Inter-Lavezzi, lavori in corso

L’Inter continua il pressing su Ezequiel Lavezzi. Oltre le smentite, oltre le voci di un accordo con il PSG. Inter e Napoli infatti stanno continuando a trattare Lavezzi, che lascerà gli azzurri. Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport in edicola, a giorni sarà fissato un incontro tra Inter e Napoli. Un summit forse decisivo, anche prima della finale di Coppa Italia. Si continua a trattare, ma i giorni decisivi potranno essere già settimana prossima, dopo Napoli-Juventus.

Inter-Lavezzi, lavori in corso. Lo ha confermato Riccardo Bigon nella serata di ieri. E’ la prima voce “ufficiale” di una delle due squadre ad ammettere l’esistenza di una trattativa, seppur in fase “embrionale”. Questa la definizione di Bigon per una trattativa che è cominciata tra i due presidenti. Proprio Moratti e De Laurentiis hanno posto le basi negli incontri a Milano, ora dovrà essere trovata una soluzione che accontenti entrambe le parti. Ricordando che Lavezzi ha desiderio di trasferirsi a Milano, con già un accordo sulla parola per quanto riguarda l’ingaggio.

Nella prima offerta, l’Inter aveva offerto Pandev, Faraoni e un sostanzioso conguaglio economico. Ora, secondo quando riporta Sky, l’Inter ci riprova, inserendo nella trattativa alcuni giovani della Primavera. Niente Pazzini né Ranocchia, quindi, ma Simone Pecorini, Lorenzo Crisetig e Luca Caldirola. Questi i tre nomi finiti sul tavolo delle trattative. Oltre ovviamente al cartellino di Goran Pandev e a un conguaglio economico (tra i 10 e i 15 milioni). L’Inter sta cercando di abbassare proprio la parte cash dell’operazione, inserendo contropartite tecniche (per ora non gradite al Napoli). Bisognerà quindi aspettare ancora, in attesa di trovare l’accordo che soddisfi tutti. Ma la trattativa è in piedi e continua. Napoli-Milano, asse bollente…

[Guglielmo Cannavale – Fonte: www.fcinternews.it]