Arthur e McKennie stendono il Bologna: vince la Juventus 2-0

2800

Juventus Bologna cronaca diretta live risultato in tempo reale

Torna al successo in campionato la squadra di Pirlo che batte il Bologna grazie ai gol di Arthur e McKennie

TORINO – Nel match valido per la diciannovesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021 la Juventus batte 2-0 il Bologna rilanciandosi nella lotta Scudetto. Un gol per tempo per la formazione di Pirlo che sblocca la situazione con Arthur e chiude i conti con McKennie. Con questo successo, dunque, la squadra bianconera aggancia l’Atalanta al quarto posto con 36 punti ed una gara da recuperare mentre gli emiliani restano al tredicesimo posto con 20 punti.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: JUVENTUS-BOLOGNA 2-0

SECONDO TEMPO

 

94' Fine partita.

92' Tre minuti di recupero.

91' Juventus ad un passo dal gol con Ronaldo che, dall'interno dell'area, calcia a botta sicura con il mancino trovando la grandissima parata di Skorupski.

88' Juventus ad un passo dalla terza rete con un'azione personale di Rabiot che conclude con il mancino trovando la grandissima risposta dell'estremo difensore del Bologna.

87' Ancora Bologna con Barrow che lascia partire un destro ad incrociare, senza troppe pretese, che termina a lato di poco. Entrambe le squadre stanno aspettando il fischio finale.

85' Torna a farsi vedere il Bologna con Soriano che appoggia per il destro al volo di Sansone che termina a lato di poco. Buon secondo tempo degli emiliani.

83' Poco da raccontare in questa fase con la Juventus che sta controllando il doppio vantaggio: prova a mettersi in luce Ronaldo ma la sua conclusione viene bloccata.

81' Seicento secondi più recupero alla conclusione del match con la Juventus ad un passo dalla vittoria, Bologna che non sembra avere le forze per poter rimontare due reti.

79' Triplo cambio nella Juventus con Pirlo che ha appena mandato in campo De Ligt, Rabiot e Ramsey al posto di Bonucci, Arthur e Kulusevski.

77' Doppio cambio nel Bologna con Mihajlovic che ha mandato in campo Palacio e Skov Olsen al posto di Djiks e Orsolini. Non ha più nulla da perdere la squadra emiliana.

75' Juventus ad un passo dal terzo gol sempre con McKennie che, su cross di Ronaldo, gira tutto sol ma Skorupski salva in qualche modo. Bologna che sembra aver alzato bandiera bianca.

73' Raddoppio della Juventus con McKennie che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, salta più in alto di tutti battendo Skorupski, 2-0 e gara quasi in ghiaccio.

72' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL JUVENTUS! MCKENNIE!

71' Juventus vicina al raddoppio con Morata che entra in area girando di prima intenzione con il destro ma Skorupski si oppone in bello stile.

71' Ancora due cambi a disposizione per Mihajlovic mentre Pirlo può contare ancora su quattro sostituzioni. La Juventus prova ad abbassare i ritmi della gara con il solito possesso.

69' Cambio nella Juventus con Pirlo che ha appena mandato in campo Morata al posto di Bernardeschi.

68' Fase super confusionaria della gara con la Juventus che sta nuovamente facendo la partita a caccia del gol del raddoppio, rifiata il Bologna che è ancora in partita. Si lotta su ogni singolo pallone.

67' Pressa nuovamente in modo feroce la squadra di Pirlo che è definitivamente entrata in partita in questo secondo tempo. Si stanno progressivamente allungando le due squadre.

65' Non ci sono attimo di pausa in questa seconda frazione con la Juventus che sta nuovamente prendendo campo. Cambio nel Bologna con Mihajlovic che ha mandato in campo Domignuez al posto di Svanberg.

63' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara con la Juventus sempre in vantaggio grazie al gol di Arthur ma il Bologna ha avuto almeno tre occasioni nitide in questa ripresa. Cartellino giallo per Djiks, quinto ammonito della gara.

61' In contropiede occasione anche per la Juventus con Cuadrado che entra in area calciando con il destro ma Skorupski devia in calcio d'angolo.

60' Quarta occasione per la squadra ospite con Sansone che, servito da Soriano, calcia dall'interno dell'area sparando alto con il mancino. Cominciano ad essere tante le occasioni sciupate dal Bologna.

59' Ottimo secondo tempo da parte degli ospiti che meriterebbero anche qualcosa di più mentre Pirlo non è affatto contento dell'atteggiamento dei suoi, catenaccio e contropiede per i bianconeri.

57' Terza chance per gli emiliani con Orsolini che, dall'interno dell'area, gira col mancino trovando la risposta di Szczesny. Sul pallone c'è Sansone che non arriva per una questione di centimetri.

55' Copione tattico molto chiaro in questo primo scorcio di secondo tempo con il Bologna che mantiene più il possesso ma c'è tantissima intensità sul rettangolo di gioco.

