Fiorentina – Sassuolo 2-2: per la Viola arriva il primo pari in campionato

1694

Fiorentina Sassuolo cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Fiorentina – Sassuolo del 19 dicembre 2021 in diretta: formazioni e cronaca con tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming il match valido per la diciassettesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2021/2022

Cronaca e tabellino in tempo reale

RISULTATO finale: FIORENTINA - SASSUOLO 2-2

La redazione di calciomagazine.net ringrazia per l'attenzione e dà appuntamento ai prossimi live. Buon proseguimento di giornata a tutti!

SECONDO TEMPO

47' Finisce 2-2 al Franchi Fiorentina-Sassuolo. Per la Viola, che ha chiuso in dieci uomini dopo l'espulsione di Biraghi, si tratta del primo pareggio in campionato

46' Amrabat devia i corner un tiro di Boga. 

45' saranno due i minuti di recupero

43' ancora un cambio nella Fiorentina: Vlahovic lascia il posto a Dos Santos

38' conclusione di Harroui, Terracciano si salva in calcio d'angolo!

37' intevento decisivo di Ferrari di testa che allontana la palla servita da Duncan a Gonzalez.

33' doppio cambio anche nel Sassuolo: dentro Muldur per Toljan e Harooui al posto di Frattesi

32'doppio cambio nella Fiorentina: fuori Saponara e Bonaventura e dentro Amrabat e Terzic

30' verticalizzazione di Duncan per Vlahovic, che non arriva in tempo sulla palla

25' ammonito anche Frattesi per un giallo su Bonaventura

22' cartellino giallo per Biraghi, per un fallo su Berardi. Essendo già ammonito, si tramuta automaticamente im rosso: ESPULSO

20' doppio cambio nel Sassuolo: dentro Boga e Defrel per Raspadori e Scamacca

17' PAREGGIO FIORENTINA! condclusione di Torreira, Toljan prova a respingere il tiro ma non fa altro che confondere Consigli

16' anticipo provvidenziale di Chiriches su Vlahovic che si stava involando verso la porta

14' ammonito Scamacca per una trattenuta su Torreira.

13' ammonito per un fallo anche Martinez Quarta

12' nel Sassuolo dentro Herique al posto di Traoré

11' ammonito Traorè per intervento falloso

10' la Fiorentina entra ovunque e il Sassuolo si difende come può

9' Saponara salta due avversari, entra in area, prova il tiro ma trova Consigli

8' ammonito Chiricheș per un fallo su Duncan

8' calcio di punizione da ottim posizione in favore della Fiorentina. La batte Bonaventura col destro ma il pallone non si abbassa e finisce oltre la traversa

6' LA FIORENTINA ACCORCIA LE DISTANZE! Ancora e sempre lui: Vlahovic!

5'  Gonzalez prova la conclusione  ma non trova l'incrocio dei pali

3' partenza aggressiva della Fiorentina che d'altronde é sotto di due gol

2' Odriozola serve bene Vlahovic che però spedisce la palla sul fondo!

1' nella Fiorentina ci sono Saponara e Duncan al posto di Callejon e Maleh

1' si riparte!

SECONDO TEMPO

47' finisce qui il primo tempo, con un passivo di due gol  troppo pesante per la Fiorentina

47' gran parata di Consigli su Vlahovic!

46' occasionissima per la Fiorentina! ci prova Bonaventura che si inserisce tra Chiriches e Kyriakopulos ma manda la palla sul fondo di un soffio!

46' colpo di testa di Vlahovic! Palla alta sopra la traversa!

44' due minuti di recupero

43' ammonito Biraghi per un intervento falloso

40' Sugli sviluppi del calcio d'angolo guadagnato da Gonzalez, Callejon raccoglie il pallone e impegna Consiglia che mette di nuovo la palla corner.

