Chelsea – Real Madrid 1-3: tripletta per Benzema

985

Chelsea - Real Madrid cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Chelsea – Real Madrid del 6 aprile 2022 in diretta: l’attaccante degli spagnoli scatenato con due reti nel primo tempo e una a inizio ripresa

LONDRA – Mercoledì 6 aprile alle ore 21, allo Stamford Bridge di Londra, si accendono i riflettori per Chelsea – Real Madrid, gara di andata dei quarti di finale della Champions League 2021/2022.

Cronaca con commento in tempo reale

RISULTATO FINALE: CHELSEA - REAL MADRID 1-3

SECONDO TEMPO

50' è finita! Il Real Madrid con una tripletta di Benzema mettono un piede e mezzo nella semifinale. La settimana prossima scopriremo se la squadra di Tuchel saprà ribaltare al Bernabeu un passivo molto pesante. Per adesso vi ringraziamo per l'attenzione e appuntamento ai prossimi live. Domani seguiremo gli impegni di Atalanta e Roma

50' in gestione palla il Real che guadagna una rimessa laterale con Modrid in zona d'attacco

48' sponda in area di Lukaku spalle alla porta per Ziyech che però con il collo del piede alza la mira!

46' testa contro testa tra Nacho e Havertz, qualche problema per il difensore e staff medico in campo. Nessun problema anche per il difensore

44' 5 i minuti di recupero

42' intervento falloso di Carvajal sul Mount, punizione sulla trequarti: James calcia un pò troppo sul portiere che non ha problemi a bloccare la sfera in uscita

41' in campo Bale per Benzema mentre Ceballos entra per Valverde

40' l'arbitro ferma il gioco con Valverde che è a terra in preda ai crampi, interruzione di gioco con staff medico in campo

39' bella conclusione radente di James dal limite dell'area con il destro, respinge a terra Courtois e difesa che libera!

36' conclusione di Mount verso il primo palo murata in area da Nacho

34' tenativo centrale dal limite di Havertz con il mancino ma tra le braccia del portiere

33' prolugato possesso palla del Chelsea, il Real aspetta

29' lascia il campo un opaco Kroos per Camavinga

26' buon momento per la squadra inglese che sta creando molte occasioni per poter far male. Ci prova dal limite Havertz, c'è una deviazione della difesa in angolo quindi Thiago Silva non riesce ad arrivare sul pallone

25' bella conclusione a giro verso il secondo palo con il destro di Mount e sfera di un soffio sopra la traversa!

24' grande palla gol per Lukaku! Cross dalla sinistra sporcato dalla difesa arriva comodo per un colpo di testa solo da due passi ma palla di poco a lato!

22' cross di James per Lukaku che in area impatta male di testa e colpisce nettamente a lato

19' non ce la fa Militao, dentro Nacho

19' in campo Loftus-Cheek per Jorginho mentre Lukaku al posto di Pulisic

17' troppo lungo il lancio per Benzema e Militao stringe i denti e rientra in campo dopo le cure dello staff medico

15' gioco fermo, ancora problemi per Militao che si tocca sotto il ginocchio. Sembra inevitabile il cambio, il giocatore zoppica vistosamente

14' conclusione debole in area verso il primo palo di Pulisic, blocca senza problemi Courtois

11' cross in area morbido di Ziyech per Havertz ma buona copertura difensiva, palla sul fondo

5' grande conclusione di Azpilicueta dal limite dell'area e straordinario intervento di Courtois in volo plastico ad alzare il pallo destinato a infilarsi sotto l'incrocio dei pali! Nulla di fatto sul corner successivo

2' BENZEMAA!!!! 3-1 REAL MADRID!!! Incredibile errore di Mendy su rinvio il portiere fuori area controlla con il petto e da una palla in orizzontale su Rudriger molle nell'intervento e l'attaccante non perdona calciando con un rasoterra dal fuoriarea nella porta lasciata sguarnita. 11 gol in 8 partite per lui

si riparte con il calcio d'avvio questa volta battuto dal Real Madrid

ben ritrovati con il secondo tempo della partita. Due cambi per la squadra di Tuchel: dentro Ziyech e Kovavic per Christensen e Kanté

PRIMO TEMPO

46' si chiude il primo tempo tempo di Chelsea - Real Madrid. 2-1 per gli ospiti all'intervallo. Piccola pausa e torniamo per la ripresa

44' 1 minuto di recupero

42' incredibile errore di Benzema sotto porta! Modric apre su Vinicius, cross basso per l'attaccante che tradito da un intervento difensivo apre troppo il diagonale e palla di un soffio a lato!

40' HAVERTZ!!! ACCORCIA IL CHELSEA!!! Pennellata di Jorginho in area per l'inserimento dell'attaccante che da un bel colpo di testa da due passi che piega le mani a Courtois!