53' Cartellino giallo anche per Arthur, quarto ammonito della partita.

52' La squadra emiliana ha cominciato questa seconda frazione di gioco in modo molto aggressivo mentre la Juventus sta giocando n contropiede faticando nelle ripartenze.

50' Bologna ancora in attacco con Barrow che parte dalla sinistra, entra in area calciando con il destro ma l'estremo difensore bianconero blocca in bello stile.

49' Bologna ad un passo dal pareggio con Cuadrado che rischia un clamoroso autogol di testa ma Szczensy salva i suoi con un guizzo incredibile. Momento di forma strepitoso per il polacco.

48' Cartellino giallo per Chiellini, terzo ammonito della partita.

47' Nell'intervallo doppio cambio nel Bologna con Mihajlovic che ha mandato in campo Soumaoro e Sansone al posto di De Silvestri e Vignato mentre Pirlo non ha effettuato cambi.

46' Ricomincia il secondo tempo di Juventus-Bologna.

 

PRIMO TEMPO

 

48' Fine primo tempo.

46' Due minuti di recupero.

43' Canovaccio tattico chiaro in questo finale di tempo con la Juventus che gioca in contropiede sfruttando gli ampi spazi lasciati del Bologna. Non difende benissimo la squadra emiliana.

41' Bologna ad un passo dal pareggio con Orsolini che appoggia per il piatto destro di Soriano ma la conclusione del centrocampista si perde a lato di pochissimo.

39' Ritmi sempre piuttosto bassi con il Bologna che non sembra avere grosse idee per far male alla difesa della Juventus. Mihajlovic sta già pensando a qualche cambio.

37' Meno di seicento secondi più eventuale recupero alla conclusione della prima frazione di gioco. Juventus in vantaggio sul Bologna grazie al gol di Arthur.

35' Nel Bologna si sente particolarmente la mancanza di una prima punta. Tanti palloni messi in mezzo, soprattutto dalla sinistra, preda della difesa bianconera.

33' Juventus ad un passo dal raddoppio con Cuadrado che entra in area ma, da pochi metri, spara clamorosamente alto sopra la traversa. Terza occasione sciupata dai padroni di casa.

31' Fase di gioco nettamente favorevole alla Juventus che aumenta il volume del pressing all'improvviso. Bologna che sta faticando tantissimo a ripartire.

29' Juventus ad un passo dal raddoppio con Ronaldo che lascia partire un gran mancino da fuori trovando la respinte di Skorupski. Sul pallone Bernardeschi ma l'estremo difensore del Bologna si oppone.

28' Gara non particolarmente bella con il Bologna molto aggressivo sui portatori di palla della Juventus mentre i bianconeri non si schiodano dal classico possesso palla sterile.

26' La squadra di Pirlo fa molta densità a centrocampo in fase di non possesso. La squadra bianconera ha colpito alla prima (ed unica) occasione concessa dal Bologna.

24' Prova a prendere campo anche il Bologna ma la Juventus è sempre molto temibile in contropiede. Verticalizza con facilità la formazione bianconera, meno quando deve impostare.

22' In questo momento, dunque, Juventus nuovamente in quarta posizione, insieme all'Atalanta, con 36 punti. Cartellino giallo per Kulusevski, secondo ammonito del match.

20' Sta alzando i giri del motore la Juventus che, dopo aver trovato il vantaggio in maniera abbastanza fortunosa, sta pressando in modo molto aggressivo la squadra di Mihajlovic.

18' Juventus ad un passo dal raddoppio con Bernardeschi che, su verticalizzazione di McKennie, si presenta davanti a Skorupski vanificando tutto con un pallonetto senza senso.

17' Passa in vantaggio la Juventus con una conclusione di Arthur che, deviata in modo decisivo da Schouten, mette fuori casa Skorupski.

16' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL JUVENTUS! ARTHUR!

15' Bologna vicinissimo al vantaggio con Djiks che mette al centro per un pallone pericolosissimo su cui Soriano non arriva per una questione di centimetri.

14' Cartellino giallo per Vignato, primo ammonito del match.

13' Tantissime interruzioni in questa prima parte di gara con la Juventus costantemente nella metà campo del Bologna attraverso il suo lungo possesso palla, fino ad ora sterile.

11' Primi dieci minuti di gioco che sono andati in archivio all'Allianz Stadium, sempre 0-0 tra Juventus e Bologna con i ritmi che si matengono ancora piuttosto bassi.

9' Si fa vedere anche il Bologna con Orsolini che sfrutta un errato rinvio di Danilo ma il suo mancino dai 20 metri si perde a lato di poco, Szczesny era sulla traiettoria.

7' Si riprende a giocare con la Juventus in possesso palla mentre il Bologna aspetta piuttosto alta.

