Genoa – Atalanta 1-2: successo nerazzurro firmato Muriel – Zapata

2600

Genoa Atalanta cronaca diretta risultato in tempo reale

Diretta di Genoa – Atalanta: le reti dei due colombiani trascinano al successo la squadra di Gasperini rimontata nel finale da Criscito ma capace di trovare la stoccata giusta allo scadere

La cronaca minuto per minuto

RISULTATO FINALE: GENOA - ATALANTA 1-2

SECONDO TEMPO

50' è finita! Incredibile finale con il pari di Criscito temporaneo e gol allo scadere di Zapata di rara bellezza. Vi ringraziamo per l'attenzione e appuntamento ai prossimi live a partire dalle ore 15

50' ZAPATAAAAA, VANTAGGIO DELL'ATALANTA!!! destro impressionante dell'attaccante da ferma al limite dell'area con palla che nonostante l'intervento di Radu si infila sotto l'incrocio dei pali

47' giallo per Pandev, punito un intervento scorretto su de Roon

46' 5 minuti di recupero

46' CRISCITOOO!!! PAREGGIO DEL GENOAA!!! rigore centrale ma il portiere sceglie di tuffarsi sulla sua destra, si torna in parità

45' il VAR conferma il penalty, sul dischetto c'è Criscito

44' rigore per il Genoa! palla in area a Kouamé che viene steso da Djimsiti. L'azione è nato da un'apertura di Ankersen a proseguire sul Lerager, cross basso per il compagno che ha fatto un bel guizzo

43' prova dal limite Pinamonti che strozza un pò il tentativo, alcuni metri a lato

42' chiede il cambio Muriel che evidentemente non ha recuperato dal precedente scontro

41' Gomes innesca Zapata in area ma sul tentativo ottimo Cristito in chiusura, angolo concesso

40' a trazione anteriore la squadra di Andreazzoli, cross dal fondo e intervento di Toloi attento in copertura

38' annullata una rete a Gosens: filtrante di Gomez in area per il compagno che conclude sul primo palo ma in leggera posizione di offside. Il VAR conferma la posizione irregolare di partenza

37' due cambi per il Genoa: dentro Ankersen per Ghiglione e Pandev per Barreca

36' sembra nulla di grave per il colombiano che aveva subito fatto preoccupare con la sua caduta

35' prima della ripresa a terra Muriel! Il giocatore accusa un problema al ginocchio e si potra a bordo campo per qualche istante

33' colle esterno dal limite tentato da Gomez, palla abbondantemente a lato ma c'è stata una leggera deviazione della difesa. Nuovo tiro dalla bandierina, sugli sviluppi prova ancora Gomez dalla distanza, deviazione della difesa in angolo

32' verticalizzazione da applausi di Muriel che apre a sinistra per Zapata, il giocatore arriva in area, sterza sul sinistro eludendo la marcatura del suo omonimo ma Radu in uscita gli sbarra la strada! Angolo per gli ospiti senza esito

30' prova a intensificare le offensive la squadra di casa, baricentro molto alto in questo finale

27' il neo entrato prova a mettersi subito in luce conquistando un corner. Fischiato fallo in attacco a Cristian Zapata che travolge Toloi

26' l'arbitro ordina anche per questo secondo tempo il cooling break, gioco temporaneamente fermo

25' in campo Saponara per Radovanovic

22' punizione conquistata dal Genoa, sulla battuta dai 25 metri c'è Schone, palla deviata in angolo dalla barriera. Nulla di fatto con traversone a campanile di Ghiglione a favorire la presa alta di Gollini

19' MURIELLL!!! VANTAGGIO DELL'ATALANTA!!! freddo dal dischetto il colombiano che spiazza Radu calciando alla sua destra con un rasoterra piuttosto centrale

18' giallo per il difensore, sul dischetto Muriel

17' attenzione VAR per l'episodio precedente che ha visto protagonista Zapata in area. Presunto contatto con Cristian Zapata ed è rigore!

