Germania – Ungheria 2-0: un gol per tempo

119 0

Germania Ungheria cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Germania – Ungheria di Mercoledì 19 giugno 2024 in diretta: tedeschi avanti dopo 22 minuti con Musiala trovano il raddoppio al 22′ della ripresa con Gundogan

STOCCARDA – Mercoledì 19 giugno 2024, alle ore 18, alla Stuttgard Arena, la Germania affronterà l’Ungheria nella seconda giornata della fase a gironi dei Campionati Europei Le due squadre sono state incluse nel Gruppo A, de quale fanno parte anche Scozia e Romania.

Indice

Nella prima giornata la Germania ha battuto la Scozia con un roboante 5-1. L’Ungheria, invece, ha perso 1-3 contro la Svizzera. La Germania, in quanto Paese ospitante, si é qualificata di diritto e si presenta all’appuntamento tra le candidate alla vittorie finale. L’Ungheria di Marco Rossi ha superato il girone di qualificazione a Euro 2024 senza sconfitte. Mettendosi alle spalle Serbia, Montenegro, Lituania e Bulgaria.

L’ultimo confronto tra le due rappresentative risale a settembre del 2022, quando, nella UEFA Nations League, finì 0-1 per i magiari. Questa volta vengono dati favoriti i tedeschi, con il segno “1” quotato mediamente 1.27. A dirigere il match sarà l’olandese Makkelie.

Tabellino della partita

GERMANIA: Neuer M., Kimmich J., Rudiger A., Tah J., Mittelstadt M., Andrich R. (dal 27′ st Can E.), Kroos T., Musiala J. (dal 27′ st Fuhrich C.), Gundogan I.(C), Wirtz F. (dal 13′ st Sane L.), Havertz K. (dal 13′ st Fullkrug N.). A disposizione: Baumann O., ter Stegen M., Anton W., Beier M., Can E., Fuhrich C., Fullkrug N., Gross P., Henrichs B., Koch R., Muller T., Raum D., Sane L., Schlotterbeck N., Undav D. Allenatore: Nagelsmann J..

UNGHERIA: Gulacsi P., Fiola A., Orban W., Dardai M., Bolla B. (dal 30′ st Adam M.), Nagy A. (dal 19′ st Kleinheisler L.), Schafer A., Kerkez M. (dal 30′ st Nagy Z.), Sallai R. (dal 42′ st Csoboth K.), Szoboszlai D.(C), Varga B. (dal 42′ st Gazdag D.). A disposizione: Dibusz D., Szappanos P., Adam M., Balogh B., Botka E., Csoboth K., Gazdag D., Horvath K., Kata M., Kleinheisler L., Lang A., Nagy Z., Nego L., Styles C., Szalai At. Allenatore: Rossi M..

Reti: al 22′ pt Musiala J. (Germania) , al 22′ st Gundogan I. (Germania) .

Ammonizioni: al 27′ pt Rudiger A. (Germania), al 44′ st Mittelstadt M. (Germania) al 22′ pt Varga B. (Ungheria), al 45’+3 st Szoboszlai D. (Ungheria), al 45’+3 st Rossi M. (Ungheria).

Gol annullati: al 45’+2 pt Sallai R. per fuorigioco (Ungheria).

Le parole degli allenatori

Julian Nagelsmann, Ct Germania

“La partita contro la Scozia è stata un buon primo passo. Non credo abbia senso predicare cautela dopo una vittoria del genere. Voglio dare alla squadra più energia possibile, ma anche io mi sto nutrendo della loro energia. Ci divertiamo molto e mercoledì proveremo a fare qualcosa di simile. Dobbiamo vincere molte altre partite se vogliamo raggiungere i nostri obiettivi”.

Marco Rossi, Ct Ungheria

“Volevamo evitare la Germania, non solo perché è la nazione ospitante ma anche per la sua qualità. È di un’altra categoria. Ci siamo incontrati nell’ultima Nations League e dopo questo Europeo ci incontreremo di nuovo (in Nations League 2024/25, ndr, quindi saranno sei volte in tre anni. Nelle ultime tre partite non abbiamo mai perso, abbiamo totalizzato una vittoria e due pareggi. Speriamo di portare avanti questa striscia positiva, pur sapendo che la prossima sarà una partita completamente diversa”.

La presentazione del match

COME ARRIVA LA GERMANIA – Nagelsmann dovrebbe affidarsi al modulo 4-2-3-1 con Neuer in porta e con una difesa a quattro formata al centro da Rudiger e Tah e sulle fasce da Kimmich e Mittelstädt. In mediana Andrich e Kroos. Sulla trequarti Musiala Gundogan e  Wirtz a sostegno dell’unica punta Havertz.

COME ARRIVA L’UNGHERIA – Rossi potrebbe rispondere con il modulo 3-4-2-1 con Gulacsi in porta e con una difesa a tre formata da Lang, Orban e Szalai. In mezzo al campo Schafer e Nagy mentre sulle corsie esterne dovrebbero agire Bolla e Kerkez. Unica punta Varga, supportata dai trequartisti Sallai e Szoboszlai.

Le probabili formazioni di  Germania – Ungheria

GERMANIA (4-2-3-1): Neuer; Kimmich, Rüdiger, Tah, Mittelstädt; Andrich, Kroos; Musiala, Gündoğan, Wirtz; Havertz CT: Julian Nagelsmann.

UNGHERIA (3-4-2-1): Gulácsi; Lang, Orbán, Szalai; Bolla, Ádám Nagy, Schäfer, Kerkez; Sallai, Szoboszlai, Varga CT: Marco Rossi

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta:

  • in chiaro su Rai Uno. In streaming su Rai Play
  • Sky Sport Uno (canale 201 satellite), Sky Sport Calcio (canale 202 satellite), Sky Sport 4K (canale 213 satellite) e Sky Sport (canale 251 satellite). In streaming (per i soli abbonati Sky) su SkyGo e NOW.