38' angolo dalla destra con Thiago Silva a centro area che si abbassa per colpire di testa ma alza la mira

33' Carvajal in area si inserisce sul primo palo prova a colpire verso la porta ma senza la dovuta potenza, riesce però a ottenere un angolo non sfruttato

32' bella giocata di James che prova a crossare verso il secondo palo ma non ci arriva nessuno con i tempi giusti a intervenire

29' lungo lancio in area con James un pò in difficoltà che alleggerisce sul fondo: batte Kross per la testa di Militao, tocco debole tra le braccia di Mendy

26' intervento in area di Casemiro su Havertz ma il giocatore non l'ha toccato e decisione che sembra corretta, si gioca

24' BENZEMAAAA!!! PAZZESCO 2-0 REAL!!! Palla pennellata da Modric sulla destra verso il secondo palo dove il compagno stacca bene a centroarea in mezzo ai marcatori e tocca con precisione la palla nuovamente sotto l'incrocio dei pali e niente da fare per Mendy

21' BENZEMAAA!!! VANTAGGIO REAL MADRID!!! Scambio con Vinicius che si allarga sulla sinistra e gli pennella quasi dal fondo un pallone che l'attaccante conclude di testa in corsa con palla sotto l'incrocio dei pali alla destra del portiere!

18' si riprende con un nuovo contrasto tra Rudiger e Valverde, in ritardo il difensore che viene ammonito

17' problemi per Militao dopo uno scontro e gioco fermo con lo staff medico in campo

14' giallo per Militao che sbaglia un comodo controllo palla e si fa soffiar palla da Havertz che lo costringe al fallo. Diffidato salterà il match di ritorno: conclusione a giro di James sulla punizione dal vertice sinistro dell'area sul palo più lontano e buona risposta in tuffo di Courtois!

11' leggerezza di Mendy e Real si rifugia in angolo per evitare guai in area: batte Mount con palla al limite per Pulisic ma alza la mira

10' traversa di Vinicius!!! Ripartenza di Benzema, tacco per l'inserimento sulla trequarti di Valverde che apre in area sul compagno ma conclusione centrale che tocca il legno prima di terminare sul fondo!

8' buon fraseggio del Chelsea palla a terra quindi un cross basso insidioso di Kanté allontanato dalla difesa

5' non si chiude uno scambio Vinicius - Benzema al limite dell'area e dall'altra parte lancio lungo per Havertz che prova a disorientare il marcatore ma non trova la porta

3' giro palla del Real Madrid che coinvolge anche il portiere

1' cross interessante di Pulisic e rasoterra che non viene raccolto da nessuno!

Si parte! Calcio d'avvio battuto dal Chelsea in maglia blu, Real Madrid in quella bianca

Ci siamo! Chelsea e Real Madrid fanno il loro ingresso in campo, tutto pronto all'inizio del match

Un saluto ai lettori di Calciomagazine, benvenuti alla diretta di Chelsea - Real Madrid. Dalle ore 21 seguiremo la partita valida per l'andata dei quarti di finale di Champions League.

TABELLINO

CHELSEA (3-5-2): Mendy; Christensen (dal 1' st Ziyech), Thiago Silva, Rudiger; James, Kanté (dal 1' st Kovacic), Jorginho (dal 19' st Loftus-Cheek), Mount, Azpilicueta; Havertz, Pulisic (dal 19' st Lukaku). A disposizione: Kena, Bettinelli, Alonso, Werner, Chalobah, Saul Niguez, Kenedy, Sarr. Allenatore: Tuchel

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Militao (dal 19' st Nacho), Alaba, Mendy; Modric, Casemiro, Kroos (dal 29' st Camavinga); Valverde (dal 41' st Ceballos), Benzema (dal 41' st Bale), Vinicius Junior. A disposizione: Lunin, Fuidas, Vallejo, Asensio, Marcelo, Lucas Vazquez, Rodrygo, Mariano Diaz. Allenatore: Ancelotti.

Reti: al 21' pt, 24' pt e al 2' st Benzema, al 40' pt Havertz

Ammonizioni: Militao, Rudiger

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 5 minuti nel secondo tempo

Formazioni ufficiali

CHELSEA (3-5-2): Mendy; Christensen, Thiago Silva, Rudiger; James, Kanté, Jorginho, Mount, Azpilicueta; Havertz, Pulisic. A disposizione: Kena, Bettinelli, Alonso, Kovacic, Lukaku, Werner, Loftus-Cheek, Chalobah, Saul Niguez, Ziyech, Kenedy, Sarr. Allenatore: Tuchel

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Militao, Alaba, Mendy; Modric, Casemiro, Kroos; Valverde, Benzema, Vinicius Junior. A disposizione: Lunin, Fuidas, Vallejo, Nacho, Asensio, Marcelo, Lucas Vazquez, Bale, Ceballos, Rodrygo, Mariano Diaz, Camavinga. Allenatore: Ancelotti.

