Lazio – Hellas Verona 1-2: colpo grosso degli scaligeri firmato Tameze

1394

Lazio Hellas Verona cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Lazio – Hellas Verona del 12 dicembre 2020 in diretta: dopo il pareggio di Caicedo nella ripresa in risposta all’autorete di Lazzari ci pensa il 61 ospite a sfruttare un errore difensivo di Radu

La cronaca minuto per minuto

RISULTATO FINALE: LAZIO-HELLAS VERONA 1-2

SECONDO TEMPO

51' è finita! Il Verona passa 2-1 contro la Lazio, decisiva la rete al 22' della ripresa di Tameze e ottima prova della squadra di Juric. Vi ringraziamo per averci scelto e appuntamento ai prossimi live

50' conclusione bassa di Pereira deviata ma Silvestri non si fa ingannare e devia con piede!

47' nuovo angolo per la squadra di Inzaghi, con i pugni allontana Silvestri che resta a terra, scontro fortuito con Hoedt

45' giallo a Colley in ritardo su Radu. Sulla punizione Faraoni in area effettua un retropassaggio di testa per Silvestri

44' 5 minuti di recupero

42' in campo Lazovic per Zaccagni

41' su angolo Lazio prima Silvestri si oppune sul colpo ravvicinato di Savic quindi il tap in di Immobile viene deviato da Faraoni in angolo! Sul corner riparte il contropiede dell'Hellas, Fares ferma il contropiede e prende un giallo

40' doppia chance per la Lazio ma prima su Immobile quindi su Fares la difesa in area fa buon muro

37' sponda di prima di Savic in area per Immobile che finisce a terra ma non ci sono gli estermi per il rigore

36' Pereira e Fares in campo, hanno lasciato il campo Akpa Akpro e Lazzari

35' si gioca molto poco in questa fase con diverse interruzioni

32' cartellino giallo anche per Magnani, sanzionato il suo intervento con il gomito su Correa

31' in campo Colley per Salcedo

30' giallo a Salcedo per intervento in ritardo su Marusic. Gioco fermo perchè proprio l'attaccante aveva avuto la peggio

24' rete confermata e Lazio per la seconda volta a dover rincorrere

23' si attende il VAR per la conferma del gol, gioco fermo con Juric che inserisce Favilli per Tameze

22' TAMEZE!!! TORNA IN VANTAGGIO IL VERONA! Al limite dell'area Radu perde palla su pressing di Salcedo, palla sui piedi del numero 61 che in area aggira Reina e deposita nella porta sguarnita. Reiterate proteste del portiere che prende il giallo

21' verticalizzazione di Milinkovic sul corridoio per Akpa Akpro, pulito intervento in scivolata in area di Zaccagni che salva da una conclusione da due passi!

20' doppio cambio per Inzaghi con Escalante per Leiva e Correa per Caicedo

19' fallo in attacco di Caicedo che entra duro su Barak e prende il giallo

18' cross dal fondo di Zaccagni, prolunga Tameze ma Salcedo non ci arriva, Reina in presa bassa

17' cross basso di Veloso con Dimarco sul primo palo che non arriva sulla sfera, Hoedt in angolo. Sugli sviluppi fischiato fallo in attacco

16' prova a mordere la squadra di Inzaghi che si fa più aggressiva nel pressing

14' sulla ripartenza Verona, fallo di Akpa Akpro con il braccio sinistro su Veloso e giallo pesante visto che era diffidato

14' tiro cross di Lazzari, ci mette i pugni Silvestri che non si fida della presa

12' CAICEDOOOO!!! PAREGGIO DELLA LAZIO!!! Su cross basso dalla destra di Lazzari arriva la prodezza del giocatore che dopo un controllo si gira rapidamente e calcia si collo con il mancino a palla che si infila alla destra di Silvestri

10' lancio lungo di Savic per Lazzari questa volta a sinistra, cross rimpallato in angolo: palla che perviene a Milinkovic sul secondo palo tentativo murato dalla difesa

9' cross basso di Dimarco dalla sinistra, sul secondo palo libero Salcedo ma Radu intercetta la sfera deviandola sul fondo. Sugli sviluppi batti e ribatti in area con Parolo che spazza un pò in difficoltà

8' contropiede del Verona in superiorità numerica con Hoedt bravo a ripiegare

5' sul corto rinvio di Reina la difesa deve ripiegare per evitare guai peggiori

2' azione caparbia di Immobile marcato da due uomini ottiene un corner ma nulla di fatto sugli sviluppi dello stesso

si riparte con il secondo tempo!

