Amichevole, Lazio – Genoa 1-4: devastante Coda

2609

Lazio Genoa live cronaca risultato tempo reale

La partita Lazio – Genoa di Mercoledì 27 luglio 2022 in diretta: l’attaccante rossoblù è autore di una tripletta che stende i laziali, in gol anche Immobile e Gudmundsson

GRASSAU – Mercoledì 27 luglio ore 18, allo Stadio di Grassau (e non di Gossen, come inizialmente previsto), la Lazio affronterà il Genoa in una amichevole precampionato. La squadra di Sarri, dopo aver effettuato a prima parte della preparazione, ha ripreso gli allenamenti a Formello e poi é volata in Germania dove, oltre il Genoa, sfiderà in amichevole la Nazionale del Qatar il 27 luglio. Finora ha battuto la rappresentativa dell’Auronzo di Cadore, l’MK Dekani, la Triestina e il Prjmorie. L’esordio in campionato é previsto per domenica 14 agosto alle 18.30 all’Olimpico contro il Bologna. Il Genoa, fresco di retrocessione in Serie B e ambizioso di tornare subito nella massima categoria, é in ritiro fino al 28 luglio ad Bad Haring, in Austria. Le prime due uscite stagionali, però, hanno portato agli uomini di Blessin altrettante sconfitte: 2-0 contro il Lucerna e 1-0 contro il Maiorca. Il debutto nel torneo cadetto é in programma per il 13 agosto sul campo impegnativo del Venezia, altra squadra neo retrocessa. L’ultimo precedente tra le due compagini risale allo scorso 10 aprile quando a Marassi i biancocelesti si imposero per 4-1 grazie  una tripletta di Immobile.

Cronaca con tabellino in tempo reale

RISULTATO FINALE: LAZIO - GENOA 1-4

SECONDO TEMPO

45' si chiude senza recupero la sfida tra Lazio e Genoa. Poker della squadra di Blessin contro un avversario che ha fatto vedere molto poco nella ripresa, dopo un primo tempo equilibrato. Vi ringraziamo per l'attenzione e appuntamento ai prossimi live

43' conclusione centrale di Yeboah, ancora attento Adamonis tra i pali

42' grande intervento di Adamonis su conclusione rasoterra di Vogliacco con i piattone su assist dal fondo di Lipani! Nulla di fatto sul corner successivo

41' da Bertini a Cancellieri bravo a girarsi a centroarea ma conclusione centrale bloccata dal portiere

38' dentro anche Lipani nel Genoa, fuori Badelj

36' discussione tra Radu e Melegoni, giallo per entrambi

36' dentro Yalcin per il Genoa

35' punizione di Luis Alberto dai 25 metri, conclusione a giro che non si abbassa e termina sopra la traversa

32' bella giocata di Melegoni per Jagiello e conclusione ravvicinata centrale bloccata a terra dal portiere

31' lascia il campo Pajac per Sabelli, esce anche Hefti per Candela con la maglia 4 che prima era vestita da Criscito

30' lancio di Coda per Yeboah che supera in area dal fondo Kamenovic e crossa forte sul secondo palo dove si era sganciato Bani ma colpisce a lato!

29' primo giallo della partita per Galdames per un intervento in ritardo

28' punizione di Luis Alberto, traiettoria che attraversa l'area di rigore senza trovare compagni

26' fuori Kiyine, al suo posto c'è Marco Bertini

24' cross basso di Coda su Melegoni anticipato dalla difesa sul primo palo ma c'è l'angolo. Sugli sviluppi sul secondo palo da posizione molto defilata ci prova Coda ma è impreciso

22' dentro Vogliacco e Galdames per Frendup e Dragusin

20' non si è ancora quasi vista la Lazio in questo secondo tempo, tanti cambi e molta imprecisione in mezzo al campo

19' cross di Hetfi dal fondo per Jajello, stacco sul secondo palo ma sfera alta!

17' bell'apertura di Marcos Antonio per Moro quindi Kiyine non riesce a imbucare con un pallonetto in area Moro

15' nuovi cambi per Blessin: dentro Melegoni, Jagiello per Gudmunsson, Ekuban

14' fuori Adamonis per Maximiano e dentro Moro per Zaccagni

13' riepiloghiamo i cambi nell'intervallo con Marusic per Lazzari, Gila per Romagnoli, Radu per Hysaj, Kiyine per Milinkovic, Marcos Antonio per Cataldi, Luis Alberto per Basic, Romero per Felipe Anderson e Cancellieri per Immobile

12' ci prova da fuori area Pajac con il mancino, sfera che sorvola la traversa

10' difesa bucata nuovamente e Coda a tu per tu con il portiere in area cerca il tocco raffinato con un pallonetto sopra la traversa!

