Fantacalcio, Fiorentina: la scheda di Josè Basanta

342

Josè Basanta, neo difensore della Fiorentina, è uno dei giocatori “miracolati” del mondiale. L’ex Monterrey ha beneficiato dell’attuale povertà di giocatori di valore nel suo ruolo in Argentina, per “scippare” un pass con destinazione Brasile che, in condizioni normali, mai avrebbe potuto possedere. I 105 minuti giocati tra Svizzera e Belgio (in quest’ultima gara da terzino sinistro) hanno convinto Pradè, alla disperata ricerca di un centrale, a puntare su di lui, sborsando 3.5 milioni di euro al Monterrey, con la speranza di aver trovato un giocatore di valore a costo relativamente basso.

PUNTI DI FORZA
Basanta è un tipico centrale difensivo che fa molto affidamento sul suo fisico (188 cm per 80 kg). Di fatto è un mastino, abile nel gioco aereo (più in fase difensiva che offensiva, però) che si attacca all’avversario e difficilmente lo molla. Di fatto, Basanta dovrebbe essere un’alternativa a Gonzalo Rodriguez o a Savic, anche se, con il serbo corteggiato da alcuni club, tra i quali la Juventus, potrebbe anche diventare titolare.