Lazio-Napoli 1-4, il tabellino: furia azzurra nella ripresa, cronaca del match

625

Lazio-Napoli 1-4, il tabellino: furia azzurra nella ripresa, cronaca del matchIl tabellino di Lazio-Napoli. 1-4 il risultato finale in gol De Vrij, Coulibaly, Callejon, Mertens e Jorgihno. La cronaca live della partita

ROMA – Poker azzurro nella ripresa e squadra di Sarri che cambia volto alla sfida dell’Olimpico. Gara imprevedibile con la squadra di Inzaghi che nel primo tempo riesce ad arginare le offensive avversarie senza grande problemi e colpisce con De Vrij bravo e fortunato a girare in porta un cross dal fondo di Immobile. Una serata però molto sfortunata per la squadra di casa che perde prima Bastos e De Vrij nel primo tempo tempo e deve giocare il finale in 10 per l’ennesimo infortunio anche di Basta.

Due episodi chiave nella prima parte del match: il primo con Reina che interviene fuori area su Immobile lanciato a rete e rosso scampato; il secondo quando Strakosha è decisivo a deviare una conclusione ravvicinata di Callejon in area. Nella ripresa cambia la musica con i biancocelesti forte un pò troppo sbilanciati e 5 minuti di straripante gioco che fruttano tre marcature. Nell’ordine Coulibaly, Callejon e Mertens, quest’ultimo autore di un gol da antologia. Ciliegina di una gara segnata, Jorginho su rigore.

Lazio-Napoli 1-4, il tabellino: furia azzurra nella ripresa, cronaca del match

LAZIO (3-4-2-1): Strakosha; Bastos (dal 25′ pt Marusic), De Vrij (dal 1′ st Murgia), Radu; Basta, Parolo, Lucas Leiva, Lulic, Milinkovic-Savic (dal 18′ st Lukaku); Luis Alberto, Immobile. A disposizione: Vargic, Guerrieri, Luiz Felipe, Patric, Di Gennaro, Crecco, Nani, Palombi, Caicedo. Allenatore: Inzaghi

NAPOLI (4-3-3): Reina; Maggio, Raul Albiol, Koulibalu, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik (dal 27′ st Zielinski); Insigne, Mertens (dal 36′ st Milik), Callejon (dal 41′ st Rog). A disposizione: Sepe, Rafael, Hysaj, Maksimovic, Tonelli, Mario Rui,, Ounas, Giaccherini. Allenatore: Sarri

Reti: al 30′ pt De Vrij, al 9′ st Coulibaly, all’11 st Callejon, al 14′ st Mertens, al 46′ st Jorginho

