Juventus scatenata! Colpacci nell’immediato, e talenti per il domani

Sfumato Edin Dzeko, da tempo identificato come sogno (irraggiungibile) da dirigenza e tifoseria bianconera; la Juventus riprende il discorso mercato cercando di rientrare nelle trattative dalla porta principale. Marotta è infatti dato come assolutamente scatenato, sia sul fronte estero che su quello italiano, nell’ottica di dare a Delneri una rosa in grado di competere per grandi traguardi nell’immediato, tenendo presente la volontà di gettare le basi per il futuro.

I movimenti più impellenti riguardano senza dubbio la difesa, che potrebbe trovare in Premier League le pedine giuste per essere completata nella migliore maniera possibile. L’obiettivo è Daniel Agger, centrale arretrato danese in forza al Liverpool ma in rotta con i Reds; e target dunque tutt’altro che irraggiungibile per il club torinese. La spesa non sarebbe inferiore ai 10 milioni di euro, ma le qualità e l’età del ragazzo suggerirebbero di rischiare l’investimento. Sempre dalla Mersey è poi da valutare la situazione di Glen Johnson, che potrebbe altresì stuzzicare la fame di rinforzi juventina.

In entrambe le trattative potrebbe essere inserito Amauri come contropartita, del resto il canale tra Juventus e Liverpool è sapientemente sviluppato proprio in queste ore dal lavoro di Paratici, che sta discutendo in merito al riscatto di Aquilani. Per quanto concerne il futuro, sono invece due bresciani i talenti su cui il club di corso Galileo Ferraris ha puntato gli occhi. Si tratta del portiere Leali e del trequartista Tassi, che Corioni ha accostato addirittura a Roberto Baggio.

[Gianluigi Longari – Fonte: www.tuttonapoli.net]