Formazione Empoli, quali giocatori comprare al fantacalcio

1317

Empoli

Caputo rigorista e certezza per la squadra. Su quali altri giocatori puntare? Zajc e Krunic tra i più attesi, Di Lorenzo possibile sorpresa. Vediamo nel dettaglio la rosa

EMPOLI – La neo promossa Empoli si presenta alla nuova stagione di Serie A 2018 – 2019 forte della consapevolezza dei suoi mezzi e di un gioco tra i migliori della cadetteria. Resta alla guida Aurelio Andreazzoli che avrà a disposizione un assortito mix di giocatori esperti e debuttanti. Sulla carta ci sono le chance per puntare a una salvezza sopratutto se ci saranno le conferme da parte dei più quotati. Caputo resta il giocatore più importante e rigorista della squadra ma occhio a Zajc, Krunic e altri interessanti giocatori.

Probabile formazione

Nel modulo 4-3-1-2 troviamo Provedel tra i pali, linea difensiva con Di Lorenzo, Maietta, Silvestre e Pasqual. Trio di centrocampisti con Krunic, Bennacer e la novità Rasmussen quindi Zajc dietro Caputo e La Gumina, altro giocatore che potrebbe portare in campo tutto il suo talento.

Bennacer con Zajc e Krunic: top centrocampo

Sulla carta, escludendo la certezza Caputo (possibile bomber dalla doppia cifra) e la sopresa di La Gumina, è a centrocampo dove la squadra sembra poter meglio ispirare i fantallenatori. Bennacer potrebbe replicare alle cose fatte vedere nella cadetteria mentre Zajc potrebbe esplodere e arrivare anche a quota 6-8 gol in questo ruolo. Krunic è un altro giocatore che sia qui che se dovesse partire per andare al Torino dovrebbe mantenere le promesse di fare una bella stagione.

Altri in rosa

Di Lorenzo è un terzino molto interessante che si può esaltare ancora con il gioco di Andreazzoli. Pasqual pur non assicurando la titolarità dovrebbe garantire buone prestazioni e assist. Qualche dubbio invece sui neo acquisti Rasmussen e Marcjanik che quest’ultimo che nonostante la scarsa esperienza ha un fisico possente che potrebbe permettergli di trovare uno spazio in squadra. In caso di partenza di Krunic potrebbe essere Traoré un’altra grande sorpresa. Il giocatore infatti ha già mostrato il suo talento quando è stato chiamato in causa.

Articoli correlati