PRIMO TEMPO

46' si chiude il primo tempo con il vantaggio del Verona grazie a un'autorete di Lazzari quasi allo scadere. Appuntamento fra qualche minuto per seguire assieme il secondo tempo della partita

46' spizzata di Tameze che vede il rapido inserimento in area di Zaccagni, molto coraggioso Reina a fiondarsi sulla sfera per respingere il tentativo verso al porta!

45' VANTAGGIO DEL VERONA! AUTORETE DI LAZZARI! Su cross dal fondo per il secondo palo di Faraoni Dimarco conclude verso la porta ma decisiva la deviazione sottoporta del biancoceleste a ingannare Reina

44' 1 minuto di recupero

42' la Lazio fatica un pò in questo finale a creare occasioni pericolose dopo un promettente avvio

39' prova una conclusione Immobile ma trova la copertura della difesa e la palla non si indirizza verso la porta

38' cross dal fondo basso di Veloso per il tacco sul primo palo di Tameze, palla che non spaventa Reina

35' guadagna metri Zaccagni che viene trattanuto da Parolo, si fa più intraprendente la squadra di Juric in questa seconda parte di tempo. Sulla palla scodellata in area prova a colpire di testa Magnani ma è un passaggio per Reina

30' proseguono dunque i problemi in difesa per Inzaghi che deve rinunciare anche a un punto fermo come Acerbi

28' Acerbi non ce la fa, in campo Hoedt

25' assist in area di Immobile per Caicedo in posizione defilata che prova a colpire con il mancino ma strozza la palla che finisce a lato

24' al momento il giocatore prova a stringere i denti e restare in campo

22' problemi per Acerbi che si fa controllare la coscia destra a bordo campo dallo staff medico, gioco fermo

18' palla recuperata a centrocampo da Tameze che fa viaggiare a sinistra Zaccagni, assist per Salcedo che si vede sporcare la conclusione dal limite. Sul successivo angolo buona copertura difensiva di Leiva. Qualche istante più tardi Tameze pesca un compagno in area, conclusione sul primo palo respinta da Reina!

16' rapido contropiede di Caicedo che fa viaggiare Immobile ma al limite non riesce a superare l'avversario

14' dall'altra parte buona ripartenza Hellas ma si spegne ai 25 metri quindi fischiato fallo in attacco

13' clamorosa palla gol recuperata a limite dell'area su Barak che diventa un perfetto assist per Immobile ma il suo diagonale termine di poco a lato!

12' percussione centrale di Milinkovic che però sbaglia ad allargare su Caicedo favorendo l'intervento della difesa

10' traversone dalla sinistra per Milinkovic che viene anticipato a centroarea dall'uscita con il pugno da Silvestri

8' tocco in verticale di Immobile per Savic efficace copertura difensiva con Silvestri che riesce a tenere la palla in campo

7' ospiti che restano alti e se la vogliono giocare a viso aperto fin dai primi minuti di gioco

6' spunto di Marusic, palla in area dove la difesa fa muro

4' abbozza un pressing alto la squadra di Juric, prosegue la fase di studio

2' scambio in verticale tra Caicedo e Immobile che viene anticipato in area dall'uscita tempestiva di Silvestri

1' bello spunto dopo appena 30 secondi di Tameze che si invola sulla sinistra ma il suo cross in area non viene raccolto da nessun compagno

partiti! calcio d'avvio battuto dal Verona!

Si osserva un minuto di raccoglimento per ricordare Paolo Rossi

Ci siamo! Squadre che fanno in questo momento il loro ingresso sul terreno di gioco

Cari lettori di Calciomagazine, benvenuti alla diretta di Lazio - Hellas Verona. Siamo pronti a vivere le emozioni del match a partire dalle ore 20.45.

TABELLINO:

LAZIO (3-5-2): Reina; Parolo, Acerbi (dal 28' pt Hoedt), Radu; Lazzari (dal 36' st Fares), Milinkovic, Leiva (dal 20' st Escalante), Akpa Akpro (dal 36' st Pereira), Marusic; Caicedo (dal 20' st Correa), Immobile. A disposizione: Strakosha, Alia, Armini, Luiz Felipe, D. Anderson, Cataldi, Moro. Allenatore: Simone Inzaghi.

