Freuler risponde a Chiesa: 1-1 tra Juventus e Atalanta

3919

Juventus Atalanta cronaca diretta live risultato in tempo reale

La squadra di Pirlo passa in vantaggio grazie al gol di Chiesa ma i nerazzurri pareggiano grazie alla rete di Freuler.

TORINO – Nel match valevole per la dodicesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021 Juventus e Atalanta si dividono la posta in palio pareggiando 1-1. I padroni di casa passano in vantaggio nel primo tempo con Chiesa ma, nella ripresa arriva il meritato pareggio orobico con Freuler. Pesa il calcio di rigore (piuttosto dubbio) sbagliato da Cristiano Ronaldo sul risultato di 1-1. Con questo pareggio, dunque, la squadra di Pirlo aggancia momentaneamente l’Inter mentre i nerazzurri agganciano la Lazio a quota 18 punti.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: JUVENTUS-ATALANTA 1-1

SECONDO TEMPO

 

95' Fine partita.

91' Quattro minuti di recupero.

89' Forcing finale della squadra di Pirlo che sta provando a chiudere in attacco alla ricerca del gol del nuovo vantaggio.

87' Meno di cinque minuti più recupero alla conclusione dell'incontro. Può ancora succedere di tutto all'Allianz Stadium, tra poco lo spettacolo di tutte le altre partite.

85' Terzo cambio nella Juventus con Pirlo che ha appena mandato in campo Dybala al posto di Morata.

84' Atalanta pericolosa con Gomez che si libera al tiro calciando col mancino ma Szczesny ci mette una pezza deviando la conclusione del Papu.

83' Meno di dieci minuti più recupero alla conclusione di un match stupendo tra Juventus e Atalanta. La squadra di Pirlo ha ripreso ad attaccare con intensità.

81' Cartellino giallo anche per McKennie, quinto ammonito del match.

80' Juventus ad un passo dal nuovo vantaggio con una gran progressione di Danilo che calcia con il destro trovando la solita opposizione di Gollini.

78' Sembrano essersi calmate le due squadre dopo un secondo tempo incredibilmente intenso. Stanno preparando il gran finale Juventus e Atalanta. Ricordiamo che tra poco si giocheranno tutte le altre gare, domani Roma-Torino.

76' Secondo cambio nella Juventus con Pirlo che ha appena mandato in campo Alex Sandro al posto di Chiesa.

75' Momento di massima pressione da parte della squadra di Gasperini che sta schiacciando la Juventus attaccando a pieno organico, gioca il contropiede la squadra di Pirlo ora.

74' Atalanta ad un passo dal vantaggio con Romero che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, stacca di testa trovando la grandissima risposta di Szczesny.

72' Doppio cambio nell'Atalanta con Gasperini che ha appena mandato in campo Miranchuk e Muriel al posto di Malinovskyi e Zapata.

70' Metà della seconda frazione di gioco che è andata in archivio: partita bellissima all'Allianz Stadium con le due compagini che si stanno progressivamente allungando.

68' Fase molto intensa della partita con i bianconeri che stanno producendo il massimo sforzo mentre l'Atalanta aspetta e riparte quando ne ha la possibilità.

66' Sta dominando la Juventus in questa fase mentre la Dea, dopo il gol del pareggio, non è uscita più della sua metà campo. Gasperini non è affatto soddisfatto.

64' Ancora Juventus in attacco con De Ligt che, sugli sviluppi di un calcio di punizione, stacca più in alto di tutti ma questa volta Gollini blocca.

63' Juventus ad un passo dal vantaggio con Morata che entra in area e calcia a botta sicura ma Gollini salva la formazione nerazzurra con un intervento assurdo.

62' SBAGLIA IL RIGORE CRISTIANO RONALDO! PARATA DI GOLLINI!

61' Hateboer stende Chiesa in area di rigore e il direttore di gara assegna il penalty alla Juventus. Molti dubbi, terzo rigore assegnato ai bianconeri nelle ultime due gare.

60' CALCIO DI RIGORE PER LA JUVENTUS!

60' E adesso comincia nuovamente un'altra partita con i nerazzurri che hanno raggiunto il pareggio quasi a sorpresa. Rabbiosa la reazione della Juventus in questa fase.

58' Pareggio della Dea con un gran gol di Freuler che, dai 20 metri, lascia partire un missile terra-aria che sbatte sulla traversa e si insacca in rete, 1-1.

57' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ATALANTA! FREULER!

56' Juventus ancora in attacco con Rabiot che, suglu sviluppi di un cross da sinistra, gira di testa non trovando lo specchio della porta per poco.

54' Primo cambio nell'Atalanta con Gasperini che ha appena mandato in campo Gomez al posto di Pessina.

