Juventus – Malmoe 1-0: decide una rete di Kean, bianconeri primi nel girone

2933

Juventus Malmoe cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Juventus – Malmoe dell’8 dicembre 2021 in diretta: avanti dopo 18 minuti i bianconeri gestiscono senza correre rischi il vantaggio cercando il raddoppio in più occasioni nella ripresa. Il risultato di San Pietroburgo premia la squadra di Allegri

Cronaca con commento in tempo reale

RISULTATO FINALE: JUVENTUS - MALMOE 1-0

SECONDO TEMPO

Finisce anche la partita a San Pietroburgo, la Juventus può esultare! PRIMO POSTO nel GIRONE! Non poteva iniziare nel miglior dei modi la giornata per le italiane in Champions League. Ricordiamo che dalle 21 troverete live sia Atalanta - Villareal che Chelsea - Juventus quest'ultima per la Woman's Champions League. Per adesso è tutto, Vi ringraziamo per l'attenzione ai prossimi live

49' è finita! La Juventus batte il Malmoe 1-0 grazie a una rete di Kean e attenzione all'esito del Chelsea, gara prossima alla conclusione

48' dalla lunghissima distanza Peña, palla abbondantemente alta

45' 4 minuti di recupero

45' intervento a gamba tesa di Rabiot su Peña, giallo inevitabile

44' nel Malmoe lascia il campo Innocent per Nalic; nella Juventus Da Graca fa il suo esordio al posto di Kean mentre Miretti prende il posto di Bentancur

42' gioco fermo, a terra Innocent dopo un contrasto di gioco e attenzione, altre novità da Zenit - Chelsea

41' altra palla gol per la Juventus: lavora bene Morata che apre in area per Cuadrado ma conclusione alle stelle!

37' grande intervento di Diawara su tocco ravvicinato di Kean da due passi con un piede! Il portiere ha rimediato a primo intervento difettoso su tentativo dal limite di Rabiot murando il tentativo di tap in

36' lascia il campo Bernardeschi, al suo posto Cuadrado e passaggio al 4-3-3

36' giallo anche a Peña, punito un intervento da dietro su Morata

36' possesso palla Juventus del 60%

35' contropiede fallito da Bernardeschi che ha lanciato troppo lungo per Kean, imprendibile

33' dentro Abubakari per Colak

26' lascia il campo De Winter per De Sciglio

25' doppia chance per la Juve! Bolide dal fuoriarea di Bernaderschi con il mancino, si distende Diawara sulla sinistra per respingere la conclusione bassa. Sulla sfera si fionda Kean ma da due passi, il posizione defilata, calcia sull'esterno della rete!

23' secondo giallo della partita per Innocent, pestone su Bernardeschi

21' palla in area di Morata a liberare sulla destra Kean, conclusione rasoterra respinta da Diawara sul primo palo!

20' prova Peña da fuori area ma è un passaggio per Peña

18' novità da San Pietroburgo, si fa tutto più incerto questo finale nel girone per il primo posto

16' gioco fermo, pallonata involontaria in pieno volto a Bonucci. Il giocatore si rialza e si porta a bordo campo

13' mancino di Rabiot in area da posizione leggermente defilata e sfera sull'esterno della rete

11' sugli sviluppi di un corner dalla sinistra, allontana la difesa sul destro di Bentancur dal limite dell'area ma mira errata

7' Kean per Rabiot ma tentativo dal limite muraro dalla difesa

6' fallo a palla lontana di Bentancur sul capitano Christiansen anche se meno violento, non sanziona l'arbitro

3' pestone di Colak su Rugani, l'arbitro ci pensa un pò ed estrae il giallo

in campo per il secondo tempo, palla battuta dal Kean e novità nell'intervallo con Dybala che non rientra, al suo posto c'è Morata

PRIMO TEMPO

46' si chiude qui il primo tempo di Juvenuts - Malmoe. I bianconeri sono partiti subito forte alla ricerca del vantaggio ma una volta ottenuto hanno gestito il pallone senza forzare più del dovuto ma senza correre rischi. Gara da leggere con uno sguardo all'altra sfida che potrete seguire sempre live sul nostro portale. Per ora è tutto, a fra poco per il secondo tempo

46' sponda di Kean in area per il destro di Arthur che si spegne di poco a lato!

