Gasperini: “Bravi a creare tante occasioni, ingenui sul rigore”

Il tecnico del Palermo Gian Piero Gasperini in conferenza stampa dello stadio “Renzo Barbera”, ha analizzato il pareggio ottenuto contro la Lazio, ecco quanto raccolto da TuttoPalermo.net: “Sapevamo che era una gara difficile, ma siamo stati bravi ha tenere la gara creando anche occasioni, subendo un goal casuale. Nella ripresa abbiamo fatto molto meglio rispetto al primo tempo riuscendo a passare in vantaggio. Purtroppo potevamo raccontare di un altro risultato, se non arrivava il rigore ingenuo che abbiamo concesso alla Lazio. Diverse volte in questa stagione siamo andati vicini alla vittoria e poi buttare due punti importantissimi. Le nostre prestazioni sono state sempre positive, cosa che ha salvato me e la squadra. La cosa ci fa avere fiducia, ma dobbiamo sicuramente cercare di fare più punti.

Siamo contenti per la gente che ci ha applaudito alla fine, per noi è una cosa determinante, che ci potrà dare una mano per le gare in casa. Forse nel finale c’è stata un pò di paura di vincere, anche se non ne sono sicuro. Non ricordo questa sera parate di Ujkani sinceramente. É un punto guadagnato se pensiamo che abbiamo giocato contro la Lazio, ma due punti persi se vediamo la gara. Il Palermo è una buona squadra che necessita di essere migliorate, cosa che la società sta cercando di fare”. Il tecnico ha parlato anche della sostituzione di Salvatore Aronica: “Era stanco ed ho pensato bene di sostituirlo. Dossena? E’ un giocatore per noi determinante”.

[Rosario Carraffa – Fonte: www.tuttopalermo.net]