Fiorentina: ottimismo in … difesa

Facendo un bilancio sui vari reparti della Fiorentina in questa bruttissima stagione, la difesa è quella che ne esce meglio grazie al conforto dei numeri: è infatti al quarto posto come rendimento nel campionato che si è appena chiuso. Ecco perchè potrebbe essere il settore con più conferme, anche se la prima certezza è l’addio di Cesare Natali a costo zero. Il sito calciomercato.com fa un quadro dei possibili scenari di mercato: in uscita c’è anche Romulo (ha un’offerta del Santos) mentre resteranno sicuramente i giovani Matija Nastasic, classe ’93, e Michele Camporese, classe ’92.

E proprio altro un prodotto del settore giovanile, dopo una stagione in prestito alla Carrarese, effettuerà il ritiro con i ‘big’: si tratta di Cristiano Piccini, anche lui appetito da diversi club di serie B. Certezza della Fiorentina 2012-2013 sarà Manuel Pasqual, che in caso di cessione di Stevan Jovetic sarà addirittura promosso a capitano, mentre la novità sarà rappresentata dall’egiziano Hegazy, che ieri ha confessato di aver già firmato un quadriennale per il club di via Manfredo Fanti.

Venendo ai giocatori in bilico, in risalita le quotazioni dell’italo-brasiliano Felipe: Vincenzo Guerini ha detto pubblicamente, sabato scorso, che sarebbe meglio pensarci prima di cedere un giocatore pagato soltanto due anni e mezzo fa nove milioni di euro, e il cui contratto scade nel 2014. Sempre più lontano da Firenze invece Alessandro Gamberini, capitano in questa stagione, deludente sia sotto il profilo del rendimento che dell’autorità con il resto dei compagni. Difficile vedere ancora alla Fiorentina Mattia Cassani, in prestito con diritto di riscatto dal Palermo (cifra già prefissata a cinque milioni di euro), mentre su Lorenzo De Silvestri, fra i pochissimi usciti dal campo fra gli applausi del ‘Franchi’ contro il Cagliari, c’è il veto della proprietà viola, che vuole concedere all’ex laziale una nuova chance.

[Simone Bargellini – Fonte: www.violanews.com]