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Lovato, Dawidowicz, Magnani; Faraoni, Tameze (dal 23' st Favilli), Miguel Veloso, Dimarco (dal 42' st Lazovic); Barak, Zaccagni; Salcedo (dal 31' st Colley). A disposizione: Berardi, Pandur, Gunter, Udogie, Amione, Ruegg, Danzi, Ilic, Di Carmine. Allenatore: Ivan Juric.

Reti: al 45' pt Lazzari (autorete), al 12' st Caicedo, al 22' st Tameze

Ammonizioni: Akpa Akpro, Caicedo, Reina, Salcedo, Magnani, Fares, Colley

Recupero: 1 minuto di recupero, 5 minuti nella ripresa

La presentazione del match

ROMA – Questa sera, sabato 12 dicembre, alle ore 20.45 si giocherà Lazio – Hellas Verona, incontro valevole per l’undicesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021. I due allenatori hanno scelti gli undici titolari. Da una parte Inzaghi conferma Reina tra i pali; in difesa Parolo nella linea a tre con Acerbi e Radu; torna sulla fascia Lazzari con Marusic mentre gli interni sono Milinkovic- Savic, Leiva e la novità Akpa Akpro dal primo minuto. In avanti c’è Caicedo con Immobile. Juric con il 3-4-2-1 e linea difensiva con Lovato, Dawidowicz, Magnani; centrocampo con Faraoni, Tameze, Miguel Veloso e Dimarco mentre Barak e Zaccagni agiranno in supporto di Salcedo, unica punta. Gara che si preannuncia molto interessante viste le caratteristiche delle due squadre. Da una parte ci sono i capitolini che, in settimana, hanno staccato il pass per gli ottavi di Champions League pareggiando in casa contro il Brugge. In campionato, invece, Immobile e compagini vengono dal successo esterno contro lo Spezia ed in classifica occupano la settima posizione con 17 punti. Dall’altra parte troviamo la squadra di Juric che, nella giornata precedente, ha rimediato un pareggio casalingo contro il Cagliari ed in classifica occupa l’ottava posizione con 16 punti. Il match dell’Olimpico verrà diretto dal signor Abisso della sezione di Palermo.

QUI LAZIO – Inzaghi dovrebbe mandare in campo i suoi col classico 3-5-2 con Reina in porta, pacchetto difensivo composto da Luiz Felipe, Acerbi e Radu. A centrocampo Lucas Leiva in cabina di regia con Milinkovic-Savic e Akpa Akpro mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Lazzari e Fares. In attacco tandem offensivo composto da Correa e Immobile.

QUI HELLAS VERONA – Juric dovrebbe mandare in campo i suoi col 3-4-2-1 con Silvestri tra i pali, pacchetto arretrato formato da Lovato, Dawidowicz e Dimarco. A centrocampo Tameze e Miguel Veloso in cabina di regia con Faraoni e Lazovic sulle corsie esterne mentre davanti Barak e Zaccagni agiranno alle spalle di Di Carmine.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Lazio – Hellas Verona, valevole per l’undicesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma DAZN. Gli utenti avranno l’opportunità di seguirla tramite le moderne smart tv, semplicemente collegandosi con l’app presente. In alternativa, sarà possibile usufruire di una console PlayStation 4 o Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X) da cui scaricare l’app, disponibile anche su dispositivi come Amazon Fire TV Stick e Google Chromecast. Gli utenti DAZN abbonati a Sky potranno seguire il match tra Lazio e Verona previsto sabato anche attraverso il decoder di Sky Q.Gli utenti DAZN potranno assistere al match tra Lazio e Verona in diretta streaming su dispositivi come tablet e smartphone semplicemente scaricando l’app per iOS e Android, oppure collegandosi al sito ufficiale di DAZN dove poter scegliere l’evento desiderato, dopo aver inserito le credenziali d’accesso. Gli highlights e il match integrale saranno disponibili dopo il fischio finale.

Le probabili formazioni di Lazio – Hellas Verona

LAZIO (3-5-2): Reina; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Akpa Akpro, Fares; Correa, Immobile. Allenatore: Inzaghi

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Lovato, Dawidowicz, Dimarco; Faraoni, Tameze, Veloso, Lazovic; Barak, Zaccagni; Di Carmine. Allenatore: Juric

STADIO: Olimpico

Articoli correlati