16' intervento in copertura su Zapata in area, l'arbitro lascia giocare

15' cambio per Gasperini con Muriel al posto di Ilicic

13' palla dentro sul palo opposto di Gomez, morbido per il colpo di testa di Hateboer che commette fallo

12' azione personale di Gosens che si accentra e calcia a lato con il mancino

11' in campo de Roon per Pasalic

9' dall'altra parte Masiello chiude sul tentativo con il destro di Leranger

7' chiusura di Radovanovic su Ilicic che non passa

6' cross dal fondo di Leranger, non c'è nessuno pronto a colpire in area

3' sugli sviluppi grande conclusione di Kouamé in area, si deve allungare Gollini per deviarla sulla sua sinistra! Sugli sviluppi spunto di Criscito, saltato Hateboer che va dritto sull'uomo: giallo per lui

2' punizione conquistata a centrocampo da Leranger, sugli sviluppi palla lunga in area per Pinamonti che si vede rimpallare la conclusione da Toloi, sarà tiro dalla bandierina

si riparte! primo pallone giocato dal Genoa, nessun cambio nell'intervallo

la squadre fanno nuovamente il loro ingresso sul terreno di gioco

PRIMO TEMPO

48' un minuto addizionale di recupero per il fallo di Ilicic e invece l'arbitro recupera solo 30 secondi prima di fischiare la fine del primo tempo. Agli spogliatoi sullo 0-0, a risentirci fra qualche minuto per seguire assieme il secondo tempo del match

46' fallo in attacco di Ilicic su Cristito, giallo per lo sloveno che si lamenta per la decisione

45' 3 minuti di recupero

44' volata di Koumé che brucia nei primi metri Masiello, spallata per fermare l'avversario e giallo inevitabile

42' proteste dei rossoblù per un intervento non sanzionato al limite su Pinamonti in raddoppio di marcatura con il giocatore che finisce a terra. Ostruzione di Toloi non ravvisata

42' attento in ripiegamento Schone che intercetta un cross basso di Gosens sul primo palo

41' conclusione debole e centrale di Radovanovic, blocca a terra senza problemi Gollini

41' resiste il Genoa che dopo una buona prima parte di tempo ha concesso spazio agli avversari pur lasciando pochi spazi per calciare in area

40' sinistro largo di Gomez appena dentro l'area con l'interno collo, sfera abbondamente a lato

38' grande spunto di Zapata che fa valere il fisico per aprire un'azione sulla trequarti, il colombiano allarga per Ilicic che vede Pasalic, conclusione rasoterra facile per Radu

37' gioco fermo, a terra Gosens dopo uno scontro di gioco. Mano sulla pancia e giocatore che si rialza da solo

36' girata sotto porta di Zapata che non impatta bene e favorisce la presa di Radu, efficace la marcatura di Cristian Zapata

35' tiro di Pasalic dal limite che si trasforma in assist per Gosens ma in area non trova spazio ma un angolo

33' si infrange su Romero il tentativo di Ilicic che prova uno spunto personale in area

32' prova ad accendersi Ilicic che elude un primo intervento di Schone quindi di Criscito costretto a stenderlo ai 30 metri dalla porta. Mal gestita la punizione con passaggio su Ilicic ma traversone da dimenticare che si perde sul fondo

31' pestone di Romero su Gomez, primo giallo della partita

30' un testa a testa a folle velocità quello che abbiamo assistito qualche istante fa e nonostante il caldo

28' ribaltamento di fronte: assist di Kouamé per Leganger che calcia dal limite, ci mette una pezza la difesa. Angolo senza esito e super ripartenza sulla destra di Zapata con Kouamé che lo ricorre. L'attaccante riesce a mettere una palla bassa in area ma nessun compagno è stato così veloce da seguirlo!

27' nuova palla dentro rasoterra questa volta di Gosens per Zapata ma conclusione sotto porta rimpallata dalla difesa

27' cross quasi dal fondo di Gomez, a vuoto di testa Zapata sul secondo palo quindi grande ripartenza di Cristito fermato irregolarmente da Hateboer

25' si è ripreso a giocare dopo la breve sosta

23' l'arbitro fischia il cooling break, squadre che possono dissetarsi davanti alle rispettive panchine. Temperatura molto alta a Genova, intorno ai 30 gradi

23' esterno di Masiello a cercare Zapata ma sfera troppo lunga che si spegne sul fondo

20' palla di Gomez scodellata in area con Zapata che lamenta un tocco di mano in area di Romero ma si gioca con l'angolo per gli ospiti. Sugli sviluppi Masiello crossa per la torsione di Djimsiti, palla a lato

18' conclusione molto bella di destro al limite dell'area di Radovanovic, palla bassa che sibila il palo alla destra di Gollini!