37' sono quattordici partite di fila che il Sassuolo segna: non aveva mai fatto meglio

36' RADDOPPIO SASSUOLO!! ripartenza del Sasuolo, assist di Raspadori per Frattesi che beffa Terracciano in uscita

35' fallo di Kyriakopulos su Torreira

33' sesto centro stagionale per Gianluca Scamacca

32' VANTAGGIO SASSUOLO! traversone di Frattesi. Scamacca in un attimo controlla la palla, la incrocia con il destro e spiazza Terracciano!

30' bella giocata tecnica di che stoppa la palla, scarta l'avversario ma conclude male e la palla termina sul fondo!

28' cross di Kyriakopulos, Frattesi da pochi passi mette la palla alta sopra la traversa! Ottima occasione per il Sassuolo!

27' ammonito Toljan per intervento falloso

26' ripartenza del la Fiorentin, la conclusione di Torreira viene respinta da Consigli. La palla capita a Odriozola mala sua conclusione spedisce la palla alta sopra la traversa

25' cross di Berardi per Frattesi, Martinez Quarta riesce a mettere la palla in calcio d'angolo. Sugli sviluppi del corner Vlahovic che era ben piazato sul primo palo viene anticipato

23' cross di Biraghi, inserimento perfetto di Bonaventura m aaltrettanto ottima la chiusura dei difensori del Sassuolo

22' gioco fermo perché  rimasto a terra Torreira. Nulla di grave per lui, soltanto un colpo al naso

19' errore difensivo di Chiriches ma nessuno degli attaccanti violea riesce ad approfittarne, e Toljan libera l'area

16' superato il quarto d'ora di gioco, il risultato non si é ancora sbloccato ma la Fiorentina prova a prendere in mano la situazione

15' cross di Odriozola per Gonzalez che però non inquadra lo speccho della porta difesa da Consigli!

13' conclusione larga di Vlahovic, di destro! Il guardalinee aveva comunque ravvisato una posizione di fuorigioco

11' rientra in campo Berardi, che non ha riporta conseguenza il contrasto precedente.

9' intervento falloso di Biraghi su Berardi

7' cross di Sacacca, colpo di testa di Raspadori! Parata di Terracciano!

6' Raspadori fuori momentaneamente dal campo per un colpo allo sterno, che gli ha provocato difficoltà respiratorie

5' tiro di Martinez Quarta, la palla si impatta sul corpo di Maxime Lopez che involontariamente la mette in corner

4' conclusione di Torreira, palla sul fondo!

3' ripartenza del Sassuolo ma l'azione termina con Scamacca che perde il duello con un difensore del Sassuolo

2' Errore in uscita di Consigli, Vlahovic in rovesciata! Palla che finisce di pochissimo a lato della porta del Sassuolo!

1' due rimesse laterali che consentono alla Fiorentina di guadagnare qualche metro

1' partiti! primo pallone battuto dal Sassuolo

le squadre sono in campo

Un cordiale buona domenica a tutti i lettori collegati per vivere insieme alla redazione di calciomagazine.net ogni emozione di Fiorentina - Sassuolo

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano, Odriozola, Milenkovic, Quarta, Biraghi; Bonaventura (dal 32' st Terzic), Torreira, Maleh (dal 1' st Duncan); Callejon (dal 1' st Saponara, dal 32' st Amrabat), Vlahovic, Gonzalez. A disposizione: Cerofolini, Benassi, Castrovilli, Igor, Kokorin, Nastasic, Rosati, Sottil, Venuti. Allenatore: Italiano. 

SASSUOLO (4-3-3): Consigli, Toljan (dal 33' st Muldur), Chiriches, Ferrari, Kyriakopulos; Frattesi (dal 33' st Harroui), Lopez;  Berardi, Raspadori (dal 20' st Boga), Traore; Scamacca (dal 20' st Defrel). A disposizione: Satalino, Pegolo, Goldaniga, Magnanelli, Rogerio, Peluso, Henrique.  Allenatore: Dionisi. 