44' 1 minuto di recupero

43' prova a salire con il baricentro la squadra di Allegri che aziona sulla destra con De Winter servito da Bonucci ma non trova sbocchi quindi su apertura di Dybala per Alex Sandro il difensore viene anticipato

42' da San Pietroburgo ci sono alte novità

41' possesso palla della Juventus che dopo il gol si è sentita un pò appagata dal risultato

38' attenzione altre novità da Zenit - Chelsea

38' palla in area di Christiansen per Berget, uscita tempestiva di Perin a terra

36' traversone tagliato a mezz'altezza interessante di De Winter, non ci arriva Kean a centroarea

35' palla al limite dell'area per Innocent, conclusione sbilenca che termina addirittura in fallo laterale

35' sterile possesso palla degli svedesi, gioco facile per la difesa juventina

32' ricordiamo per tutti i tifosi bianconeri in particolare che seguiremo live la partita Chelsea - Juventus per la Women's Champions League

30' primo obbligato per il Malmoe con Peña per Rakip

29' Rakip pare non abbia pienamente recuperato, c'è fermento nella panchina svedese

28' palla in verticale di Dybala in area per Bernardeschi che non prova ad allungarsi per agganciare la sfera ma probabilmente era al di là dalle linea difensiva nella partenza

27' si riprende con una rimessa laterale per il Malmoe

26' gioco fermo, problemi per Rakip e staff medico in campo a verificare le condizioni del ginocchio

22' verticalizzazione per Birmancevic ma buon senso della posizione di Perin che sa già dove terminerà la sfera e lo anticipa

22' intervento falloso di Rakip su Dybala

21' verticalizzazione di Dybala un pò lunga in campo aperto per Kean ma difesa che ci arriva prima

18' KEAN!!! JUVENTUS IN VANTAGGIO!!! Esterno sinistro telecomandato (la classica "trivela") di Bernaderdeschi quasi dal fondo per la punta bianconera perfetto nel tempo di inserimento e colpo di testa in anticipo da due passi in uscita sul portiere. Primo centro nella competizione per lui e difesa statica si fa sfuggire la marcatura

13' fallo di Ahmedhodzic su Bernardeschi, torna in possesso palla la Juventus

10' azione di Kean in area supera di forza Nielsen ma da posizione defilata non riesce a dialogare con i compagni

6' uno due molto bello tra Dybala e Kean che in area arma il destro ma palla di poco a lato alla sinistra del portiere

6' dopo un batti e ribatti in area conclusione frettolosa e debole di Bernardeschi, blocca a terra Diawara senza problemi

2' cross dal fondo di Alex Sandro, di testa Olsson devia in angolo: sugli sviluppi colpo di testa di Rugani e Diawara blocca terra con sfera che aveva battuto per terra prima di essere fermata. C'è subito una novità dall'altra partita del girone

partiti! Calcio d'avvio battuto dal Malmoe in maglia azzurra, Juventus in maglia a sfondo scuro. Ricordiamo che a parità di punti sarà il Chelsea a conquistare il primo posto nel girone

In casa bianconera esordio tra i pali in Champions per Perin e del giovane De Winter in difesa, il Malmoe in settimana ha invece conquistato il campionato svedese

Ci siamo! Juventus e Malmoe fanno il loro ingresso in campo, inno della Champions League e saremo pronti a seguire il match!

Un saluto ai lettori di Calciomagazine, ultima uscita della Juventus per questa fase a gironi di Champions League. Dalle 18.45 seguiremo la direta della sfida contro il Malmoe con un occhio alla diretta di Zenit-Chelsea per capire in quale posizione chiuderà nel girone.

TABELLINO

JUVENTUS (3-5-2): Perin; Rugani, Bonucci, De Winter (dal 26' st De Sciglio); Bernardeschi (dal 36' st Cuadrado), Bentancur, Arthur, Rabiot, Alex Sandro; Dybala (dal 1' st Morata), Kean. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Chiellini, De Ligt, Locatelli, De Graca, Miretti. Allenatore: Allegri.

MALMO (4-4-2): Diawara; M. Olsson, L. Nielsen, Ahmedhodzic, Moisander; Rakip (dal 30' st Peña), Innocent, Christiansen, Berget; Colak (dal 33' st Abubakari), Birmancevic. A disposizione: Ellborg, Dahlin, Larsson, Gwargis, Nalic, Brorsson, Nanasi. Allenatore: Tomasson.

Reti: al 18' pt Kean

Ammonizioni: Colak, Innocent, Peña

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 4 minuti nella ripresa

Le dichiarazioni di Rabiot alla vigilia

Alla vigilia, Rabiot ha dichiarato ai microfoni di Sky Sport: “Mi piace giocare in questo modulo, vedremo come giocheremo domani. Dobbiamo continuare così. Devo segnare di più, ancora non ho fatto gol in questa stagione e devo farlo, per me e per la squadra. Voglio fare gol e assist”.