9' GUDMUNDSSON! Dal dischetto spiazzato Maximiano calciando alla sua sinistra e siamo 4-1!

8' contropiede Genoa con Coda che si presenta a tu per tu con il portiere e serve Ekuban steso da Kamenovic è RIGORE!!

6' MASSIMO CODA!! 3-1 GENOA E TRIPLETTA PER LUI! Ai 25 metri l'attaccante fa due tocchi per aggiustarsi sul destro e dal limite lascia partire una conclusione bassa che passa sotto le gambe di Kamenovic e si infila alla destra del portiere con traiettoria molto angolata!

5' dall'altra parte Zaccagni ha la meglio su Hefti ma il suo cross basso viene intercettato dalla difesa

3' affondo di Ekuban a sinistra e cross basso intercettato e allontanato dalla difesa

si riparte con il calcio d'avvio battuto dal Genoa

dentro Cancellieri, fuori Immobile. Dentro Romero per Felipe Anderson e altri cambi per Sarri in questo intervallo

PRIMO TEMPO

45' si chiude senza recupero il primo tempo tra Lazio e Genoa. 2-1 all'intervallo per i grifoni in virtù della doppietta di Coda. In mezzo la rete di Immobile. Ci prendiamo una piccola pausa e torniamo per il secondo tempo del match

43' giocata personale di Coda che al limite vede l'inserimento di Gudmundsson sul secondo palo, colpo di testa ravvicinato alto ma tutto fermo per posizione di offside. In questo primo tempo davvero apprezzabile l'apporto di Coda per l'attacco genoano gol a parte sembra già ben integrato negli schemi di Blessin

38' spallata di Lazzari su Pajac che lo aveva preso in velocità, solo richiamo verbale per il laziale apparso piuttosto nervoso

36' punizione di Cataldi, colpo sotto misura di Immobile di poco alto ma tutto fermo per posizione di offside

34' sugli sviluppi di corner dalla sinistra conclusione in area Coda che esalta i riflessi del portiere! Su tentativo successivo dalla bandierina si sgancia Dragusin ma il suo colpo di testa termina alto

33' non si chiude un uno due al limite tra Savic e Felipe Anderson, si chiude bene centralmente la difesa

30' conclusione di Hefti dal limite che non spaventa il portiere attento a bloccare la sfera dopo un rimbalzo a terra

28' lungo lancio di Basic per Milinkovic anticipato appena dentro l'area dall'uscita di Semper

27' intervento di falloso di Badelj su Lazzari, punizione sulla trequarti d'attacco

25' su azione di contropiede Coda vede intelligentemente Portanova sulla destra appena dentro l'area, conclusione un pò ciabattata abbondantemente a lato

22' due corner quasi consecutivi per i laziali, sugli sviluppi del secondo cross di Immobile respinta corta da Dragusin in area e Felipe Anderson prova un bel diagonale al volo di poco a lato!

20' nuovo duello sul lancio lungo tra Felipe Anderson e Dragusin che questa volta deve concedere l'angolo. Cross di Cataldi, colpo di testa di Casale sporcato dalla difesa sul fondo. Ci prova ancora Cataldi verso il secondo palo ma traiettoria troppo lunga per tutti

18' MASSIMO CODA!! TORNA AVANTI IL GENOA! Ekuban mette un cross invitante sulla destra verso il secondo palo dove il compagno è ben appostato e di piatto infila nuovamente Maximiano

17' sinistro in corsa di Frendup al limite dell'area, rasoterra di poco a lato! Nell'occasione nata da un errore in impostazione di Cataldi

16' fermato in posizione di fuorigioco Coda, sale bene la difesa laziale

14' IMMOBILE!!! PAREGGIO DELLA LAZIO!!! Filtrante con il contagiri di Milinkovic-Savic per il compagno di squadra che in area passa avanti al marcatore, scivola ma cadendo quasi da terra riesce a toccare con il destro alla sinistra di Semper! Bel gesto tecnico anche per questa marcatura

12' verticalizzazione ancora di Milinkovic questa volta per Felipe Anderson che viene chiuso molto bene da Dragusin in tackle al limite dell'area

11' filtrante di Milinkovic per Immobile che in area viene anticipato dall'uscita di Semper oggi preferito a Martinez

