Inter, telenovela allenatore: Marcelino ad un passo

437

Inter

L’ex allenatore del Villarreal ha convinto la dirigenza cinese: la chiusura dovrebbe esserci nei prossimi giorni

MILANO – Sarà con ogni probabilità Marcelino il nuovo allenatore dell’Inter. L’ex tecnico del Villarreal, a cena ieri sera con il gruppo cinese, avrebbe convinto Suning a puntare su di lui e superato la concorrenza di Stefano Pioli, ormai nettamente defilato. A meno di ulteriori colpi di scena, impossibili da escludere totalmente, Marcelino dovrebbe accordarsi con i nerazzurri e firmare nei prossimi giorni un contratto fino al 2019.

Non è tutto fatto, insomma, ma poco ci manca. In linea di massima Suning pare aver preso la sua decisione e a questo punto non resterebbero che da limare i dettagli del contratto. Un contratto più complicato rispetto a quello che avrebbe accettato Pioli perché più lungo di un anno e soprattutto per la richiesta, chiara, di Marcelino, di avere voce in capitolo sul mercato. Lo spagnolo ex Villarreal ha però convinto il gruppo cinese e tanto dovrebbe bastare per chiudere una vicenda che, è innegabile, negli ultimi giorni era diventata grottesca.

Articoli correlati