Sassuolo – Lazio 2-1: Berardi e Raspadori, successo in rimonta

1192

Sassuolo Lazio cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Sassuolo – Lazio del 12 dicembre 2021 in diretta: la squadra di Dionisi, sotto di un gol dopo 6 minuti con Zaccagni, riesce a ribaltare il match nella ripresa

Cronaca con commento in tempo reale

RISULTATO FINALE: SASSUOLO - LAZIO 2-1

SECONDO TEMPO

50' è finita! Il Sassuolo supera in rimonta la Lazio 2-1. Nel primo tempo la sblocca subito Zaccagni ma nella ripresa prima Berardi quindi Scamacca confenzionano le rete che danno i tre punti alla squadra di Dionisi. Vi ringraziamo per l'attenzione e appuntamento ai prossimi live

45' 5 minuti di recupero

45' sulla punizione dal limite di Basic la palla supera la barriera, centra l'incrocio dei pali e quando scende non varca la linea di porta rientrando in campo!

43' dentro Muldur per Raspadori

42' ROSSO A AYHAN! Su rinvio corto di Consigli, tocco di prima per Basic per Muriqi, fallo da ultimo uomo al limite dell'area!

41' errore di Lazzari, avanza sulla trequarti centralmente Raspadori ma conclusione centrale dal limite con il destro che non spaventa il portiere

35' dentro Boga per Scamacca e Defrel per Berardi che lascia un pò zoppicando il campo

34' filtrante di Frattesi in area per Berardi anticipato da Strakosha in uscita bassa e scontro ginocchio e ginocchi per i due giocatori che restano a terra

33' dentro Muriqi per Hysaj e Lucas Leiva per Cataldi

28' due cambi per Dionisi: fuori Ferrari e Traoré per Ayhan e Matheus Henrique

26' nella Lazio spazio ad Anderson per Akpa Akpro

24' RASPADORI!!! VANTAGGIO DEL SASSUOLO!!! Berardi si accentra al limite dell'area, sulla traiettoria si fionda l'attaccante che piazza un piattone che sorprende Strakosha sulla sua destra

20' campo Lazzari per l'infortunato Zaccagni

17' BERARDI!!! PAREGGIO DEL SASSUOLO!! Rete di grande bellezza con il mancino dal limite dell'area sia per la preparazione che per la precisione con sfera a infilarsi alla destra di Strakosha

14' problemi per Zaccagni, gioco fermo con il giocatore che ha avuto bisogno dell'intervento dello staff medico

8' tocco sotto porta di Frattesi, deviazione in angolo del portiere e padroni di casa che non approfittano dell'angolo

5' buon cross teso e basso di Frattesi sulla destra, interviene in anticipo sul primo palo Felipe Anderson per il corner. Nulla di fatto sugli sviluppi dello stesso

2' grande palla gol sciupata da Berardi! Su palla recuperata da Rogerio su Felipe Anderson cross basso per Scamacca, tentativo respinto dalla difesa e da due passi Berardi fallisce il tentativo

si riparte al Mapei Stadium con il calcio d'avvio battuto dalla squadra di casa

PRIMO TEMPO

46' non c'è più tempo, squadre negli spogliatoi con il vantaggio per 1-0 della Lazio grazie a una rete di Zaccagni

45' 1 minuto di recupero

44' cross dal fondo di Zaccagni per Immobile che non riesce ad arrivare alla stoccata grazie anche all'intervento di Ferrari

39' intervento da dietro di Marusic su Berardi, giallo sventolato dall'arbitro

38' pestone di Chiriches su Immobile a centrocampo, solo richiamo verbale per il difensore

35' bolide di Frattesi da fuori area con il destro potente ma centrale, ottima respinta in tuffo di pugni di Strakosha!

31' contropiede di Pedro che vede l'inserimento sull'altra fascia da Acerbi che fallisce il passaggio basso in area

27' fallo in attacco di Basic su Frattesi bravo a coprire palla

25' palo di Scamacca! Su palla recuperata da Frattesi palla al limite per Raspadori, diagonale con il destro angolato e Strakosha devia sul legno quindi lo stesso portiere sugli sviluppi smanacci in angolo. Nulla di fatto sul corner con Raspadori che scivola e perde palla

21' fase favorevole alla squadra di casa che prova a mantenere il pallino di gioco

17' conclusione bassa dal limite di Raspadori su sponda di Scamacca, mura in scivolata Luiz Felipe

16' su una respinta corta della difesa prova sul primo palo con il mancino Rogerio, pallonata per Luiz Felipe che si rialza un pò stordito

12' Rogerio a centroarea per Scamacca bravo a toccare spalle alla porta e si gira rapidamente, conclusione rasoterra improvvisa che trova Strakosha attento nella respinta!

