Consigli Fantacalcio, le sorprese della 9° giornata: bomber a caccia di riscatto

604

calcio balilla

Ne abbiamo indicati tre per questa giornata di fantacalcio numero nove: da Stepinski a Santander passando per Koamé c’è voglia di fare bene. Ecco tutti i nomi

Dopo aver parlato dato i consigli sulla squadra di fantacalcio da schierare per la 9° giornata, sguardo a quelle che potranno essere le possibili sorprese. Per questo primo appuntamento ci siamo limitati a sei nomi, nei prossimi appuntamenti cercheremo di inquadrare le sorprese partita per partita.

Il primo nome della lista è Kouamè. Il Genoa di Thiago Motta è pronto a cambiare pagina e tra i giovani più attesi c’è proprio l’attaccante della Costa d’Avorio. Mentre la società si prepara al prolungamento del contratto il giocatore vuole migliorare il suo score dopo 3 reti nelle 7 partite disputate. Reduce dalla Nazionale il giocatore troverà un nuovo modulo con tutta probabilità il 4-3-3 dove con Pinamonti dovrebbe avere come supporto anche Pandev. Più spazi per agire anche sull’esterno e provare magari degli inserimenti vincenti.

Il secondo nome in cerca di riscatto è Stepinski. Non siamo gli unici a prevedere che possa essere il suo momento questo contro il Sassuolo che non è apparso inviolabile in difesa. Un grande gioco di squadra si ma anche quel peso a centroarea determinante soprattutto nelle palle inattive. Messa a posto la difesa che resta tra le meno perforate, la squadra scaligerà dovrà iniziare a puntellare anche il reparto offensivo per salvarsi senza troppi affanni.

Terzo nome è di un attaccante che fatica a prendersi la maglia da titolare. Parliamo da Santander (nella foto tratta dal profilo Instagram) che dovrebbe essere rilanciato nella sfida contro la Samp. Il giocatore sembra in crescita visto lo scampolo di partita contro la Juventus e dovrebbe vincere il testa a testa con Palacio.

Passando al Napoli troviamo Malcuit. Le sue giocate in Champions League fanno ben sperare per il terzino partenopeo impegnato nella trasferta contro una SPAL alla ricerca della migliore quadratura in un inizio campionato non facile.

Per Baselli la consepevolezza di dover fare meglio e non ripetere gli errori commessi dalla squadra in questo avvio di stagione. La nuova posizione disegnata da Mazzarri pur portando verso compiti difensivi maggiori lo potrebbe rendere più ordinato in campo e i primi risultati sono stati positivi: “Ad inizio stagione mi sono confrontato con Mazzarri e insieme abbiamo studiato questa mia nuova disposizione in campo. Cerco di recuperare il maggior numero di palloni possibile e di mettermi a disposizione della squadra. Fin qui le cose sono andate bene. Credo che la scelta stia pagando i dividendi”.

Chiudiamo con uno dei volti nuovi di Gasperini ovvero Malinovski. Suo il sigillo che ha fatto sperare nel primo tempo all’impresa la Dea. In campionato per battere la concorrenza c’è ancora da fare tanto ma l’intesa con la squadra in poco più di un mese di lavoro appare già buona, perchè non puntarci allora? Andiamo al riepilogo dunque delle possibili sorprese per questa giornata di campionato.

Fantacalcio, le sorprese della nona giornata

  • Kouamè
  • Stepinski
  • Santander
  • Malcuit
  • Baselli
  • Malinovski

Articoli correlati