Juve, il sogno per giugno si chiama Bale, ma attenta al Real

Gallese, mancino, autore di 11 gol in stagione, fra cui spicca la tripletta all’Inter in Champions League: l’identikit di Gareth Bale (21) è presto fatto. L’esterno sinistro del Tottenham fa sognare gli osservatori di mezza Europa: accostato a numerosi club italiani nel passato più o meno recente, la novità che lo riguarda è che sarebbe un obiettivo concreto della Juventus, che lo vorrebbe prendere a giugno. Dopo le indiscrezioni trapelate in mattinata, lo conferma a ilsussidiario.net l’agente italiano di Bale, Peppino Tirri, che al contempo lancia però un monito a dirigenza e tifosi juventini: “La Juventus ci sta provando per portare in Italia Bale a giugno, ma occhio al Real Madrid che può prenderlo già da gennaio.

Confermo un interesse della Juventus, ma parliamo di giugno non certo di gennaio. Anche Inter e Milan hanno mostrato interesse nei confronti del gallese, anche perché lui gradirebbe giocare in Italia nel prossimo futuro. Percentuali? Sono alte ma ripeto a giugno più che a gennaio. Le squadre italiane infatti difficilmente riusciranno a prenderlo in questa sessione di mercato”.

[Ivan Cardia – Fonte: www.tuttomercatoweb.com]