53' Ha cominciato meglio la squadra di Pirlo questa seconda frazione di gioco. I bianconeri spingono alla ricerca del gol del raddoppio mentre la Dea fatica ad alzare il baricentro. Cartellino giallo per De Roon, terzo ammonito del match.

51' Si è giocato poco anche in questo inizio di secondo tempo visto il colpo subito da Gollini nell'occasione descritta poco fa. Gasperini ha mandato a scaldarsi anche Gomez.

49' Juventus ad un passo dal raddoppio con Morata che entra in area e calcia col destro ma Gollini si oppone salvando la sua squadra. Che chance per i bianconeri!

48' Cartellino giallo per Rabiot, secondo ammonito del match.

47' Non ci sono stati cambi nell'intervallo da parte dei due allenatori, in campo gli stessi ventidue protagonisti che hanno chiuso la prima frazione di gioco.

46' Ricomincia il secondo tempo di Juventus-Atalanta.

 

PRIMO TEMPO

 

48' Fine primo tempo.

46' Tre minuti di recupero.

44' Ancora Dea in attacco con Pessina che riceve da Gosens e calcia col mancino dal limite ma il suo tentativo si perde sul fondo.

42' Terza chance per i nerazzurri sempre con Malinovskyi che, questa volta, ci prova direttamente da calcio di punizione ma Szczensy si fa trovare pronto respingendo.

40' Cartellino giallo per Romero, primo ammonito del match.

39' Atalanta ancora in attacco con Malinovskyi che si libera bene al tiro ma la sua conclusione mancina dal limite si perde a lato di poco.

37' Ricordiamo che alle ore 20.45 si giocheranno tutte le altre partite con il match clou tra Inter e Napoli mentre la capolista Milan giocherà sul campo del Genoa.

35' Seicento secondi più recupero alla conclusione della prima frazione di gioco con la squadra di Pirlo in vantaggio ma i nerazzurri hanno reagito bene.

33' Atalanta ad un passo dal pareggio con Zapata che, servito da Pessina, vince il duello con Bonucci e calcia ma Szczesny risponde presente con un guizzo.

33' Cambia la partita, dunque, con i bianconeri al momento in seconda posizione con un solo punto di ritardo dal Milan. Chiamata alla reazione la squadra di Gasperini.

31' All'improvviso la sblocca con la Juventus con un magico destro da fuori di Chiesa che non lascia scampo a Gollini. Primo pallone toccato dal'ex Viola e 1-0 Juve.

30' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL JUVENTUS! CHIESA!

29' Fase di confusione del match, si è giocato pochissimo negli ultimi minuti di gioco. Devono riprendere il ritmo entrambe le squadre.

27' Cambio obbligato che si concretizza in questo momento con Rabiot che prende il posto di Arthur.

25' Ci sarà un ampio recupero in questo primo tempo visto che il gioco è ripreso solo ora dopo tre minuti di stop, problemi per Arthur che potrebbe lasciare il campo.

24' Metà della prima frazione di gioco che è andata in archivio con il risultato fermo sullo 0-0 ma ci sono già state occasioni da rete, soprattutto per la Juventus.

22' Entrambe le squadre cercano sempre di giocare il pallone prendendosi anche dei rischi. Atalanta che sta alzando il proprio baricentro dopo aver superato il momento di difficoltà.

20' Gara che sta alzando i toni dopo una fase di studio che ha caratterizzato i primi minuti: la Dea non riesce a coinvolgere Malinovskyi e Zapata, fuori dal gioco entrambi.

18' Si fa vedere anche la Dea con Pessina che appoggia per la conclusione di Zapata ma il destro del colombiano viene respinta da De Ligt.

17' Pressing asfissiante da parte dei centrocampisti della Juventus con McKennie che ha già macinato chilometri in questo primo scorcio, Atalanta che fatica ad uscire.

15' Ottimo momento per la Juventus che sta prendendo campo in modo esponenziale mentre la Dea fatica a ripartire palla al piede. Si sta alzando il ritmo del match.

13' Clamorosa occasione per la squadra di Pirlo con Morata che, tutto solo davanti a Gollini, serve Ronaldo sbagliando. La sfera torna allo spagnolo che mette fuori di tacco a porta vuota.

12' Primi dieci minuti di gioco che sono andati in archivio tra Juventus e Atalanta: gara molto tattica ma piacevole, può accedendersi in qualsiasi momento la sfida dell'Allianz Stadium.

10' Qualche disattenzione di troppo per la squadra di Gasperini in fase difensiva. Poco fa stava costando caro alla Dea la leggerezza di Romero.

8' C'è molta intensità sul rettangolo di gioco con la squadra nerazzurra che fa più possesso rispetto alla Juventus mentre la squadra bianconera sta giocando in contropiede sfruttando le giocate verticali.

