Consigli fantacalcio, 4° giornata Serie A 2022/2023: ecco chi schierare

55

fantacalcio 8

I giocatori da schierare al fantacalcio per la 4° giornata di Serie A: Maignan tra i pali; in avanti Berardi, Zapata e Leao

MONZA- Il campionato di calcio di Serie A 2022/2023 é arrivato alla quarta giornata, che si disputerà tra il 30 agosto e il 1 settembre. Si comincia già martedì pomeriggio con i Campioni d’Italia de Milan che tornano a giocare contro il Sassuolo al Mapei Stadium, dove lo scorso 22 maggio hanno conquistato lo Scudetto. Andiamo subito a vedere i consigli per il Fantacalcio, soffermandoci, per ogni giocatore proposto, su motivazioni personali particolari, voglia di mettersi in luce anche in ottica mercato o su uno stato di forma che stanno attraversando. Il modulo scelto é il 3-4-3. Il portiere scelto per la “Top 11” di questa settimana é Rui Patricio, che potremo vedere difendere la porta della Roma contro un Monza per ora altamente in affanno; all’Allianz Stadium ha perso l’imbattibilità dopo 367 minuti, a riprova che dà dà sempre una grande sensazione di sicurezza.

Consigli fantacalcio, i nomi per il reparto arretrato

Per il reparto arretrato a tre, cominciamo da Dumfries. In questo inizio di stagione l’esterno olandese é l’uomo che fa la differenza in casa Inter. I numeri parlano chiaro: con lui in campo la squadra di Simone Inzaghi ha segnato cinque dei sei gol totali e subito solo una delle quattro reti incassate. Proseguiamo con Spinazzola. Nonostante una prestazione nella gara giocata dalla Roma contro la Juventus resta una spina nel fianco per ogni avversario:e quelli del Monza sono avvertiti. Concludiamo con Bremer. Il neoacquisto della Juventus avrebbe avviato le pratiche per ottenere la cittadinanza italiana e dal 2023 potrebbe diventare una pedina importante per la Nazionale di Mancini. Nel frattempo potremmo vederlo all’opera con la maglia del Brasile ai Mondiali del Qatar.

I centrocampisti da schierare al fantacalcio

Come primo centrocampista schieriamo Kvaraskhelia. Autore con la maglia del Napoli di un gol contro il Verona e di una prestazione impeccabile contro il Monza, a Firenze é parso meno incisivo, forse perché marcato stretto da Dodò, ma é pronto a riscattarsi contro il Lecce. In mezzo al campo optiamo per Barak: buon esordio per lui con la maglia della Fiorentina contro il Napoli: per 90 minuti ha dimostrato di essere in ottima forma fisica e ha sfiorato il palo con un tiro di sinistro da centro area. Al suo fianco Lorenzo Pellegrini. Nella gara contro la Juventus é stato schierato da Mourinho in coppia con Dybala a sostegno di Abraham e non é stato all’altezza delle prestazioni precedenti: vedremo se farà meglio contro il Monza. Infine, sull’altra fascia spazio a Milinkovic-Savic: voci di mercato lo davano nel mirino di Juventus e Manchester United ma ora il serbo classe ’95 sarebbe sul punto di rinnovare col la Lazio a patto che nel contratto sia inserita una clausola rescissoria-

I suggerimenti per il reparto offensivo

Come primo attaccante del tridente troviamo Osimehn. Quella contro il Lecce potrebbe essere la sua ultima partita in Italia; nelle ultime ore, infatti, é al centro della trattativa che potrebbe prevederne il trasferimento al Manchester United come contropartita dell’arrivo di Cristiano Ronaldo al Napoli. Al centro Lautaro Martinez. Dopo l’infortunio di Lukaku, l’argentino tornerà ad avere il peso offensivo della squadra nelle gare contro la Cremonese, il Milan e, probabilmente, anche in Champions League contro il Bayern Monaco. Infine, Immobile. Pur non avendo segnato, Ciro Immobile è stato tra i grandissimi protagonisti della vittoria della Lazio sull’Inter e mira a ripetersi a Marassi contro la Sampdoria.

Top 11 seconda giornata Serie A 2022/2023

  1. Rui Patricio
  2. Dumfries
  3. Spinazzola
  4. Bremer
  5. Kvaraskhelia
  6. Barak
  7. Pellegrini
  8. Milinkovic-Savic
  9. Osimhen
  10. Lautaro
  11. Immobile