Coronavirus, Dybala: “Dobbiamo ripettare le regole e restare a casa”

41

Coronavirus, Dybala: "Dobbiamo ripettare le regole e restare a casa"

Il campione argentino ha incontrato virtualmente i suoi fan in diretta Instagram, parlando del difficile momento ch l’Italia sta attraversando pr l’emergenza Coronavirus

TORINO – Paulo Dybala ha parlato dell’emergenza Coronavirus in diretta sul suo profilo Instagram, incontrando virtualmente i suoi fan.

“Dobbiamo rispettare le regole che ci danno” ha esordito il campione argentino della Juventus. “Sono vicino a chi che ha perso amici e parenti. Si sta lavorando tantissimo per trovare un vaccino e spero si trovi presto. Volevo ringraziare i medici, gli infermieri negli ospedali che stanno mettendo a rischio a loro salute ma stanno dando una mano incredibile in questo momento. Anche noi possiamo aiutarli, rimanendo a casa. Purtroppo in Italia il virus si sta diffondendo velocemente, e speriamo possa risolversi al più presto. Voglio salutare anche tutta la gente che mi sta seguendo da Cordoba ma anche da tutto il mondo».

Poi ha aggunto: “Il presidente del Consiglio italiano ha vietato gli assembramenti. É giusto rispettare quello che ha disposto il Governo”.

Articoli correlati