Immobile: “Nemmeno a Pescara mi era capitato di vivere una giornata così”

66

logo-torinoGli occhi azzurri brillano ancora di più oggi che Ciro immobile è stato il protagonista assoluto della partita tra Torino e Livorno. “Nemmeno a Pescara mi era capitato di vivere una giornata così”, ha cominciato il capocannoniere della serie A ai microfoni di Sky, che l’ha premiato come migliore in campo. “I miei tre gol li dedico a tutti coloro che hanno sempre creduto in me, il Torino, la mia famiglia. Dopo la scorsa stagione un attaccante non può fallire due stagioni di fila. Il Mondiale? So che Prandelli mi segue e sono tranquillo. Questa sera vado a mangiare fuori con mia moglie, mia figlia e un amico che è venuto su a trovarmi con la fidanzata. Cerci arrabbiato per il cambio? Ma no, lui è fatto così, adesso è già tutto passato”. Un applauso a Ciro, se lo merita anche per la sua umiltà.

[Marina Beccuti – Fonte: www.torinogranata.it]

Articoli correlati