10' è la Lazio a restare in possesso palla, buon approccio al match della squadra di Sarri

6' ZACCAGNI!!! VANTAGGIO LAZIO!! Imbucata per Pedro che in area vede il movimento al centro del compagno, freddo a colpire con un diagole rasoterra alla destra del portiere

6' chiusura efficace di Traoré su Pedro, buona l'idea di Acerbi

4' affondo di Maxime Lopez dopo uno scambio con Berardi, cross basso in area, ci mette una pezza Luiz Felip in angolo! Nulla di fatto sugli sviluppi

2' primo possesso palla per la squadra di casa, fallo su Frattesi quindi spunto di Traoré steso da Luiz Felipe sulla trequarti d'attacco

partiti!

Squadre in campo, tutto pronto all'inizio del match tra Sassuolo e Lazio!

TABELLINO

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Ferrari (dal 28' st Ayhan), Chiriches, Rogerio; Frattesi, Lopez; Berardi (dal 35' st Defrel), Raspadori (dal 44' st Muldur), Traore (dal 28' st Henrique); Scamacca (dal 35' st Boga). A disposizione: Satalino, Pegolo, Goldaniga, Peluso, Kyriakopoulos, Magnanelli, Harroui. Allenatore: Alessio Dionisi

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Hysaj (dal 33' st Muriqi), Luiz Felipe, Acerbi, Marusic; Akpa Akpro (dal 26' st A. Anderson), Cataldi (dal 33' st Leiva), Basic; Pedro (dal 1' st F. Anderson), Immobile, Zaccagni (dal 20' st Lazzari). A disposizione: Reina, Adamonis, Patric, Radu, Vavro, Escalante, Moro. Allenatore: Maurizio Sarri

Reti: al 6' pt Zaccagni, al 17' st Berardi, al 24' st Raspadori

Ammonizioni: Marusic, Berardi, A. Anderson

Espulso al 43' st Ayahn

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa

Le formazioni ufficiali

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Ferrari, Chiriches, Rogerio; Frattesi, Lopez; Berardi, Raspadori, Traore; Scamacca. A disposizione: Satalino, Pegolo, Goldaniga, Ayhan, Muldur, Peluso, Kyriakopoulos, Magnanelli, Harroui, Boga, Defrel. Allenatore: Alessio Dionisi

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Hysaj, Luiz Felipe, Acerbi, Marusic; Akpa Akpro, Cataldi, Basic; Pedro, Immobile, Zaccagni. A disposizione: Reina, Adamonis, Patric, Radu, Vavro, Lazzari, Escalante, Leiva, A. Anderson, F. Anderson, Moro, Muriqi. Allenatore: Maurizio Sarri

I convocati del Sassuolo

Portieri: 24 Giacomo Satalino, 47 Andrea Consigli, 56 Gianluca Pegolo
Difensori: 3 Edoardo Goldaniga, 5 Kaan Ayhan, 6 Rogerio, 13 Federico Peluso, 17 Mert Muldur, 21 Vlad Chiriches, 22 Jeremy Toljan, 31 Gian Marco Ferrari, 77 Giorgos Kyriakopoulos.
Centrocampisti: 4 Francesco Magnanelli, 8 Maxime Lopez, 16 Davide Frattesi, 20 Abdou Harroui, 23 Hamed Traore, 97 Matheus Henrique.
Attaccanti: 7 Jeremie Boga, 18 Giacomo Raspadori, 25 Domenico Berardi, 91 Gianluca Scamacca, 92 Gregoire Defrel.

Le dichiarazioni di Dionisi alla vigilia

“La Lazio è una grande squadra. Sarri fa parte dei top allenatori, ha cambiato la squadra nell’impostazione. Verrà qui per vincere e noi faremo lo stesso. A livello individuale hanno qualcosa in più di noi ma a livello collettivo dobbiamo pensare di potercela giocare, anche se siamo sfavoriti sulla carta ma siamo pronti a giocarcela. Dobbiamo dimostrare che siamo quelli del secondo tempo di Spezia ma ad oggi siamo anche quelli del primo tempo. Noi sappiamo che ad oggi abbiamo quello che ci meritiamo e sappiamo che possiamo fare di più, domani è un’occasione per avvicinare chi è sopra o per rimanere dove siamo, l’obiettivo finale oggi è troppo lontano, fermo restando che se devo guardare, preferisco guardare quanto siamo distanti da quelle vicine a noi”.