Le parole di Allegri alla vigilia

Questa è una partita da approcciare bene e vincere. Giocheranno sicuramente Perin, Rugani, Alex Sandro, Rabiot e Dybala. Kean è da valutare perché domenica ha preso un colpo alla caviglia. De Sciglio è a disposizione, spero di potergli dare minutaggio. Arthur sta bene, c’è l’ipotesi che possa giocare. Kulusevski stamattina è stato operato, lo avremo a disposizione da lunedì prossimo. Saranno con noi anche due giocatori dell’Under 23, Miretti e De Winter. Il 4231? Siamo un po’ più ordinati, ci dividiamo meglio in campo, ma non è detto che proseguiremo sempre con questo modulo. Dipende dalle partite. Liverpool, Bayern Monaco, Manchester City, Real Madrid e PSG sono un livello sopra le altre. Noi dovremo creare i presupposti per fare meglio, in Champions a marzo è tutta un’altra stagione. Contro il Malmö dobbiamo vincere giocando bene, possiamo ancora conquistare il primo posto. Loro sono una buona squadra, non hanno niente da perdere e hanno appena il vinto il campionato. Io sento di avere ancora tanti margini di crescita, sono giovane e posso migliorare. In questi anni alla Juve penso di essere cresciuto soprattutto tatticamente qui in Italia, si gioca in maniera differente rispetto alla Francia. Il mio ruolo in campo? Sono un centrocampista centrale ma so adattarmi anche sulla fascia per aiutare la squadra”.

Biglietti

La Juventus ha pubblicato un breve video promozionale con Paulo Dybala che invita i tifosi juventini ad acquistare gli ultimi biglietti disponibili al link https://tickets.juventus.com/it/63677-juventus-malmo-f-f/tickets/12477-JUVENTUS–MALMO-F-F/- I prezzi sono i seguenti:  Tribuna Est e Tribuna Ovest da 10 euro,, Tribuna Nord e Tribuna Ovestda 24 euro.

La presentazione del match

TORINO – Mercoledì 8 dicembre, alle ore 21, all’Allianz Stadium di Torino, andrà in scena Juventus – Malmoe, per lultima giornata della fase a gironi della Champions League 2021/2022.  La gara di andata, lo scorso 14 settembre, si é chiusa sul risultato di 0-3 in favore dei bianconeri. La squadra di Allegri, nel Girone H, é prima, a pari merito col Chelsea, con 12 punti, frutto di quattro vittoria e una sconfitta, quella schiacciante per 4-0 contro il Chelsea nel turno precedente. Già qualificata agli ottavi di finale, punta al primo posto: per ottenerlo, deve vincere e sperare che gli inglesi non facciano altrettanto in casa dello Zenit oppure può accontentarsi di un pareggio qualora lo Zenit dovesse vincere. In campionato, i bianconeri, dopo la vittoria casalinga per 2-0 contro il Genoa, sono quinti,  a pari merito con la Fiorentina, con 27 punti e con un cammino di otto partite vinte, tre pareggiate e cinque perse; 33 gol fatti e 16 subiti. Il Malmoe é secondo nel raggruppamento con un solo punto, già matematicamente eliminato dalla competizione; nel’Allsvenskan é primo, a pari merito con l’Ajk Stockolm, con 59 punti dopo trenta giornate. La Juventus ha vinto tutti e tre i precedenti. A dirigere il match sarà i bielorussoIrfan Peljto, coadiuvato dagli  assistenti connzaionali Davor Beljo e Senad Ibrisimbegović; quarto uomo, un altro bielorusso, Miloš Gigovic. Al Var Juan Martínez Munuera, assistente Avar Alejandro Hernández: entrambi spagnoli.

QUI JUVENTUS – Allegri dovrebbe affidarsi a un 4-2–3-1 con Sczesny tra i pali e difesa composta dalla coppia centrale Bonucci- Ligt  e sulle fasce da Cuadrado e Alex Sandro. Locatelli e Bentancur agiranno in mediana, mentre in attacco Morata agirà da unica punta supportato da Kulusevski, Dybala e Bernardeschi.

QUI MALMOE – Probabile 3-5-2 per il Malmoe con Dahlin in porta e retroguardia formata da Ahmedhodzic, Nielsen e Moisander. In cabina di regia Nalic con Peña e Lewicki; sulle corsie esterne Berget e Ries. In attacco la coppia Birmancevic-Colak.

Le probabili formazioni di Juventus – Malmoe

JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Locatelli, Bentancur; Kulusevski, Dybala, Bernardeschi; Morata. Allenatore: Allegri.

MALMO (3-5-2): Dahlin; Ahmedhodzic, Nielsen, Moisander; Berget, Peña, Nalic, Lewicki, Ries; Birmancevic, Colak. Allenatore: Tomasson.

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro Juventus – Malmoe, valido per la sesta giornata della fase a gironi della Champions League 2021/2022,  verrà trasmesso in diretta sui canali Sport Uno (201 del satellite) e Sky Sport (252 del satellite).ma sarà visibile anche in chiaro su Canale 5. Gli abbonati di Sky potranno  seguire la sfida in diretta streaming attraverso Sky Go, piattaforma dedicata agli abbonati, collegandosi al portale tramite pc o notebook o in alternativa scaricando l’app relativa per i sistemi iOS o Android se si accede tramite smartphone o tablet. Un’ulteriore opzione è rappresentata da NOW, il servizio streaming on demand di Sky, accessibile con l’acquisto del pacchetto ‘Sport’. Il match sarà visibile anche su Sportmediaset, collegandosi sul sito ufficiale da pc, o tramite la relativa app Mediaset Play, disponibile per smartphone e tablet.

Articoli correlati