Cosenza – Benevento 1-1: Vaisanen trova il pari allo scadere

894

Cosenza Benevento cronaca diretta live risultato tempo reale

La partita Cosenza – Benevento di Domenica 15 gennaio 2023: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la gara valida per la ventesima giornata del campionato di Serie B 2022-2023

COSENZA – Domenica 15 gennaio 2023, nella cornice dello Stadio “San Vito – Gigi Marulla”, il Cosenza affronterà il Benevento per la ventesima giornata, prima del girone di ritorno, del campionato di Serie B 2022-2023; calcio di inizio alle ore 15.  I calabresi vengono da tre k.o. consecutivi, ultimo dei quali quello esterno per 2-0 contro il Cagliari; attualmente sono ultimi ,  a-4 dalla quartultima, con 17 punti, frutto di quattro vittorie, cinque pareggi e dieci sconfitte, diciassette reti realizzate e trentadue incassate. Le Streghe sono reduci dalla sconfitta casalinga per 0-2 contro il Perugia; ora sono quattordicesime a quota 22, con un percorso di cinque partite vinte, sette pareggiate e sette perse, diciassette reti realizzate e venti incassate. All’andata il Cosenza si impose di misura. A dirigere il match sarà Giacomo Camplone della sezione di Pescara, coadiuvato dagli assistenti Colarossi e Raspollini. Quarto uomo Petrella. Al Var Marini, assistito da Mastrodonato.

Tabellino

COSENZA: Micai A., Brescianini M. (dal 11′ st Merola D.), Florenzi A., Kornvig E. (dal 25′ st D’Urso C.), Larrivey J. (dal 33′ st Cortinovis A.), Martino P. (dal 11′ st La Vardera S.), Meroni A., Nasti M., Rispoli A. (dal 32′ st Zilli M.), Vaisanen S., Voca I.. A disposizione: Lai A., Marson L., Brignola E., Cortinovis A., D’Urso C., La Vardera S., Merola D., Prestianni T., Rigione M., Venturi M., Zilli M. Allenatore: Viali W..

BENEVENTO: Paleari A., Ciano C. (dal 37′ st Farias D.), El Kaouakibi H., Foulon D., Glik K., Improta R., Karic N. (dal 45’+3 st Forte F.), Koutsoupias I. (dal 36′ st Kubica K.), La Gumina A. (dal 25′ st Simy), Schiattarella P., Veseli F.. A disposizione: Manfredini N., Agnello E., Basit A., Capellini R., Farias D., Forte F., Kubica K., Pastina C., Perlingieri F., Sanogo S., Simy, Thiamn P. S. Allenatore: Cannavaro F..

Reti: al 45′ st Vaisanen S. (Cosenza) al 31′ pt Ciano C. (Benevento) .

Ammonizioni: al 24′ pt Nasti M. (Cosenza), al 28′ st Meroni A. (Cosenza), al 36′ st Voca I. (Cosenza), al 45’+2 st La Vardera S. (Cosenza) al 18′ pt Foulon D. (Benevento).

Formazioni ufficiali di Cosenza – Benevento

COSENZA (4-3-1-2): Micai; Rispoli, Rigione, Vaisanen, Meroni; Martino, Voca, Brescianini; Kornvig; Larrivey, Nasti. A disposizione: Lai, Marson, Rigione, Venturi, La Vardera, Prestianni, D’Urso, Cortinovis, Brignola, Merola, Zilli. Allenatore: William Viali.

BENEVENTO (4-2-3-1): Paleari; Veseli, Glik, El Kaouakibi, Foulon; Schiattarella, Karic; Improta, La Gumina, Farias; Forte. A disposizione: M. Esposito, Manfredini, Capellini, Perlingieri, Pastina, Basit, Koutsoupias, Kubica, Sanogo, Thiam, Ciano, Agnello, Simy. Allenatore: Fabio Cannavaro.

Presentazione del match

QUI COSENZA – Viali, subentrato all’esonerato Dionigi, dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-1-2 con Micai in porta e con una difesa composta al centro da Rigione e Vaisanen e e sulle fasce da Gozzi e Rispoli. In mezzo al campo Brescianini, Calò e Florenzi. Sulla trequarti D’Urso, di supporto alla coppia composta da Larrivey e Nasti.

QUI BENEVENTO – Cannavaro dovrebbe rispondere col modulo 4-2-3–1. In porta andrà Paleari, mentre in difesa ci saranno Vesely, Glik, Capellini e Masciangelo. A centrocampo Tello, Viviani e Improta. Unica punta Forte, supportata da La Gumina e Acampora.

Le probabili formazioni di Cosenza – Benevento

COSENZA (4-3-1-2): Micai; Rispoli, Rigione, Vaisanen, Gozzi; Brescianini, Calò, Florenzi; D’Urso; Larrivey, Nasti. Allenatore: William Viali.

BENEVENTO (4-2-3-1): Paleari; Veseli, Glik, Capellini, Masciangelo; Tello, Viviani; Improta, La Gumina, Acampora; Forte. Allenatore: Fabio Cannavaro.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso da Dazn, sia sull’app che sul sito ufficiale. Il match sarà visibile anche su Sky Sport, su Onefotball e su Helbiz Live, piattaforma per la mobilità sostenibile, visibile tramite app anche sulle moderne smart tv.