Le dichiarazioni di Tuchel alla vigilia

Alla vigilia del match l’allenatore del Chelsea, Thomas Tuchel, ha parlato in conferenza stampa. Il tecnico ha dichiarato che la squadra ha cercato di metabolizzare il k.o. contro il Brentford senza che ci sia stato bisogno di riunioni speciali. Ora é concentrata su questo nuovo impegno e non guarda indietro, nemmeno a quanto é successo lo scorso anno. Si é detto dispiaciuto che in panchina, causa Covid, potrebbe non esserci Ancelotti. Su Benzema ha detto che é un calciatore straordinario, cresciuto molto negli ultimi anni. Fa cose incredibili e contribuisce ai successi del Real.

Le parole di Pulisic alla vigilia

Insieme a Tuchel è intervenuto in conferenza Pulisic il quale ha detto che il Chelsea deve crederci, c’é riuscito lo scorso anno e può ripeterci. La sconfitta con il Brentford non ha tolto fiducia alla squadra, anzi potrebbe aver dato la carica in più.

L’arbitro

Sarà Clément Turpin a dirigere il match, coadiuvato dagli assistenti Nicolas Danos e Cyril Gringore. Quarto arbitro François Letexier. Al  VAR Jérôme Brisard, assistente VAR Delajod Willy.

La presentazione del match

Il Chelsea, Campione del mondo e detentore della Coppa, si é piazzato al secondo posto nel Gruppo H dietro alla Juventus. In Premier League viene dalla sconfitta casalinga per 1-4 contro il Brentford ed é terzo con 59 punti, frutto di diciassette vittorie, otto pareggi e quattro sconfitte con cinquantaquattro gol fatti e ventitré subiti. Nelle ultime cinque sfide ha vinto quattro volte e perso una, siglando nove reti e subendone sei. Agli ottavi di finale ha eliminato il Lilla, vincendo 2-1 all’andata dopo aver perso 2-0 all’andata. Il Real Madrid ha chiuso al primo posto il gruppo D davanti a Inter, Sheriff Tiraspol e Shakhtar; agli ottavi di finale, invece, ha avuto la meglio sul PSG vincendo 3-1 al ritorno dopo aver perso 1-0 all’andata. In Liga é reduce dal successo esterno per 1-2 contro il Celta Vigo ed é primo, con largo vantaggio su Barcellona e Siviglia, a quota 69 punti, con un cammino di ventuno partite vinte, sei pareggiate e tre perse con sessantuno reti realizzate e ventisei incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di quattro vittorie e un pareggio con dodici gol fatti e sette subiti. L’ultimo incrocio tra le due compagini risale al 5 maggio 2021 quando gli inglesi si imposero per 2-0.

QUI CHELSEA – Tuchel dovrebbe affidarsi al modulo 3-4-2-1 con Mendy in porta e con Christensen, Thiago Silva, Rudiger in posizione arretrata. A centrocampo Azpilicueta, Kante, Jorginho e Marcos Alonso. Sulla trequarti Ziyech e Havertz di supporto all’unica punta Lukaku.

QUI REAL MADRID – Ancelotti dovrebbe affidarsi al tradizionale modulo 4-3-3 con Courtois in porta e con Carvajal, Militao, Alaba e Mendy in posizione arretrata. A centrocampo Kroos, Modric e Casemiro. Tridente d’attacco formato da Rodrygo, Benzema e Vinicius Junior.

Le probabili formazioni di Chelsea – Real Madrid

CHELSEA (3-4-2-1): Mendy; Christensen, Thiago Silva, Rudiger; Azpilicueta, Kanté, Jorginho, Marcos Alonso; Ziyech, Pulisic; Havertz. Allenatore: Tuchel

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Militao, Alaba, Mendy; Modric, Casemiro, Kroos; Rodrygo, Benzema, Vinicius. Allenatore: Ancelotti.

Dove vederla in TV ed in streaming

Chelsea – Real Madrid sarà trasmessa in esclusiva su Prime Video e sarà dunque visibile attraverso l’applicazione di Amazon Prime Video disponibile per smart tv e per tutti i dispositivi mobili come smartphone, tablet, pc e console. La visione del match di Champions League è inclusa con Prime. Tutti coloro che non dispongono della sottoscrizione a Prime avranno la possibilità di iscriversi e guardare Inter-Liverpool su Amazon Prime Video: prova gratis per 30 giorni, poi 3,99 €/mese.