Frank De Boer: “Sarà la gara più importante in questo momento, poi penseremo alla Roma”

363

Frank de BoerPRAGA – Oggi pomeriggio secondo match di Europa League per l’Inter che affronterà lo Sparta Praga. Il match sarà trasmesso in cronaca diretta web dalle ore 19. Ieri il tecnico Frank de Boer ha parlato in conferenza stampa dove ha sottolineato l’importanze del match:

“Sarà la gara più importante in questo momento, poi penseremo alla Roma. Entrambe le squadre hanno zero punti, certamente sarà molto importante vincere per la classifica, sia per noi che per loro. Vogliamo andare avanti in questo torneo, contro lo Sparta Praga sarà veramente un match molto importante”.

Parlando di formazione il tecnico ha informato come il turn over in Europa League è dettato dallo stato fisico dei giocatori. Pertanto possiamo attenderci delle variazioni sulla formazione ma questo garantendo sempre un undici competitivo in campo.

Sull’avversario e la nuova panchina non entra nel merito visto che ha dichiarato di non essere al corrente delle dinamiche all’interno della società avversaria.

Sulla mancata convocazione di Perisic ha informato come il giocatore sta lavorando per riprendere la migliore condizione fisica e rientrare così nel gruppo. Potrebbe essere già disponibile per Roma, prossimo avversario dei nerazzurri nel posticipo serale di domenica prossima, 2 ottobre.

Sull’utilizzo dei giovani in squadra (come ad esempio Miangue), il tecnico ha sottolineato come è giusto dar spazio ai giocatori che dimostrano quotidianamente che hanno le qualità per poter giocare al pari dei titolari:

“Lanciare dei giovani può essere molto positivo per il club e per il nostro settore giovanile”.