Cesena, Giampaolo: “Farò di tutto per tenere la coppia Mutu-Giaccherini”

Al termine del test amichevole contro una rappresentativa locale (13-0) l’allenatore bianconero Marco Giampaolo ha rilasciato queste dichiarazioni.

Mutu-Giaccherini. Farò di tutto perché questa coppia (subito in evidenza con una tripletta a testa, ndr) non sia divisa. Mutu è un fuoriclasse, un giocatore di alto livello e si vede anche dalle piccole cose, ad esempio da come si smarca o dalla cattiveria con cui va sulla palla. Quanto a Giaccherini lo ritengo determinante, un giocatore con caratteristiche specifiche per giocare in quel ruolo.

Eder. Gli ho fatto fare solo una mezzora, perché è arrivato in ritiro da poco. Per questo nei prossimi giorni, mentre il resto della squadra godrà di un giorno e mezzo di riposo, lui rimarrà ad Acquapartita a lavorare.

Centrocampo. Per me Colucci e Parolo sono due registri laterali, mentre De Feudis è un registra centrale. A me non interessa una mezzala classica, ma un centrocampo con tre registri che sappiano anche recuperare la palla. Per ora è il reparto numericamente più sguarnito, dove ci voglio un paio di elementi.

[Giovanni Guiducci Fonte: www.mondocatania.com]