Lione – PSG 3-2: decide una doppietta della Macario

466

Lione PSG cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Lione – PSG di domenica 24 aprile 2022 in diretta: andata a favore della squadra di casa ma rete della Dudek rende molto incerto il ritorno con qualificazione in bilico

LIONE – Domenica 24 aprile 2021, alle ore 17, al Par Olympique Lyonnaise, andrà in scena Lione – Paris Saint Germain, semifinale di andata della Women’s Champions League 2021/2022. La regola dei gol in trasferta è stata abolita nelle competizioni UEFA per club. Se la sfida è in pareggio dopo i 90 minuti del ritorno, allora si andrà ai supplementari e ai rigori se necessario. Il Lione ha vinto il Gruppo D grazie a un cammino fatto di cinque vittorie e una sconfitta, con diciannove reti realizzate e due incassate. Di fronte il Lione, squadra che detiene ogni tipo di record: sette titoli. nove presenze in finale, undici presenze in semifinale, maggior numero di partite giocate e vinte e maggior numero di gol segnati. Ai quarti di finale ha eliminato la Juventus. La gara di andata si é chiusa sul risultato di 1-2 in favore delle bianconere.; al ritorno, invece, le francesi si imposero per 3-1. Il PSG ha chiuso invece al primo posto il gruppo B, a punteggio pieno e senza aver subito gol nella fase a gironi. Ai quarti di finale ha avuto la meglio sul Bayern Monaco. L’ultimo incrocio risale allo scorso 29 gennaio quando, in Coppa di Francia, il PSG si impose per 3-0. A dirigere il match sarà la croata Ivana Martinčić, coadiuvata dalla connazionale Sanja Rodjak-Karšić  e dalla rumena Staša Špur SVN. Quarto arbitro la macedone Ivana Projkovska. Al VAR Maurizio Mariani, Assistente VAR Daniele Doveri.

Tabellino

LYON D: Endler C., Bacha S. (dal 21′ st Morroni P.), Buchanan K., Carpenter E., Cascarino D. (dal 45′ st Laurent E.), Hegerberg A., Henry A., Horan L., Macario C., Malard M. (dal 21′ st Le Sommer E.), Renard W.. A disposizione: Bouhaddi S., Holmgren E., Benyahia I., Gunnarsdottir S., Laurent E., Le Sommer E., Mbock G., Morroni P., Sombath A. Allenatore: Bompastor S..

PARIS SG D: Votikova B., Baltimore S. (dal 32′ st Bachmann R.), Dabritz S., Diani K., Dudek P., Fazer L. (dal 34′ st Folquet M.), Geyoro G., Ilestedt A., Karchaoui S., Katoto M-A., Lawrence A. (dal 41′ st De Almeida E.). A disposizione: Picaud C., Voll C., Bachmann R., Cascarino E., De Almeida E., Folquet M., Huitema J., Ildhusoy C., Khelifi L., Le Guilly J., Luana. Allenatore: Olle-Nicolle D..

Reti: al 23′ pt Renard W. (Lyon D), al 34′ pt Macario C. (Lyon D), al 6′ st Macario C. (Lyon D) al 6′ pt Katoto M-A. (Paris SG D), al 13′ st Dudek P. (Paris SG D).

Ammonizioni: al 13′ pt Geyoro G. (Paris SG D), al 19′ st Karchaoui S. (Paris SG D).

Formazioni ufficiali

LIONE (4-3-3):  Endler; Carpenter, Buchanan, Renard, Bacha; Henry, Macario, Horan; D Cascarino, Hegerberg, Malard. A disposizione: Bouhaddi, Holmgren, Morroni, Gunnarsdottir, Le Sommer, Sombath, Laurent, Benyahia, Mbock Bathy. Allenatore: Sonia Bompastor

PSG (4-3-3): Votíková; Lawrence, Ilestedt, Dudek, Karchaoui; Fazer, Geyoro, Däbritz; Diani, Katoto, Baltimore. A disposizione: Picaud, Voll, De Almeida, Luana, Bachmann, Ildhusoy, E. Cascarino, Huitema, Folquet, Khelifi, Le Guilly. Allenatore: Diedier Ollé-Nicolle

Presentazione della partita

QUI LIONE –  Assente la squalificata Egurrola. Il Lyon potrebbe scendere in campo col modulo 4-3-3 con Endler in porta e con la difesa composta al centro da Mbock Bathy e Renard e sulle fasce da Carpenter e Bacha. A centrocampo Horan, Henry e Macario. Tridente offensivo formato da Cascarino, Hegerberg e Malard.

QUI PSG – Per il PSG probabile modulo 4-2-3-1 con Votíková in porta e con Lawrence, Ilestedt, Dudek, Karchaoui a formare il blocco difensivo. In mezzo al campo Däbritz e Bachmann. Sulla trequarti Geyoro; Diani e Katoto, di supporto all’unica punta Baltimore.

Probabili formazioni

LIONE (4-3-3):  Endler; Carpenter, Mbock Bathy, Renard, Bacha; Horan, Henry, Macario; D Cascarino, Hegerberg, Malard

PSG (4-2-3-1): Votíková; Lawrence, Ilestedt, Dudek, Karchaoui; Däbritz, Bachmann, Geyoro; Diani, Katoto, Baltimore

Dove vedere la partita in TV e streaming

La partita Lione – Psg sarà trasmessa in esclusiva su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. Lo streaming di YouTube sarà inoltre integrato nel MatchCentre di UEFA.com e sul UEFA.tv.