Genoa-Palermo 3-4, il tabellino

1024

Genoa-Palermo risultato, tabellino e cronaca della partita


RISULTATO FINALE: GENOA-PALERMO 3-4 (primo tempo 1-1)

TABELLINO

GENOA (3-4-2-1): 1 Perin; 5 Izzo (dal 47′ st 27 Pandev), 8 Burdisso (cap.), 24 Munoz; 22 Lazovic, 4 Cofie, 44 Veloso (dal 29′ pt 10 Ntcham), 93 Laxalt (dal 17′ st 2 Edenilson); 30 Rigoni, 99 Ninkovic; 9 Simeone. A disposizione: 23 Lamanna, 38 Zima, 3 Gentiletti, 11 Ocampos, 13 Gakpé, 14 Birashi, 21 Orban, 28 Brivio, 29 Fiamozzi. Allenatore: Ivan Juric.

PALERMO (3-4-2-1): 1 Posavec; 15 Cionek (dal 35′ st 8 Trajkovski), 6 Goldaniga, 4 Andelkovic (cap.); 3 Rispoli, 28 Jajalo (dal 28′ st 10 Hiljemark), 14 Gazzi, 19 Aleesami; 21 Quaison, 25 B. Henrique (dal 21′ st 23 Diamanti); 30 Nestorovski. A disposizione: 57 Guddo, 68 Fulignati, 2 Vitiello, 18 Chochev, 20 Sallai, 22 Balogh, 27 Bentivegna, 89 Morganella, 97 Pezzella. Allenatore: Eugenio Corini.

Arbitro: Pairetto della sezione di Nichelino

Assistenti: Dobosz, De Pinto

Quarto uomo: Gava

Addizionali: Damato, Serra

Reti: al 4′ pt Simeone, al 42′ pt Quaison, al 12′ st Simeone, al 20′ st Ninkovic, al 24′ st Goldaniga, al 43′ st Rispoli, al 45′ st Trajkovski

Ammoniti: Andjelkovic, Cionek, Ntcham, Goldaniga, Rigoni, Jajalo, Edenilson

Espulso al 48′ st Perin

Recupero: 2 minuti nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa

Genoa-Palermo la presentazione della partita

Genoa-Palermo
Genoa-Palermo risultato, tabellino e cronaca della partita

GENOVA – Domenica alle ore 20.45 allo stadio “Luigi Ferraris” si giocherà Genoa-Palermo, posticipo della 17esima giornata del campionato di Serie A.I padroni di casa vogliono conservare l’imbattibilità casalinga e puntare a chiudere il girone di andata nelle zone medio-alte della classifica.

I rosanero, all’ultimo posto della classifica con soli sei punti, sono alla ricerca del riscatto dopo nove sconfitte consecutive e di punti importantissimi per continuare a sperare nella salvezza. Le due squadre si sono incontrate a Marassi 33 volte, con il bilancio di 17 vittorie per il Grifone, 14 pareggi e soltanto 2 successi per gli ospiti (nella categoria cadetta).

QUI GENOVA

Dopo la vittoria e l’ottima prestazione infrasettimanale con la Fiorentina, Juric potrebbe riconfermare la difesa a tre con Izzo, Burdisso e uno da scegliere tra Munoz e Orban. In mediana al posto di Cofie dovrebbe rientrare Rincon, accanto a Veloso, Laxalt e Lazovic. In attacco, ancora assente l’infortunato Pavoletti, Simeone sarà affiancato da Rigoni e da uno tra Ocampos e Ninkovic.

QUI PALERMO

Per cominciare a tirare fuori il Palermo dalla crisi, Corini potrebbe tornare al modulo 3-4-2-1, che ha fruttato alla squadra siciliana quattro dei sei punti in classifica.

Il neo allenatore dovrebbe poter schierare di nuovo in campo dal 1’ Bruno Enrique. Verso la conferma Quaison, mentre potrebbe rientare Diamanti. Da valutare le condizioni fisiche di Andelkovic e Chocev, che in settimana hanno lamentato qualche problema fisico; pronti a sostituirli, rispettivamente, Vitiello e Gazzi.