Cribari, l’agente: “E’ probabile che la Lazio non voglia tenerlo”

Tra le situazioni da chiarire in casa biancoceleste c’è anche quella di Emilson Cribari. Il difensore brasiliano, che rientra alla base dopo il prestito di sei mesi al Siena, andrà in scadenza contrattuale nel giugno del 2011: se la Lazio avrà intenzione di monetizzare un’eventuale uscita del calciatore dovrà trovare una sistemazione in questa sessione di mercato.

Spiega l’agente Davide Torchia ai microfoni di Teleradiostereo:

Facendo un discorso tecnico-tattico, Emilson potrebbe anche trovare il suo spazio, anche perché Reja gioca con tre difensori centrali. Ma al di là di questo, è normale che nella strategia futura andrà giudicata anche la situazione contrattuale del calciatore.

Nel caso la Lazio decida di tenerlo dovrebbe operare una scelta diversa (prolungamento contrattuale, ndr). Se tutto resta così, E’ più probabile che la Lazio non abbia intenzione di tenerlo. Lo dico senza aver ancora parlato con il presidente Lotito. Con la Lazio non ho avuto nessun tipo di colloquio, non abbiamo mai parlato neanche con il tecnico. Finora non è stato espresso nessun giudizio, né in termini negativi che positivi.

[Daniele Baldini – Fonte: www.lalaziosiamonoi.it]