6' Juventus ad un passo dal vantaggio con Morata che, approfitta di un errore di Romero, e mette al centro per Ronaldo che spara alto da ottima posizione.

5' Ritmi bassi in questo avvio di gara con le due squadre che si stanno studiando. Entrambe pressano in modo intenso nella zona nervralgica del rettangolo di gioco.

3' Incontro d'alta classifica che si preannuncia molto interessante: le due squadre sono reduci entrambi da un netto successo in campionato. Sei i punti che separano Juventus e Atalanta con i nerazzurri che hanno una gara in meno.

1' PARTITI! E' cominciata Juventus-Atalanta! 

 

18.27 I giocatori di Juventus e Atalanta fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia!

18.17 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi.

18.00 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita.

17.27 Per quanto concerne il capitolo formazioni 3-4-1-2 per la Juventus con McKennie alle spalle del tandem offensivo composto da Morata e Cristiano Ronaldo mentre l'Atalanta risponde col 3-4-2-1 con Malinovskyi e Pessina a supporto di Zapata.

17.25 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buon pomeriggio e benvenuti alla diretta di Juventus-Atalanta, incontro valido per la dodicesima giornata di Serie A.

 

IL TABELLINO

JUVENTUS (3-4-1-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci; Chiesa (75' Alex Sandro), Arthur (27' Rabiot), Bentancur, Cuadrado; McKennie, Morata (84' Dybala), Cristiano Ronaldo. A disposizione: Pinsoglio, Buffon, Ramsey, Dybala, Alex Sandro, Rabiot, Bernardeschi, Da Graca, Dragusin, Frabotta, Portanova, Kulusevski. Allenatore: Pirlo

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Palomino, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi (71' Miranchuk); Pessina (53' Gomez); D. Zapata (71' Muriel). A disposizione: Rossi, Sportiello, Sutalo, Lammers, Muriel, Gomez, Mojica, Depaoli, Gyabuaa, Miranchuk, Diallo. Allenatore: Gasperini

RETI: 29' Chiesa (J), 57' Freuler (A)

AMMONIZIONI: Romero, De Roon (A), Rabiot, Morata, McKennie (J)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 3' nel primo tempo, 4' nel secondo tempo

STADIO: Allianz Stadium

La presentazione del match

Da una parte c’è la squadra di Pirlo che viene della vittoria esterna contro il Genoa ed in classifica occupa la terza posizione, in coabitazione con il Napoli, a quota 23 punti. Dall’altra parte troviamo la formazione orobica che è tornata al successo in campionato battendo la Fiorentina ed in classifica occupa l’ottavo posto, insieme alla Lazio, con 17 punti ed una gara da recuperare. La sfida dell’Allianz Stadium verrà diretta dal signor Daniele Doveri della sezione di Roma 1. Nell’ultima sfida giocata, nella scorsa stagione, a Torino pareggio per 2-2 con la doppietta di rigore di Cristiano Ronaldo a rispondere ai gol di Zapata e Malinovskyi.

QUI JUVENTUS – Pirlo dovrebbe mandare in campo i suoi col 3-4-1-2 con Szczesny in porta, pacchetto difensivo composto da Danilo,De Ligt e Bonucci. A centrocampo Arthur e Bentancur in cabina di regia con Cuadrado e Alex Sandro sulle fasce laterali mentre in attacco tandem offensivo composto da Morata e Cristiano Ronaldo. Alle loro spalle Kulusevski.

QUI ATALANTA – Gasperini dovrebbe schierare i suoi col 3-4-2-1 con Gollini in porta, reparto arretrato composto da Toloi, Romero e Djimsiti. A centrocampo De Roon e Freuler in cabina di regia con Hateboer e Gosens sulle corsie esterne mentre davanti  spazo a Pessina e Malinovskyi alle spalle di Zapata. Altra panchinaper Gomez, ormai ai ferri corti con Gasperini.

Le probabili formazioni di Juventus – Atalanta

JUVENTUS (3-4-1-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci; Alex Sandro, Arthur, Bentancur, Cuadrado; Kulusevski, Morata, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Pirlo

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi; Pessina; D. Zapata. Allenatore: Gasperini

STADIO: Allianz Stadium

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Juventus – Atalanta, valevole per la dodicesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Serie A (numero 202 del satellite e canale 483 del digitale terrestre). La garasarà disponibile come sempre anche in streaming su Sky Go, il servizio riservato agli abbonati Sky e disponibile su dispositivi come smartphone, tablet e pc. In alternativa per seguire Juventus-Atalanta si potrà ricorrere a Now TV, previo acquisto di uno dei pacchetti dedicati.

Articoli correlati