La Lazio e Immobile demoliscono la Sampdoria: 5-1 all’Olimpico

1466

Lazio Sampdoria cronaca diretta risultato tempo reale

Prestazione schiacciante da parte della squadra capitolina che batte la Sampdoria 5-1 conquistando l’undicesimo successo consecutivo in campionato.

ROMA – Nel match valevole per la prima giornata di ritorno del campionato di Serie A 2019/2020 la Lazio demolisce 5-1 la Sampdoria conquistando l’undicesimo successo consecutivo. Prestazione schiacciante da parte della squadra capitolina che chiude i conti dopo venti minuti con la rete di Caicedo e la doppietta di Immobile. Nella ripresa rete di Bastos e secondo rigore di Immobile che, grazie a questa tripletta, sale a quota 23 reti in campionato. Per la squadra ospite a segno Linetty. Undicesima vittoria consecutiva per la squadra di Inzaghi che sale a quota 45 mentre la Doria resta in sedicesima posizione con 19 punti.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: LAZIO-SAMPDORIA 5-1

SECONDO TEMPO

 

90' Fine partita.

88' Ancora Lazio con una conclusione dalla distanza di Milinkovic-Savic che Audero allontana in corner, siamo vicini alal fine del match.

86' Poco meno di cinque minuti alla conclusione del match, non dovrebbe esserci recupero. 

83' Continua ad attaccare a pieno organico la squadra di Inzaghi, difficile che possa esserci recupero in questo secondo tempo. 

81' Lazio ad un passo dal poker con Luis Alberto che verticalizza per Immobile ma l'attaccante biancoceleste, a tu per tu con Audero, calcia clamorosamente a lato. 

79' Poco da raccontare in questa fase con la Doria che sta provando a ridurre il passivo mentre la Lazio consolida il larghissimo vantaggio col possesso palla. 

76' Punizione Lazio con Luis Alberto che ci prova col destro ma la conclusione dello spagnolo si perde alta, ritmi molto bassi ora. 

74' CARTELLINO ROSSO PER CHABOT! SAMPDORIA IN DIECI IN QUESTO FINALE!

73' Meno di venti minuti più recupero alla conclusione del match, Lazio ad un passo dall'undicesimo successo consecutivo. 

71' In rete la Sampdoria con un mancino di Linetty che, dalla linea del dischetto, spiazza Strakosha. Gol che serve soprattutto alle statistiche visto che il match è in ghiaccio da tempo. 

70' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL SAMPDORIA! LINETTY!

69' Cartellino giallo anche per il giovane Adekanye. 

67' Terzo ed ultimo cambio con Vavro al posto di Acerbi, la brutta notizia per la Samdoria è che mancano ancora venticinque minuti, o quasi, alla conclusione del match. 

66' Quinta rete della Lazio e tripletta per l'attaccante biancoeleste che sale a quota 23 reti in 20 partite, impressionante ruolino di marcia per l'ex attaccante del Torino. 

65' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL LAZIO! IMMOBILE!

64' CALCIO DI RIGORE PER LA LAZIO!

63' Chiffi sta rivedendo il possibile fallo di mano al VAR, vedremo cosa deciderà.  

62' Proteste vibranti da parte della Lazio con Luis Alberto che protesta per un tocco di mano. Lascia proseguire Chiffi, pronto un altro cambio per la Doria. 

61' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara, dominio incontrastato da parte della squadra di Inzaghi che sta vincendo 4-0 sulla Sampdoria. Ancora un cambio a disposizione per i padroni di casa mentre ne ha effettuato solo uno Ranieri.

59' Cambio per Lazio con Adekanye che prende il posto di Caicedo. 

57' Match virtualmente concluso, Inzaghi sta per operare il secondo cambio con Minala pronto ad entrare in campo. 

55' Poker della Lazio con il neo entrato Bastos che, su assist di Lucas Leiva, calcia col destro freddando Audero. Festa totale per la Lazio, Sampdoria in ginocchio e manca più di mezz'ora alla conclusione del match. 

54' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL LAZIO! BASTOS!

54' Match che continua a svilupparsi nella metà campo della Sampdoria, non è sazia la squadra padrona di casa che sta cercand con insistenza la quarta rete seppur i ritmi non siano altissimi. 

52' Applausi scroscianti da parte del pubblico dell'Olimpico per una Lazio che dominando in lungo e in largo, stagione incredibile da parte della squadra capitolina. 

50' Primo cambio anche per Inzaghi che manda in campo Bastos per Radu. 