7' C'è un check del VAR per un possibile contatto tra Cuadrado e Vignato nell'area di rigore del Bologna. Si è giocato pochissimo in questi primi minuti.

5' Subito molto aggressiva la squadra di Pirlo, forte del successo in Supercoppa Italiana contro il Napoli. Bologna che, invece, è reduce dal successo casalingo contro l'Hellas Verona.

3' Ritmi bassi in questo avvio di partita con le due squadre che si stanno studiando sul rettangolo di gioco. Juventus in possesso palla, Bologna che pressa.

1' PARTITI! E' cominciata Juventus-Bologna!

 

12.29 I giocatori di Juventus e Bologna fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia!

12.17 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento pre-partita e stanno tornando negli spogliatoi.

12.00 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita.

11.30 Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-4-2 per la Juventus con il tandem offensivo composto da Kulusevski e Cristiano Ronaldo mentre il Bologna risponde col 4-2-3-1 con Orsolini, Soriano e Vignato alle spalle di Barrow.

11.25 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buongiorno e benvenuti alla diretta di Juventus-Bologna, incontro valevole per la diciannovesima giornata di Serie A.

 

IL TABELLINO

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Chiellini, Bonucci (78' De Ligt), Danilo; Bernardeschi (69' Morata), Bentancur, Arthur (78' Rabiot), McKennie (92' Demiral); Kulusevski (79' Ramsey), Cristiano Ronaldo. A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Frabotta, Demiral, De Ligt, Dragusin, Rabiot, Di Pardo, Ramsey, Fagioli, Chiesa, Morata. Allenatore: Pirlo

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri (46' Soumaoro), Danilo, Tomiyasu, Dijks (75' Palacio); Schouten, Svanberg (64' Dominguez); Orsolini (76' Skov Olsen), Soriano, Vignato (46' Sansone); Barrow. A disposizione: Da Costa, Breza, Hickey, Soumaoro, Paz, Dominguez, Poli, Baldursson, Skov Olsen, Sansone, Palacio. Allenatore: Mihajlovic

RETI: 15' Arthur (J), 71' McKennie (J)

AMMONIZIONI: Vignato, Djiks (B), Kulusevski, Chiellini, Arthur (J)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 2' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo

STADIO: Allianz Stadium

La presentazione del match

Da una parte c’è la squadra di Pirlo che viene dal successo in Supercoppa Italiana contro il Napoli. In campionato, invece, i bianconri sono reduci dalla sconfitta esterna contro l’Inter ed in classifica occupano il sesto posto con 33 punti. Dall’altra parte troviamo la squadra emiliana che viene dal successo casalingo contro l’Hellas Verona ed in classifica occupa la tredicesima posizione con 20 punti. Dirigerà l’incontro il signor Sacchi della sezione di Macerata.

QUI JUVENTUS – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col 3-4-1-2 con Szczesny in porta, pacchetto difensivo composto da De Ligtm Bonucci e Danilo. A centrocampo Bentancur e Rabiot in cabina di regia con Cuadrado e Bernardeschi sulle fasce laterali mentre in attacco McKennie a supporto del tandem offensivo composto da Morata e Cristiano Ronaldo.

QUI BOLOGNA – Mihajlovic dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-2-3-1 con Skorupski in porta, reparto arretrato formato da De Silvestri e Djiks sulle corsie esterne mentre nel mezzo Danilo e Tomiyasu. A centrocampo Schouten e Dominguez in cabina di regia mentre davanti spazio a Orsolini, Soriano e Barrow alle spalle di Palacio.

Le probabili formazioni di Juventus – Bologna

JUVENTUS (3-4-1-2): Szczesny; De Ligt, Bonucci, Danilo; Bernardeschi,Bentancur, Rabiot, Cuadrado; McKennie, Morata, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Pirlo

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Danilo, Tomiyasu, Dijks; Schouten, Dominguez; Orsolini, Soriano, Barrow; Palacio. Allenatore: Mihajlovic

STADIO: Allianz Stadium

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Juventus – Bologna, valevole per la diciannovesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma DAZN. La sfida dell’Allianz Stadium, inoltre, sarà visibile anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app e su tutti i televisori collegati ad una console Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o PlayStation 4 o 5, oppure a un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. Juventus – Bologna sarà disponibile alla visione anche sul canale satellitare DAZN1 per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Gli utenti abbonati a Sky potranno inoltre seguire la partita in tv anche attraverso la app disponibile sul decoder Sky Q. La partita Juventus – Bologna potrà essere vista, attraverso DAZN, in diretta streaming anche su dispositivi mobili come smartphone e tablet, e sul proprio pc o notebook. Nel primo caso occorrerà scaricare prima la app per sistemi Android e iOS, quindi avviarla e selezionare la gara dal palinsesto. Gli utenti, terminata la partita, avranno la possibilità di prendere visione degli highlights e dell’evento integrale in modalità on demand.

Articoli correlati