Ammonizioni: Radu, Mertens, Reina, Jorginho, Lucas Leiva

Recupero: 2 minuti nel primo tempo e nel secondo tempo

2 °TEMPO
47′ finisce la partita con il 4-1 del Napoli
46′ RIGORE NAPOLI! ATTERRAMENTO SU MILIK. DAL DISCHETTO JORGINHO FREDDA IL PORTIERE CALCIANDO ALLA SUA SINISTRA CON UNA FINTA CHE LO LO SPIAZZA
45′ 2 minuti di recupero
43′ cross dal fondo di Milik per il colpo di testa di Insigne, solo sul palo opposto a palla a lato di un soffio!
41′ in campo Rog per Callejon
38′ potente ma imprecisa la conclusione da fuori di Parolo
36′ esce uno straordinario Mertens, al suo posto Milik
35′ punizione di Insigne e palla che sorvola di poco la traversa!
34′ giallo per Lucas Leiva che ha fermato Insigne al limite dell’area
30′ possesso palla biancoceleste che prova a spingere invano con Lukaku. Intanto per Basta si dovrebbe trattare di un problema ai flessori
28′ non ce la fa Basta che esce in barella, Lazio in 10
27′ fuori Hamsik per Zielinski
27′ problemi per Basta che viene soccorso dallo staff medico
26′ punizione di Luis Alberto e Reina di pugni devia in angolo
25′ dribbling secco di Murgia e Jorginho deve ricorrere al fallo: giallo per lui
23′ Lazio un pò disorientata dopo l’avvio di ripresa straripante degli uomini di Sarri
21′ ciclone Napoli nella ripresa con 3 gol in 5 minuti
18′ si cautela Inzaghi inserendo Lukaku per Milinkovic-Savic
17′ bolide di Insigne dal limite deviato in tuffo da Strakosha aiutato dal palo e palla che rientra in campo!
14′ MERTENSSSS 1-3 NAPOLI!!! PALLA FILTRANTE PER L’ATTACCANTE CHE VIENE IN UN PRIMO MOMENTO ANTICIPATO A TERRA DALL’USCITA DEL PORTIERE MA IL GIOCATORE E’ RAPIDISSIMO A RECUPERARE PALLA APPENA FUORI AREA, A GIRARSI E A SUPERARE CON UN PERFETTO PALLONETTO L’ESTREMO DIFENSORE CHE STAVA RIENTRANDO TRA I PALI
11′ CALLEJONNN!!! 1-2 PALLA FILTRANTE DI MERTENS A CENTRO AREA PER IL COMPAGNO RAPIDO E FREDDO A COLPIRE CON IL SINISTRO IN DIAGONALE E NULLA DA FARE PER IL PORTIERE! CLAMOROSO ALL’OLIMPICO DUE GOL IN DUE MINUTI!
9′ PAREGGIO NAPOLI CON COULIBALY!!! ANGOLO DALLA DESTRA DI GHOULAM, PRIMA CONCLUSIONE RESPINTA DA PORTIERE MA TAP IN VINCENTE DEL CENTRALE
9′ angolo Napoli per una deviazione della difesa su conclusione di Allan
7′ punizione dalla trequarti per il Napoli ma è debole il cross di Jorginho quindi Coulibaly conclude troppo sul portiere
5′ prova a sfruttare una verticalizzazione Immobile che viene chiuso a sandwiches
3′ spunto a sinistra di Immobile ma sul suo cross la difesa allontana
2′ palla di Luis Alberto che vede l’inserimento di Murgia bravo a conquistare un corner
si riparte!
Le squadre rientrano in campo: cambio nella Lazio con Murgia al posto di De Vrij con Lulic a fare il centrale. Altra tegola dunque per Inzaghi
1 °TEMPO
47′ finisce il primo tempo sull’1-0 per la Lazio. A risentirci fra qualche istante per la ripresa
45′ 2 minuti di recupero
44′ miracolo di Strakosha su conclusione ravvicinata di Callejon con palla che sfiora il palo! Fallo in attacco di Coulibaly. Nell’occasioni i tre protagonisti da applausi: Insigne per il lancio in area con il contagiri, Callejon per il rapido controllo e girara; il portiere per il riflesso
44′ dall’altra parte Marusic quasi dal limite conclude rasoterra, nessun problema per Reina
43′ prova anche Insigne da fuori ma palla fuori
40′ conclusione da fuori di Allan e palla che non inquadra lo specchio della porta
38′ palo per il Napoli! palla filtrante di Mertens per Hamsik che a tu per tu con il portiere in area si allarga e colpisce da posizione defilata
36′ ci prova Luis Alberto quasi da fermo e palla che sorvola la traversa
34′ azione da moviola: Immobile sulla trequarti si invola su verticalizzazione di prima di Milinkovic, scattato sul filo del fuori gioco e Reina gli frana addosso con palla che termina in fallo laterale. Giallo per il portiere e punizione Lazio
30′ LAZIO IN VANTAGGIO!!! GIOCATA SPETTACOLARE DI IMMOBILE CHE SUPERA DUE AVVERSARI E LA METTE AL CENTRO PER LA GIRATA DI DE VRIJ BRAVO A CONCLUDERE IN PORTA CON REINA CHE UN PO’ IMPACCIATO RIESCE SOLO A SMANACCIARE IL PALLONE
29′ angolo per la Lazio dalla sinistra. Sulla battuta la palla finisce sulla testa di Hamsik che sfiora l’autorete con palla che sbatte sul palo prima di rientrare in campo!
26′ destro in corsa rasoterra di Insigne e Strakosha blocca a terra
25′ giallo per Mertens che perde palla sulla trequarti campo avversaria e commette fallo
25′ cambio obbligato per Inzaghi che inserisce Marusic per Bastos
24′ il gioco riprende ma il difensore si butta a terra, non è in grado di proseguire la partita
23′ il giocatore vuole provare a restare in campo
22′ gioco fermo con Bastos a terra a farsi controllare dallo staff medico
20′ grande gioco di gambe di Milinkovic a centrocampo ma l’azione non si sviluppa e dall’altra parte Radu va dritto su Mertens e si prende il primo giallo della partita
19′ ancora Luis Alberto molto bravo a verticalizzare per Immobile ma Reina è più veloce ad arrivare in uscita
17′ dall’altra parte cross di Mertens e de Vrij di testa allontana
15′ palla in verticale di Luis Alberto per Immobile in area e uscita di Reina sul giocatore che termina a terra! L’arbitro lascia giocare ma da moviola sembrerebbe non esserci stato il contatto
12′ chiusura in area su Hamsik e Napoli che ha rischiato di rendersi pericoloso
10′ aggressivo Koulibaly che a centrocampo strappa palla a Immobile ma l’azione non si sviluppa
9′ contropiede Lazio: scambio Immobile-Milinkovic che allarga il gioco a sinistra ma viene atterrato al limite. L’azione sfuma e nessuna punizione per i padroni di casa
7′ sventagliata in avanti di Basta ma Albiol allontana di testa
6′ punizione di Luis Alberto con Bastos che a centro area prova a spizzarla di testa ma palla alta sopra la traversa
5′ fasi di studio con il Napoli che gioca molto alto
2′ fallo in attacco per un tocco di mano a Milinkovic e Napoli che prova un’apertura su Insigne, contenuto da Bastos e palla sul fondo
1′ palla recuperata dalla Lazio con Lulic che fa ripartire dal portiere la manovra
Calcio d’inizio per il Napoli, si parte!
Squadre in campo, è tutto pronto per la grande sfida!
Dalle 20.45 la cronaca minuto per minuto della partita con il risultato aggiornato e il tabellino live. Poche novità negli undici che scenderanno in campo con Inzaghi che conserva la formazione annuciata e Sassi preferisce Maggio a Hysaj.