49' Ritmi non trascendentali in questo avvio di secondo tempo con la Lazio che, forte del triplo vantaggio, sta controllando senza fretta mentre la Sampdoria continua a non uscire dalla propria metà campo. 

47' Nell'intervallo primo cambio per Ranieri che ha mandato in campo Ekdal al posto di Jankto, nessuno cambio per Inzaghi. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Lazio-Sampdoria. 

 

PRIMO TEMPO

 

45' Lazio ad un passo dal poker con Milinkovic che, da ottima posizione, calcia trovando la risposta di Audero. Sul prosieguo dell'azione trivela di Luis Alberto ma Audero alza in corner. 

43' 22 reti realizzate in campionato da Ciro Immobile, nessuno come lui in Europa in questo momento. L'attaccante della Lazio in testa alla classifica della Scarpa D'Oro. 

41' Sampdoria che sta provando a prendere un po' di campo in questo finale di tempo ma la Lazio chiude molto bene ogni spazio. 

39' Poco più di cinque minuti più eventuale recupero alla conclusione di una prima frazione senza storia, Lazio che sta vincendo 3-0 sulla Sampdoria grazie alla doppietta di Immobile e al gol di Caicedo.

37' Primo squillo della Sampdoria con una conclusione sporcata di Caprari che viene deviata in calcio d'angolo da Strakosha. 

36' Ritmi più bassi in questa fase con la Lazio che sta gestendo, a proprio piacimento, il risultato mentre la Sampdoria non è pervenuta sul rettagolo di gioco in questo primo tempo. 

34' Ricordiamo che sono in programma altre due sfide oltre questa: alle ore 18 si giocherà Sassuolo-Torino mentre alle ore 20.45 andrà in scena Napoli-Fiorentina. 

32' Cartellino giallo per Ronaldo Vieira primo ammonito della partita. 

30' Prima mezz'ora di gioco che è andata via, dominio totale della Lazio che sta vincendo 3-0 sulla Sampdoria. Continua a fare la partita la squadra di Inzaghi. 

28' Arrivano da tutte le parti i giocatori della Lazio, la Sampdoria sta soffrendo da pazzi sul terreno di gioco dell'Olimpico. Quasi sconsolato Claudio Ranieri in panchina, Inzaghi continua a dare indicazioni ai suoi. 

27' Copione tattico inalterato con i padroni di casa che continuano ad attaccare a pieno organico mentre la Sampdoria non riesce proprio a ripartire. 

25' Canta a gran voce il pubblico dell'Olimpico, prestazione sublime da parte della Lazio che in campionato è reduce da ben dieci vittorie consecutive. Ricordiamo che i biancocelesti hanno una partita da recuperare contro il Verona. 

23' Metà della prima frazione che è andata via con il match che sembra già chiuso, tre gol in venti minuti per la squadra di Inzaghi che sta demolendo la Sampdoria. 

21' Terza rete della squadra di Inzaghi con Immobile che, servito da Acerbi con una grande lancio lungo, entra in area depositando in rete dopo aver saltato Audero. Dominante la Lazio. 

20' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL LAZIO! IMMOBILE!

20' Applausi scroscianti da parte dello stadio Olimpico per la squadra capitolina che sta continuando ad attaccare. La Sampdoria ci sta capendo poco o nulla fino ad ora, doppio vantaggio da parte della squadra di Inzaghi. 

18' Audero intuisce ma non arriva sul pallone, la Lazio raddoppia con il ventunesimo gol in campionato di Ciro Immobile.

17' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL LAZIO! IMMOBILE!

16' Fallo di mano di Linetty su cross di Lazzari, nessun dubbio per il direttore di gara che assegna il calcio di rigore alla squadra biancoceleste. 

16' CALCIO DI RIGORE PER LA LAZIO!

14' Lazio che, in settimana, ha battuto la Cremonese staccando il pass per i quarti di finale di Coppa Italia. La formazione biancoceleste giocherà contro il Napoli, calcio d'inizio martedì 21 gennaio alle ore 20.45. 

12' Continua a fare la partita la Lazio attraverso un lungo palleggio dinamico mentre la Sampdoria non riesce ad alzare il proprio baricentro, Ranieri non proprio soddisfatto dell'atteggiamento della sua squadra. 

10' Ha messo in chiaro sin da subito le cose la squadra padrona di casa, poco prima del gol di Caicedo c'era stata l'occasione di Luis Alberto. Grande avvio di partita da parte della Lazio. 

