Coppa Italia di Serie D, Trastevere-Flaminia 2-1: cronaca e risultato

45
trastevere flaminia 2-1 capitani
Trastevere-Flaminia 2-1 il saluto tra i capitani – foto Ferri

ROMA – Il Trastevere batte la Flaminia nei trentaduesimi di finale della Coppa Italia di Serie D e prosegue il cammino nella competizione, dove affronterà la Puteloana nel prossimo turno a dicembre. Cioci rivoluziona la squadra rispetto alla vittoria col Montegiorgio di domenica e concede ampio spazio a chi ha avuto meno minuti nel corso di questa prima parte di stagione. Esordio per il nuovo portiere Alessandri, in avanti inedito tridente composto da Bay con Santilli e De Angelis ai lati. La prima azione è di marca ospite, all’11’, con Abreu che parte in profondità sfruttando le maglie larghe della difesa amaranto ma si fa respingere la conclusione ravvicinata da Alessandri. Al 27′ il Trastevere passa in vantaggio con Santilli: angolo dalla destra di Santarelli respinto dalla difesa, arriva Santilli dal limite che di contobalzo trova l’angolo giusto in mezzo ad una selva di gambe. Al 32′ occasione per il raddoppio: uno-due tra Carta e Laurenzi su punizione e tiro dal limite del numero 3 amaranto che sibila di poco fuori al lato.

Nella ripresa tanto agonismo ma poche occasioni, la gara si accende soprattutto nel quarto d’ora finale. Al 72′ Alessandri ci mette i guantoni sulla gran conclusione dal limite di Sciamanna. Tre minuti dopo Tortolano prova a pescare il jolly direttamente dalla bandierina e per poco non sorprende il portiere civitonico. Trastevere ancora pericoloso all’83’ con Tortolano che scappa via sulla linea di fondo e mette al centro per Alonzi, la cui conclusione viene respinta da Zappalà. Il 2-0 arriva all’87’ ed è opera di Santarelli che, servito dal limite da Crescenzo, indovina un destro ad uscire imprendibile per il portiere. La Flaminia prova a rientrare in partita e dimezza lo svantaggio ad un minuto dal novantesimo con il neo entrato Ancillai, che sfrutta una sponda di Cruz, controlla palla in area e batte Alessandri col destro. Gli ultimi assalti rossoblù non cambiano il risultato, il Trastevere passa il turno.

Tabellino

TRASTEVERE-FLAMINIA 2-1

TRASTEVERE: Alessandri, Avellini, Laurenzi, Cesari, Santarelli, Carta, Scuderi (18’st Tortolano), Lo Duca (29’st Briatico), Bay (7’st Alonzi), Santilli (18’st Bertoldi), De Angelis (11’st Crescenzo). A disp. Semprini, Lo Porto, Cervoni, Calderoni. All. Cioci

FLAMINIA: Zappalà, Rizzo, Lo Curto (38’st Ancillai), Fumanti, Garufi, Mattia, Celentano (1’st Simoncini), Paun (19’st Sirbu), Cruz, Sciamanna, Abreu. A disp. Oliva, Bucca, Gasperini, Padovano, Mandorlini, Barduani. All. Nofri Onofri

ARBITRO: Spedale di Palermo
ASSISTENTI: Nappi di Latina – Gneo di Latina

Reti: 27’pt Santilli (T), 42’st Santarelli (T), 44’st Ancillai (F)

Ammonizioni: Cruz, Laurenzi, Tortolano, Briatico.

Angoli: 3-6.

Recupero: 3’st