L’arbitro

A dirigere il match sarà Simone Sozza della sezione di Seregno, imone Sozza della sezione di Seregno, coadiuvato dagli assistenti Vivenzi e Lombardo; quarto uomo ufficiale Cosso. Al VAR Irrati, assistente AVAR Carbone. Il direttore di gara brianzolo ha arbitrato una sola volta la Lazio, con vittoria dei biancocelesti, mentre non ci sono precedenti con il Sassuolo.

La presentazione del match

REGGIO EMILIA – Domenica 12 dicembre, alle ore 18, al Mapei Stadium di Reggio Emilia, andrà in scena Sassuolo – Lazio, gara valida per la diciassettesima giornata del campionato di Serie A 2021/2022. I neroverdi vengono da quattro risultati utili consecutivi, ultimo dei quali il pareggio esterno per 2-2 contro lo Spezia e in classifica sono con punti, frutto di nove vittorie, cinque pareggi e sei sconfitte; 26 gol fatti e 25 subiti. Dall’altra parte ci sono i biancocelesti, reduci dal successo per 1-3 ottenuto a Marassi contro la Sampdoria, preceduta dal pareggio casalingo per 4.4 contro l’Udinese e, prima ancora, dalle sconfitte contro Napoli e Juventus; in classifica sono settimi, a pari merito con la Roma, a quota 25 punti con un cammino di sette partite vinte, quattro pareggiate e cinque perse e con 32 reti realizzate e 30 incassate. In settimana non sono andati oltre il pari a reti inviolate contro il Galatasaray e ora, a febbraio, dovranno disputare gli spareggi con una retrocessa dalla Champions per cercare di proseguire il loro cammino in Europa League. “Ai sedicesimi mi piacerebbe affrontare il Barcellona, l’unica big che non ho mai incontrato. -ha dichiarato Maurizio Sarri a fine partita- Questa sera ci sono mancati gli ultimi 20 metri, qualche pulizia di tecnica in più nell’ultimo passaggio. Sicuramente questo terreno non aiuta chi vuole giocare palla a terra, non è una lamentela ma una constatazione. La mancanza però è stata la nostra. Immobile non aveva grandi problemi fisici, purtroppo in questo momento tra un lieve infortunio e l’altro si sta allenando poco. Non so perché in campionato segnamo ed incassiamo di più rispetto all’Europa, forse essendo un girone equilibrato il livello di attenzione è più alto”. Sono otto i precedenti, in terra emiliana, tra le due compagini con il bilancio di due vittorie del Sassuolo, due pareggi e quattro affermazioni della Lazio. Nella passata stagione i padroni di casa,, allora guidati da De Zerbi, si imposero per 2-0 grazie alle reti di Kyriakopoulos e Berardi.

QUI SASSUOLO – Ancora indisponibili Romagna e Obiang mentre Dionisi dovrà valutare le condizioni di Goldaniga e Djuricic. Probabile modulo 4-3-3 con Consigli in porta; Toljan, Chiriches, Ferrari e Rogerio in posizione arretrata. A centrocampo Frattesi, Maxime Lopez e Matheus Henrique. Tridente offensivo composto da Berardi, Scamacca e Raspadori.

QUI LAZIO – Sarri dovrà rinunciare allo squalificato Milinkovic-Savic. Secondo Sky Sport, Luis Alberto non ha preso parte all’ultimo allenamento con la squadra, e andrebbe quindi verso il forfait. Probabile modulo speculare, con Reina tra i pali e Marusic, Luiz Felipe, Acerbi ed Hysaj in posizione arretrata. A centrocampo dovremmo trovare dal 1′ Basic, Cataldi e Akapa Apro, alle spalle del tridente d’attacco composto da Pedro. Immobile e Zaccagni.

Le probabili formazioni di Sassuolo – Lazio

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Maxime Lopez, Matheus Henrique; Berardi, Scamacca, Raspadori. Allenatore: Alessio Dionisi.

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Marusic; Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Basic, Cataldi, Akpa Apro, Pedro, Immobile, Zaccagni. Allenatore: Maurizio Sarri.

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro Sassuolo – Lazio, valido per la diciassettesima giornata della fase a gironi della Champions League 2021/2022, verrà trasmesso in diretta e in esclusivo su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick.

Articoli correlati