8' Passa subito in vantaggio la squadra capitolina con Immobile che, di forza, entra in area e incrocia col mancino trovando la risposta di Audero, sulla respinta si avventa Caicedo che non sbaglia a porta vuota, 1-0.

7' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL LAZIO! CAICEDO!

5' Lazio vicinissima al vantaggio con una rasoiata di Luis Alberto dai 20 metri che termina a lato di nulla, subito pericolosissima la squadra capitolina. 

4' Ritmi bassi in questo avvio di partita, le due squadre si stanno studiando sul rettangolo di gioco. Lazio che manovra mentre la Sampdoria aspetta nella propria metà campo. 

2' Subito pericolosa la Sampdoria con Linetty che, servito da Caprari, calcia di prima intenzione col mancino ma Strakosha blocca senza problemi. 

1' PARTITI! E' cominciata Lazio-Sampdoria!

 

14.59 I giocatori di Lazio e Sampdoria fanno il loro ingresso in campo in questo momento, tra poco si comincia! 

14.47 Le due squadre hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi. 

14.30 Le due compagini sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita. 

14.00 Per quanto concerne il capitolo formazioni 3-5-2 per la Lazio con il tandem offensivo composto da Caicedo e Immobile mentre la Sampdoria risponde col 4-4-2 e la coppia d'attacco formata da Gabbiadini e Caprari.

14.00 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buon pomeriggio e benvenuti alla diretta di Lazio-Sampdoria, incontro valevole per la ventesima giornata del campionato di Serie A. 

 

IL TABELLINO

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi (66' Vavro), Radu (49' Bastos); Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Aberto, Jony; Caicedo (58' Adekanye), Immobile. A disposizione: Proto, Guerrieri, Bastos, Vavro, Luiz Felipe, J.Silva, Correa, Berisha, A. Anderson, D.Anderson, Adekanye, Parolo. Allenatore: Simone Inzaghi

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Colley, Chabot, Murru; Linetty, Thorsby, Vieira, Jankto (46' Ekdal); Gabbiadini (71' Bonazzoli), Caprari. A disposizione: Seculin, Falcone, Augello, Ekdal, Bonazzoli, Rigoni, Regini, Maroni, Léris, Quagliarella, Rocha, Bertolacci. Allenatore: Claudio Ranieri

RETI: 7' Caicedo (L), 17' Rig. Immobile (L), 20' Immobile (L), 54' Bastos (L), 65' Rig. Immobile (L), 70' Linetty (S)

AMMONIZIONI: Vieira, Colley (S), Adekanye (L)

ESPULSIONI: Chabot (S)

RECUPERO: 0' nel primo tempo, 0' nel secondo tempo

STADIO: Olimpico di Roma

La presentazione del match

Da una parte ci sono i padroni di casa che sono reduci da dieci successi consecutivi, di cui l’ultimo contro il Napoli, ed in classifica occupano la terza posizione con 42 punti ed una partita da recuperare. In settimana la squadra capitolina ha giocato anche in Coppa Italia battendo senza problemi la Cremonese. Dall’altra parte c’è la squadra di Ranieri che viene dal convincente successo casalingo contro il Brescia ed in classifica occupa la quindicesima posizione, insieme al Sassuolo, con 19 punti.

QUI LAZIO – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col classico 3-5-2 con Strakosha in porta, pacchetto difensivo composto da Patric, Acerbi e Radu. A centrocampo Lucas Leiva in cabina di regia con Luis Alberto e Milinkovic-Savic mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Lazzari e Jony. In attacco tandem offensivo composto da Caicedo e Immobile.

QUI SAMPDORIA – La compagine ligure dovrebbe schierarsi col 4-4-2 con Audero in porta, reparto arretrato formato da Bereszynski e Murru sulle corsie esterne mentre nel mezzo Colley e Chabot. A centrocampo Vieira e Thorsby in cabina di regia con Linetty e Jankto sulle fasce laterali mentre in attacco spazio alla coppia formata da Gabbiadini e Quagliarella.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Lazio – Sampdoria, valevole per la ventesima giornata del campionato di Serie A 2019/2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Serie A.

Le probabili formazioni di Lazio – Sampdoria

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Aberto, Jony; Caicedo, Immobile. Allenatore: Simone Inzaghi.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Colley, Chabot, Murru; Linetty, Thorsby, Vieira, Jankto; Gabbiadini, Quagliarella. Allenatore: Claudio Ranieri.

STADIO: Olimpico di Roma

Articoli correlati