Reti: al 31' Scamacca, al 37' Frattesi, al 16' st Vlahovic, al 17' st Torreira

Ammonizioni: , Toljan, Biraghi, Chiriches, Traoré, Martinez Quarta, Scamacca

Espulsioni: Biraghi per doppia ammonizione

Recupero: 2' nel primo tempo e 3' nella ripresa

I convocati della Fiorentina

Portieri: Cerofolini, Rosati, Terracciano.
Difensori: Biraghi, Igor, Martinez Quarta, Milenkovic, Nastasic, Odriozola, Terzic, Venuti.
Centrocampisti: Amrabat, Benassi, Bonaventura, Castrovilli, Duncan, Maleh, Saponara, Torreira.
Attaccanti:, Callejon, Gonzalez, Kokorin, Sottil, Vlahovic.

I convocati del Sassuolo

Portieri: Satalino, Consigli, Pegolo.
Difensori: Goldaniga, Rogerio, Pelos, Muldur, Chiriches, Toljan, Ferrari, Kyriakopoulos.
Centrocampisti: Magnanelli, Lopez, Frattesi, Harraoui, Traore, Henrique.
Attaccanti: Boga, Raspadori, Berardi, Scamacca, Defrel.

Le dichiarazioni di Italiano alla vigilia

L’errore che possiamo commettere è non approcciare bene una gara difficilissima contro un avversario che ha saputo battere le migliori anche in trasferta. Il Sassuolo gioca bene ed esprime un gran calcio, ha giocatori di qualità e non dovremo sbagliare l’approccio, anche se non lo abbiamo sbagliato quasi mai. Domani è un altro esame contro una squadra fortissima e vedremo cosa siamo capaci“. Domani vogliamo sbagliare il meno possibile e ottenere il massimo. E’ quello che ricerchiamo sempre e che ci sta riuscendo bene, specie in casa. Vogliamo continuare la striscia positiva davanti ai nostri tifosi. E’ un momento da sfruttare, i risultati ti fanno lavorare in un certo modo. Con entusiasmo, voglia e qualità. Ci sarà da scegliere e non da non sbagliare le scelte, anche se i ragazzi hanno capito che anche a partita in corso le qualità che abbiamo possono diventare determinanti. Una squadra come la nostra deve ragionare nell’arco dei 90 minuti e da questo punto di vista stiamo maturando. I ragazzi sanno dell’importanza di questi sei giorni, dobbiamo andare al riposo col sorriso. Berardi ha delle qualità straordinarie, è un esterno d’attacco che va sempre in doppia cifra e fa tanti assist. E’ il pericolo numero uno domani, dobbiamo cercare di arginarlo bene. Una situazione simile a quella di Ribery con la Salernitana, non dobbiamo farlo accendere”.

Le dichiarazioni di Dionisi alla vigilia

“La Fiorentina è il peggiore avversario da affrontare adesso perché è una squadra che gioca, è in salute, gioca in casa e in casa credo lo dimostrino ancora di più ogni partita, i risultati sono una conseguenza di queste cose, forse è la squadra più in forma di questo momento. Ci siamo preparati per fare una partita all’altezza di quanto stiamo facendo adesso. Siamo sfavoriti sulla carta però la carta delle volte si può cambiare. Vlahovic é un giocatore forte, ne parlano tutti. Noi dobbiamo essere bravi come squadra. Noi non dobbiamo fermare Vlahovic. Lui fa tanto per la Fiorentina ma hanno tante armi e dobbiamo essere bravi a difenderci dagli attacchi della Fiorentina, che sicuramente ci saranno. La Fiorentina sta facendo bene. Credo abbia un organico importante. Dobbiamo essere pronti ad accettare le difficoltà che la Fiorentina ci creerà ma abbiamo anche le armi per metterli in difficoltà. Giochiamo con una squadra intensa e aggressiva, che ha giocatori importanti a livello individuale ma sono convinto che possiamo andare a Firenze. Djuricic non ci sarà neanche col Bologna alla prossima, ci sarà per la prima di ritorno. Berardi e Ferrari si sono allenati e saranno a disposizione”.