17' lancio di Ilicic per Zapata che in area prova a incrociare la conclusione ma sfera abbondantemente a lato

15' buona giocata dal Gosens che si libera di Ghiglione ma si era portato il pallone in fallo laterale

13' pennellata di Ilicic dal limite per l'inserimento in area di Pasalic che passa dietro la linea difensiva ma non riesce a impattare da due passi di testa sul pallone! Nell'occasione azione propiziata da Gomez che si è accentrato sulla trequarti eludendo la marcatura di due avversari

12' fermato in offside Kouamé, giropalla per i nerazzurri che provano ad attaccare sulla sinistra ma Ghiglione è pulito nell'intervento su Gosens

10' nuovo possesso palla per la squadra di Andreazzoli, palla in profondità per Kouamé anticipato dall'uscita di Gollini

8' vita difficile per Ilicic e Zapata in questo avvio con la difesa rossoblù molto determinata in copertura

6' azione gol: cross di Criscito rasoterra sul primo palo per Pinamonti ma trova una deviazione di Masiello e deve accontentarsi di un angolo. Ben tre tiri dalla bandierina consecutivi, sugli sviluppi ci prova Radovanovic dalla distanza ma conclusione bassa da dimenticare

5' non si chiude uno scambio tra Kouamé e Pinamonti quindi Barreca crossa in area ma Gollini in uscita fa sua la sfera 

3' primo duello tra Masiello e Kouamé quindi punizione conquistata sulla trequarti e affidata a Schone: bello schema con il giocatore che apre al limite per Ghiglione, filtrante in area per Romero fermato in offside. Brava la difesa a salire con il giocatore che era stato bravo a colpire in porta

2' chiusura di Cristito su Ilicic, fallo laterale in zona d'attacco ma rossoblù abili nel recupero palla

1' palla recuperata dal Genoa che prova un gioco in verticale ma Koumé viene chiuso a centrocampo

partiti! calcio d'avvio battuto dagli ospiti

Ci aspettiamo una sfida molto spettacolare tra due squadre, chi la spunterà?

Le squadre fanno in questo momento il loro ingresso sul terreno di gioco, tutto pronto all'inizio del match!

Un saluti agli amici di Calciomagazine, benvenuti al primo lunch match della stagione 2019 - 2020 in A con la diretta di Genoa - Atalanta. Seguiremo assieme il match con la nostra webcronaca che vi accompagnerà dall'ingresso in campo delle due squadre.

La presentazione del match

GENOVA – Dalle ore 12.30, andrà in scena Genoa – Atalanta, incontro valevole per la terza giornata del campionato di Serie A. Andreazzoli ha confermato la formazione dalla vigilia con Barreca nuovamente preferito a Pajac, Criscito nel trio difensivo e Pinamonti – Kouamé il tandem offensivo. Gasperini riesce a recuperare Toloi in difesa e tiene la formazioni tipo di questo inizio stagione con Zapata che parte regolarmente dal primo minuto. Da una parte c’è il Grifone che ha cominciato bene la stagione grazie al pareggio contro la Roma e alla vittoria casalinga contro la Fiorentina. Dall’altra parte ci sono gli orobici che hanno esordito vincendo in casa della SPAL mentre nella seconda giornata è arrivato il k.o. contro il Torino. L’Atalanta ha vinto sei delle ultime sette sfide di Serie A contro il Genoa (1P): tanti successi quanti nelle precedenti 25 partite (9N, 10P).

QUI GENOA – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col 3-5-2 con Radu tra i pali, pacchetto difensivo composto da Romero, Zapata e Criscito. A centrocampo Schone in cabina di regia con Lerager e Radovanovic mezze ali mentre sulle fasce laterali spazio a Barreca e Ghiglione. In attacco tandem offensivo composto da Pinamonti e Kouamè.

QUI ATALANTA – Gasperini dovrebbe schierare la sua squadra col 3-4-1-2 con Gollini in porta, reparto arretrato formato da Kjaer, Djimsiti e Masiello. A centrocampo De Roon e Freuler in cabina di regia con Hateboer e Gosens sulle corsie esterne mentre davanti Gomez alle spalle del tandem offensivo composto da Ilicic e Zapata.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Genoa – Atalanta, valido per la terza giornata del campionato di Serie A, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma DAZN.

Le probabili formazioni di Genoa – Atalanta

GENOA (3-5-2): Radu; Romero, Zapata C., Criscito; Ghiglione, Lerager, Schone, Radovanovic, Barreca; Pinamonti, Kouamé. Allenatore: Andreazzoli

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Kjaer, Djimsiti, Masiello A.; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Ilicic; Gomez A., Zapata D. Allenatore: Gasperini

STADIO: Luigi Ferraris

Articoli correlati