La presentazione della partita

Mercoledì 20 settembre alle ore 20.45 si giocherà Lazio-Napoli, sfida valida per la quinta giornata del campionato di Serie A. É il big di questa quinta giornata, un incontro tra le due squadre che al momento esprimono il miglior calcio nella massima serie. Da una parte c’è la Lazio di Inzaghi che in questo campionato è ancora imbattuta, 10 punti in classifica frutto di un pareggio (alla prima con la Spal) e tre vittorie consecutive di cui l’ultima domenica sera in quel di Genova grazie a Ciro Immobile autore di una doppietta: l’attaccante Napoletano, fin qui, ha realizzato sei reti in campionato, nove totali se consideriamo Europa League e Supercoppa Italiana.

Dall’altra parte c’è il Napoli che, insieme a Juventus e Inter, comanda la classifica a punteggio pieno. Gli uomini di Sarri sono reduci dalla vittoria roboante contro il Benevento, 6-0 con annessa tripletta di Mertens: il folletto Belga ha realizzato cinque reti in campionato, sei se teniamo contro del preliminare di Champions contro il Nizza. I Partenopei sono il miglior attacco di questo campionato con 15 reti all’attivo, quasi quattro di media a partita. La sfida dell’Olimpico si preannuncia spettacolare tra due squadre che fanno del bel gioco il loro credo. Segui la partita in tempo reale con cronaca minuto per minuto.

QUI LAZIO

Simone Inzaghi dovrebbe cambiare pochissimo, se non nulla, rispetto alla sfida vinta domenica sera. Lo schema sarà sempre il 3-4-2-1 con Strakosha tra i pali, terzetto difensivo formato da Bastos, De Vrij e Radu. A centrocampo torna Parolo che, dopo la squalifica, farà coppia con Lucas Leiva in cabina di regia mentre sugli esterni agiranno Basta e Lulic. In attacco Milinkovic-Savic e Luis Alberto agiranno alle spalle di Immobile.

QUI NAPOLI

Nessun dubbio per Sarri che dovrebbe schierare, con tutta probabilità, la miglior formazione possibile. Dunque 4-3-3 con Reina tra i pali, difesa composta da Albiol e Koulibaly centrali mentre sulle fasce agiranno Hysaj e Ghoulam. A centrocampo Jorginho in cabina di regia con Allan ed Hamisk mezze ali mentre in attacco spazio al trio delle meraviglie composto da Insigne, Mertens e Callejon.

LE PROBABILI FORMAZIONI 

LAZIO (3-4-2-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Radu, Basta, Parolo, Lucas Leiva, Lulic, Milinkovic-Savic, Luis Alberto, Immobile. Allenatore: Inzaghi

NAPOLI (4-3-3): Reina, Hysaj, Raul Albiol, Koulibalu, Ghoulam, Allan, Jorginho, Hamsik, Insigne, Mertens, Callejon. Allenatore: Sarri

Arbitro: Damato

Guardalinee: Tonolini e Schenone

Quarto uomo: Massa

Var: Irrati 

Assistente Var: Rapuano

Stadio: Olimpico