8' lancio di Cataldi per Immobile fermato in fuorigioco

5' CODA! GENOA IN VANTAGGIO!! Su palla persa sulla sinistra da Hysaj ne approfitta Hefti per servire con un rasoterra sul primo palo l'attaccante, bravo a trovare lo spazio per calciare nello stretto, lavorando con la suola e conclusione con il destro precisa e rasoterra alle spalle di Maximiano sulla sua destra

2' pressione alta del Genoa in queste prime fasi di gioco, fallo su Lazzari. Può impostare il gioco la difesa laziale ma su palla persa da Casale ci prova Ekuban dal limite dell'area, palla che si impenna e termina sul fondo ma c'è stata una deviazione della difesa. Sul corner fischiato fallo in attacco a Portanova

si parte con il primo possesso palla per la Lazio

18.01 le squadre fanno il loro ingresso in campo, tutto pronto all'inizio della sfida

17.59 qualche minuto di ritardo per la partenza del match

Un saluto ai lettori di Calciomagazine e benvenuti all'amichevole Lazio - Genoa. Dalle ore 18 seguiremo in diretta l'incontro con gli aggiornamenti.

TABELLINO

LAZIO (4-3-3): Maximiano (dal 13' st Adamodis); Lazzari (dal 13' st Marusic), Casale, Romagnoli (dal 1' st Gila), Hysaj (dal 1' st Radu); Milinkovic (dal 1' st Kiyine e dal 26' st Bertini), Cataldi (dal 1' st Silva Santos Marcos Antonio), Basic (dal 1' st Luis Alberto); Felipe Anderson (dal 1' st Romero Luka), Immobile (dal 1' st Cancellieri), Zaccagni (dal 13' st Moro). A disposizione: Adamonis, Furlanetto, Gabarron, Silva Santos Marcos Antonio, Rodriguez, Romero, Cancellieri, Kamenovic, Gila, Radu, Moro, Bertini, Luis Alberto, Marusic, Kiyine. Allenatore: Sarri. 

GENOA (4-2-2-2): Semper; Hefti, Dragusin (dal 22' st Galdames), Bani, Pajac; Frendrup (dal 22' st Vogliacco), Badelj (dal 38' st Lipani); Portanova, Gudmundsson (dal 15' st Melegoni); Ekuban (dal 15' st Melegoni), Coda. A disposizione: Martinez, Vodisek, Agostino, Sabelli, Czyborra, Candela, Yalcin, Melegoni, Vogliacco, Galdames, Favilli, Besaggio, Jagiello, Yeboah, Lipani, Masini, Cassata, Fini. Allenatore: Blessin. 

Reti: al 5' pt Coda, al 14' pt Immobile, al 18' pt Coda, al 6' st Coda, al 9' st Gudmundsson (rigore)

Ammonizioni: Galdames, Melegoni, Radu

Recupero: nessuno nel primo tempo, nessuno nella ripresa

Formazioni ufficiali di Lazio – Genoa

LAZIO (4-3-3): Maximiano; Lazzari, Casale, Romagnoli, Hysaj; Milinkovic, Cataldi, Basic; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. Allenatore: Sarri.

GENOA (4-4-2): Semper; Hefti, Dragusin, Bani, Pajac; Frendrup, Badelj, Portanova, Gudmundsson; Ekuban, Coda. Allenatore: Blessin.

La presentazione del match

QUI LAZIO –   Sarri potrebbe affidarsi al tradizionale modulo 4-3-3 con Maximiano in porta e difesa composta al centro da Patric e Romagnoli e sulle fasce da Lazzari e Marusic. A centrocampo Milinkovic-Savic, Marcos Antonio e  Luis Alberto. Tridente offensivo formato da Pedro, Immobile e Felipe Anderson.

QUI GENOA – Blessin potrebbe rispondere con un modulo 4-2-2-2 con Martinez tra i pali e con retroguardia composta da Hefti, Vogliacco, Bani e Pajac. Davanti alla difesa  Frendrup e Badelj. In attacco Ekuban e Coda davanti ai trequartisti Portanova e Gudmundsson.

La probabile formazione di Lazio – Genoa

LAZIO (4-3-3): Maximiano; Lazzari, Patric, Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic, Marcos Antonio, Luis Alberto; Pedro, Immobile, Felipe Anderson. Allenatore: Sarri.

GENOA (4-2-2-2): Martinez; Hefti, Vogliacco, Bani, Pajac; Frendrup, Badelj; Portanova, Gudmundsson; Ekuban, Coda. Allenatore: Blessin.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmessa in diretta televisiva su Lazio Style Channel (canale 233 Sky) e in streaming su DAZN con la telecronaca di Riccardo Mancini. La gara sarà visibile anche sulla piattaforma Helbiz.