Biglietti

Biglietti disponibili fino all’inizio della gara sulla pagina ufficiale di biglietteria di ACF Fiorentina, presso il Fiorentina Point in Via dei Sette Santi 28r e su tutto il circuito di punti vendita Ticketone.

L’arbitro

Sarà Marco Serra, della sezione AIA di Torino, coadiuvato dagli assistenti Emanuele Prenna di Molfetta e  Marco Trinchieri di Milano. Quarto uomo sarà Livio Marinelli di Tivoli. Al VAR ci sarà Marco Di Bello di Brindisi, assistente AVAR sarà Matteo Passeri di Gubbio. Il fischietto piemontese ha un solo precedente con la Fiorentina, il 25 novembre 2020 in Coppa Italia con l’Udinese, terminato con la vittoria dei Viola; non ha mai arbitrato il Sassuolo.

La presentazione del match

Una sfida che vede coinvolte due tra le squadre più in forma del momento. I Viola vengono dalla schiacciante vittoria per 4-0 contro la Salernitana ottenuta grazie anche a una doppietta del solito Vlahovic, e in classifica ora sono sorprendentemente quinti, in zona Champions, con 30 punti, frutto di dieci vittorie e sette sconfitte e con 31 gol fatti e 22 subiti. In settimana si sono classificati per gli ottavi di finale di Coppa Italia, battendo per 2-1 il Benevento. Dall’altra parte troviamo i neroverdi, reduci dal successo casalingo per 2-1 contro la Lazio; sono undicesimi, a pari merito con il Verona, a quota 23 punti, con un cammino di sei partite vinte, cinque pareggiate e sei perse e con 28 reti realizzate e 26 incassate. Sarà il diciassettesimo confronto in Serie A tra le due compagini con il bilancio di sei vittorie della Fiorentina, cinque pareggi e cinque affermazioni successi del Sassuolo. Nella passata stagione furono i nerverdi, all’epoca guidati da De Zerbi, a imporsi per 1-3; il successo degli emiliani fu determinato da due rigori realizzati da Berardi e da un gol di Maxime Lopez.

QUI FIORENTINA  – Indisponibile soltanto il portiere Dragowski, che lamenta una lesione muscolare retto femorale della coscia destra. Italiano potrebbe affidarsi al consueto modulo 4-3-3 con Terracciano tra i pali e retroguardia composta da Milenkovic e Martinez Quarta al centro e Odriozola e Biraghi sulle fasce. In mezzo al campo Bonaventura, Torreira e Duncan. In attacco Gonzalez, Vlahovic e Gonzalez.

QUI SASSUOLO – In Romagna e Obiang e lo squalificato Ayhan mentre Dionisi spera di recuperare Djuricic e Ferrari. Probabile modulo 4-3-3 con Consigli in porta; Toljan, Chiriches, Ferrari e Rogerio in posizione arretrata. A centrocampo Frattesi, Maxime Lopez e Traoré. Tridente offensivo composto da Berardi, Scamacca e Raspadori.

Le probabili formazioni di Fiorentina – Sassuolo

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Duncan; Callejon, Vlahovic, Gonzalez. Allenatore: Italiano.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Maxime Lopez, Traore; Berardi, Scamacca, Raspadori. Allenatore: Dionisi.

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro Fiorentina – Sassuolo, valido per la diciassettesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2021/2022, verrà trasmesso in diretta e in esclusivo su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. La gara sarà visibile anche su Sky Sport Calcio (202 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre), Sky Sport (251 del satellite) e Sky Sport 4K (213 del satellite) e in streaming su SkyGo, app scaricabile gratuitamente.

Articoli correlati