alto di molto

25' Esposito chiude il angolo il cross di Kanoute

Finora due le azioni pericolose, e sono entrambe per i padroni di casa

24' Sul corner niente di fatto, riparte il Catania

23' Kanoute da un passo non riesce ad insaccare il pallone che era stato lisciato da Esposito e Biangianti che stavano per combinarla grossa

22' Sbaglia Favalli, il suo cross finisce direttamente sul fondo, in area vi era una situazione di 2 vs 2

20' Mazzarani sbaglia l'apertura per Pinto, si lamenta Di Piazza che avrebbe voluto una palla filtrante che lo avrebbe mandato da solo contro Di Gennaro

Prima vera occasione del match a favore dei padroni di casa

17' Furlan salva su Kanoute e devia in corner il gran destro dell'attaccante

14' Tascone sbaglia un filtrante facile, che avrebbe lanciato Casoli da solo sulla fascia

12' Cerca spazio in Catanzaro, non lo trova, allora prova il tiro da lontano Maita, ma viene deviato da Silvestri

10' Bella azione di Nicasro che serve Tascone, quest'ultimo sbaglia però il cross di prima. Ottima idea, non la realizzazione

9' Alza il pressing il Catania, ma il Catanzaro ne esce bene

8' Esposito di testa manda alta la sfera

8' Pasticcia Di Gennaro in difesa e regala un corner al Catania

7' Entrambe le squadre sembrano non volersi sbilanciare in avanti per evitare contropiedi

6' Favalli molto propositivo sulla fascia sinistra, si rende pericoloso con delle triangolazioni con Nicastro

4' In difficoltà il Catania che non riesce a compiere più di due passaggi con successo, merito anche della difesa dei calabresi

3' Molto basso il baricentro dei padroni di casa, che preferiscono gestire con calma il pallone senza fare lanci lunghi

2' Campo scivoloso che rende difficoltoso il giro palla

1' Subito brutto fallo di Rizzo su Nicastro, l'arbitro richiama solo verbalmente

CALCIO D'INIZIO

Tutto pronto per il calcio d'inizio

Le squadre sono in campo, un minuto di silenzio per il lutto dei vigili del fuoco in provincia di Alessandria

Le squadre faranno il loro ingresso in campo tra pochi minuti, nel frattempo il pubblico scalda l'ambiente

Benvenuti nella diretta di Catanzaro Catania, incontro valevole per la quindicesima giornata di serie C del girone C

CATANZARO (3-4-3): Di Gennaro; Celiento, Martinelli, Pinna; Statella (dal 73' Urso), Tascone (dal 87' Risolo), Maita, Favalli (dal 81' Nicoletti); Casoli, Kanoute (dal 81' Fischnaller), Nicastro. A disposizione: Mittica, Adamonis, Nicoletti, Urso, Calì, Giannone, Riggio, Di Livio, Fischnaller, Figliomeni, Risolo, Quaranta.  Allenatore: Grassadonia.

CATANIA (3-4-3): Furlan; Esposito, Biagianti (dal 61' Barisic), Silvestri;  Rizzo, Biondi, Bucolo, Pinto (dal 51' Marchese); Mazzarani, Di Molfetta (dal 46' Llama), Di Piazza. A disposizione: Martinez, Noce, Lodi, Curiale, Marchese, Llama, Barisic, Catania, Distefano, Fornito. Allenatore: Lucarelli.

Reti: 56' Celiento, 60' Tascone, 90+3' Nicastro (Catanzaro).

Ammoniti: Kanoute, Celiento, Maita, Urso (Catanzaro); .

Espulsi: 45' Bucolo (doppio giallo)(Catania).

Recupero: 2 min (1°T); 3 min (2°T).

Domenica 17 Novembre 2019 alle ore 19.45 le formazioni ufficiali, dalle 20.45 la webcronaca della partita.

La presentazione del match

CATANZARO – Questa sera, domenica 17 Novembre 2019, alle ore 20,45 si gioca Catanzaro – Catania, incontro valevole per la quindicesima giornata del campionato di Serie C girone C 2019/2020. I padroni di casa che, nella scorsa giornata, hanno pareggiato in trasferta sul campo della Cavese, mentre dall’altra parte ci sono i siciliani che sono reduci dalla vittoria casalinga nel derby contro la Sicula Leonzio. La squadra di Grassadonia occupa la settimana posizione in classifica con 21 punti conquistati mentre la squadra di Lucarelli occupa la decima posizione in classifica a 20 punti. A dirigere il match del Nicola Ceravolo sarà il signor Gualtieri della sezione di Asti.

QUI CATANZARO – I padroni di casa cercheranno di recuperare Bianchimano e De Risio per avere tutta la rosa a disposizione ma comunque dovrebbero scendere in campo col 3-5-2 con Di Gennaro in porta, pacchetto difensivo composto da Signorini, Martinelli e Pinna. A centrocampo Risolo in cabina di regia con Tascone e Casoli mezze ali mentre sugli esterni agiranno Statella e Favalli. Il tandem d’attacco sarà composto da Kanoute e Nicastro.

QUI CATANIA – Per gli ospiti mancherà Dall’Oglio per squalifica più gli indisponibili Saporetti, Sarno, Welbeck, Rossetti e Mbende. Gli etnei dovrebbero scendere in campo col 3-5-2 con Furlan in porta, pacchetto difensivo composto da Esposito, Biagianti e Silvestri. A centrocampo Lodi in cabina di regia con Rizzo e Bucolo mezze ali con Calapai e Pinto esterni. Il tandem d’attacco sarà Curiale e Di Piazza.

Dove vederla in TV e in streaming

La sfida Catanzaro – Catania, valida per la quindicesima giornata del campionato di Serie C girone C, sarà trasmessa in esclusiva sulla piattaforma ELEVEN SPORTS.

Le probabili formazioni di Catanzaro – Catania

CATANZARO (3-5-2): Di Gennaro; Signorini, Martinelli, Pinna; Statella, Tascone, Risolo, Casoli, Favalli; Kanoute, Nicastro. Allenatore: Grassadonia

CATANIA (3-5-2): Furlan; Esposito, Biagianti, Silvestri; Calapai, Rizzo, Lodi, Bucolo, Pinto; Curiale, Di Piazza. Allenatore: Lucarelli

STADIO: Nicola Ceravolo

Articoli correlati