Galatasaray – Barcellona 1-2: successo in rimonta degli spagnoli

729

Galatasaray Barcellona cronaca diretta live risultato tempo reale

La partita Galatasaray – Barcellona di giovedì 17 marzo 2022 in diretta: le reti di Pedri e Aubameyang ribaltano lo svantaggio del gol di Marcao

ISTANBUL – Allo Nef Stadium, giovedì 17 marzo, alle ore 18:45, si disputerà GalatasarayBarcellona, match valido per la gara di ritorno degli ottavi di finale di Europa League. È il match più imprevedibile degli ottavi di finali della competizione europea: ad affrontarsi due delle squadre più blasonate tra quelle rimaste nella seconda coppa europea. A creare maggiore attesa, c’è il risultato dell’andata: pareggio a reti inviolate al Camp Nou. Bilanciamento anche per quanto riguarda i match di campionato. Il Galatasaray ha vinto 2-1 contro il Besiktas; il Barcellona, invece, ha vinto di misura contro l’Osasuna, con il risultato di 4-0. Nei nove scontri diretti, c’è una netta favorita: la formazione spagnola ha trionfato per cinque volte. Per quanto riguarda i restanti precedenti, sono tre i pareggi e una sola vittoria della formazione turca, che risale ad una partita della fase di gironi del 1994.

Tabellino

GALATASARAY: Pena I., Akturkoglu K., Antalyali T., Babel R. (dal 29′ st Dervisoglu H.), Boey S., Cicaldau A. (dal 29′ st Morutan O.), Gomis B. (dal 18′ st Mostafa Mohamed), Kutlu B., Marcao, Nelsson V., van Aanholt P. (dal 40′ st Bayram O.). A disposizione: Cipe I., Muslera F., Arslan K., Bayram O., Dervisoglu H., Kilinc E., Morutan O., Mostafa Mohamed, Ozturk A., Pulgar E., Yilmaz B. Allenatore: Torrent D..

BARCELLONA: ter Stegen M., Alba J., Aubameyang P. (dal 37′ st Depay M.), Busquets S., de Jong F. (dal 23′ st Gavi), Dest S. (dal 11′ st Araujo R.), Garcia E., Pedri, Pique G. (dal 37′ st Lenglet C.), Torres F., Traore A. (dal 1′ st Dembele O.). A disposizione: Neto, Tenas A., Araujo R., Braithwaite M., de Jong L., Dembele O., Depay M., Gavi, Lenglet C., Mingueza O., Nico, Puig R. Allenatore: Xavi.

Reti: al 28′ pt Marcao (Galatasaray) al 37′ pt Pedri (Barcellona), al 5′ st Aubameyang P. (Barcellona).

Ammonizioni: al 30′ pt Marcao (Galatasaray), al 27′ st van Aanholt P. (Galatasaray), al 45′ st Bayram O. (Galatasaray) al 27′ pt Busquets S. (Barcellona), al 42′ pt Garcia E. (Barcellona), al 34′ st Gavi (Barcellona), al 42′ st Alba J. (Barcellona).

L’arbitro del match

La terna arbitrale di Galatasaray – Barcellona, match valido per la gara di ritorno degli ottavi di finali di Europa League, è italiana e sarà guidata da Daniele Orsato. Scelti come assistenti Alessandro Giallatini e Fabiano Preti; il quarto uomo sarà Daniele Chiffi. Per il VAR sono stati designati Paolo Valeri e Daniele Doveri

La presentazione del match

QUI GALATASARAY – Torrente sceglie un 4-2-3-1 per la partita contro il Barcellona. Difesa a quattro con Elabdellaoui, Nelsson, Marcao, Van Aanholt. A guidare il reparto offensivo ci sarà Mostafa Mohamed, sostenuto da Kilinic, Cicaldau e Akturkoglu

QUI BARCELLONA – Xavi conferma il suo 4-3-3 per la partita di Europa. Davanti a Ter Stegen, ci sono Mingueza, Eric Garcia, Piqué, J. Alba. L’attacco sarà a tre: A. Traoré, Aubameyang, F. Torres. Al posto del vecchio ruolo di Xavi, ci sarà Frenkie De Jong

Le probabili formazioni di Galatasaray – Barcellona

GALATASARAY (4-2-3-1): Pena; Elabdellaoui, Nelsson, Marcao, Van Aanholt; Kutlu, Antalyali; Kilinic, Cicaldau, Akturkoglu; Mostafa Mohamed. Allenatore: Doménec Torrent

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Mingueza, Eric Garcia, Piqué, J. Alba; Pedri, F. De Jong, Nico Gonzalez; A. Traoré, Aubameyang, F. Torres. Allenatore: Xavi

Dove guardarla in TV e in streaming

La partita tra Galatasaray e Barcellona sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick.